Calcolare l'età

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Excel consente di calcolare l'età della persona in modi diversi. Nella tabella seguente vengono mostrati i metodi comuni a tale scopo, usando il Data e ora funzioni.

Per usare questi esempi in Excel, trascinare per selezionare i dati nella tabella, quindi pulsante destro del mouse sulla selezione e scegliere Copia. Aprire un nuovo foglio di lavoro, il pulsante destro del mouse cella A1 e scegliere Opzioni Incolla > Mantieni formattazione originale.

Dati

10/2/2012

02/05/2014

03/06/2014

03/07/2014

3/6/2002

Formula

Descrizione

=(YEAR(NOW())-YEAR(A2))

Il risultato è l'età della persona, ovvero la differenza tra la data odierna e la data di nascita nella cella A2.

In questo esempio utilizza le funzioni anno e ora .

Se la cella non viene visualizzato un numero, assicurarsi che sia stata formattata come numero o Generale. Informazioni su come formato di una cella come un numero o data.

=YEAR(NOW())-1960

L'età della persona nato nel 1960, senza utilizzare riferimenti di cella.

Se la cella non viene visualizzato come numero, assicurarsi che sia stata formattata come numero o Generale. Informazioni su come formato di una cella come un numero o data.

=YEARFRAC(A3,A5)

Calcola l'età anno frazionaria tra le date in A5 e A3.

=(A5-A6)/365.25

Calcola l'età tra le date in A5 e A6, ovvero 12.08.

Per conto di un anno bisestile si verifichi ogni 4 anni, 365.25 viene utilizzata la formula.

=("02/10/2014"-"02/05/2014")

Calcola il numero di giorni compresi tra due date senza utilizzare riferimenti di cella, ovvero 153.

=GIORNI(OGGI();"15/02/79")

Il numero di giorni compresi tra due date, utilizzando due funzioni di Data.

I due argomenti della funzione giorni possono essere date effettive, riferimenti di cella o un'altra funzione di data e ora, ad esempio la funzione oggi.

=(ANNO(ADESSO())-ANNO(A3))*12+MESE(ADESSO())-MESE(A3)

Il numero di mesi tra A3 e la data corrente.

Questo esempio usa la funzione ANNO, la funzione ADESSO e la funzione MESE.

Se la cella non viene visualizzato come numero, assicurarsi che sia stata formattata come numero o Generale. Informazioni su come formato di una cella come un numero o data.

=GIORNI.LAVORATIVI.TOT(A3;A2;A3:A5)

Il numero di giorni lavorativi tra due date in A2 e A3, ossia 107. I giorni lavorativi i fine settimana e le ferie. L'ultimo argomento A3:A5, elenca le festività da sottrarre dai giorni lavorativi.

Questo esempio usa la funzione GIORNI.LAVORATIVI.TOT.

=DAYS360(A2,A3,TRUE)

Il numero di giorni compresi tra due date in A2 e A3, ossia 570. Questo è basato su un anno di 360 giorni (12 mesi da 30 giorni) che sono tipici nei calcoli contabili.

Questo esempio usa la funzione GIORNO360.

=DATA.MESE(A3;-4)

Convertire in un formato di data e tale valore deve essere 1/2/2014, ovvero quattro mesi (o -4) prima della data in A3.

Questo esempio usa la funzione DATA.MESE, usata per calcolare le date di scadenza delle note bancarie.

Informazioni correlate

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×