Bloccare i mittenti o contrassegnare il messaggio come posta indesiderata in Outlook.com

Se si riceve la posta indesiderata nella posta in arrivo, è possibile bloccare il mittente o contrassegnare i messaggi indesiderati come indesiderati.

Bloccare un mittente in Outlook.com

Il blocco di un elemento già presente nella cartella posta indesiderata non viene eliminato. Se si riceve ancora un messaggio di posta elettronica da un mittente bloccato, vedere ricezione di messaggi di posta elettronica da mittenti bloccati in Outlook.com.

Dalla posta in arrivo:

  • Nell'elenco dei messaggi selezionare il messaggio e quindi selezionare posta Indesiderata > blocco.

    Screenshot del menu Posta indesiderata

Da un messaggio in una nuova finestra:

  • Se il messaggio di posta elettronica viene aperto in una nuova finestra, l'opzione Blocca viene visualizzata nella riga in alto.

    Opzione Blocca per i messaggi di Outlook.com

Aggiungere un mittente all'elenco Mittenti bloccati

  1. Aprire le impostazioni della posta indesiderata.

  2. In mittenti e domini bloccatiselezionare Aggiungi.

  3. Digitare l'indirizzo di posta elettronica o il dominio che si vuole bloccare e premere INVIO.

  4. Selezionare Salva.

    Nota: Gli elenchi di mittenti bloccati e attendibili possono contenere un massimo di 1.024 indirizzi o domini. Per aggiungerne un numero maggiore, provare a bloccare i domini invece dei singoli indirizzi di posta elettronica.

Bloccare contenuto proveniente da mittenti sconosciuti

  1. Aprire le impostazioni della posta indesiderata.

  2. In Filtri selezionare una delle operazioni seguenti:

    • Considera attendibili solo i messaggi di posta elettronica provenienti da indirizzi presenti nell'elenco dei domini e mittenti attendibili

    • Blocca allegati, immagini e collegamenti provenienti da tutti gli utenti non presenti nell'elenco dei domini e mittenti attendibili

Sbloccare un mittente

  1. Accedere alle impostazioni della posta indesiderata.

  2. In mittenti e domini bloccatiselezionare Rimuovi accanto all'indirizzo di posta elettronica o al dominio che si vuole sbloccare.

Contrassegnare un messaggio come posta indesiderata in Outlook.com

  1. Nell'elenco dei messaggi selezionare il messaggio da contrassegnare come posta indesiderata.

  2. Nella parte superiore dello schermo selezionare posta indesiderata> posta indesiderata per trasferire il messaggio nella cartella posta indesiderata.

Nota: Gli elementi nella cartella posta indesiderata vengono eliminati automaticamente dopo 30 giorni. Selezionare un elemento per vedere quando verrà eliminato.

Se si scopre che un messaggio di posta elettronica non è stato indesiderato, selezionare il messaggio nella cartella posta indesiderata e selezionare non indesiderato.

Segnalare un messaggio come phishing

Un tentativo di phishing è un messaggio di posta elettronica che sembra legittimo ma è invece un tentativo di ottenere le informazioni personali dell'utente o di sottrargli denaro.

  1. Nell'elenco dei messaggi selezionare il messaggio che si vuole segnalare come phishing.

  2. Nella parte superiore dello schermo selezionare posta Indesiderata > report di phishing > per segnalare il mittente.

Nota: I messaggi contrassegnati come truffe di phishing vengono spostati nella cartella Posta eliminata.

Leggi altre informazioni su come gestire il phishing o lo spoofing in Outlook.com.

Impedire ai messaggi di passare alla cartella posta indesiderata

Se non si vuole che i messaggi provenienti da una persona o un dominio specifico finiscano nella cartella posta indesiderata, aggiungere il mittente all'elenco Mittenti attendibili.

  1. Aprire le impostazioni della posta indesiderata.

  2. In mittenti e domini attendibiliselezionare Aggiungi.

  3. Digitare l'indirizzo di posta elettronica o il dominio che si vuole aggiungere e premere INVIO.

  4. Selezionare Salva.

Per modificare o rimuovere un indirizzo di posta elettronica o un dominio nell'elenco Mittenti attendibili, selezionare Modifica o Rimuovi accanto all'indirizzo di posta elettronica o al dominio.

Annullamento della sottoscrizione di newsletter o promozioni

Se si vuole interrompere la ricezione di newsletter o promozioni, è possibile annullare la sottoscrizione dalla posta in arrivo.

  1. Nella posta in arrivo selezionare una newsletter o un messaggio di posta elettronica promozionale.

  2. Nella parte superiore del riquadro di lettura selezionare Annulla sottoscrizione.

    Screenshot del pulsante Annulla sottoscrizione

Suggerimenti per evitare di ricevere posta indesiderata nella posta in arrivo diOutlook.com

Selezionare la freccia per vedere altro.

Evitare di pubblicare l'indirizzo di posta elettronica nei siti di social networking, nelle directory di grandi Internet o nei siti di registrazione dei processi. Evitare di inserirlo anche nel proprio sito Web, a meno che non sia camuffato come descritto più avanti in "Camuffare il proprio indirizzo di posta elettronica".

Gli spammer si arricchiscono quando gli utenti acquistano i loro "prodotti". Quindi, non rispondere alla posta indesiderata (anche per annullare l'abbonamento), acquistare qualsiasi elemento da un'attività non familiare o accettare di detenere o trasferire denaro per chiunque. Attenzione ai messaggi che sembrano provenire da Microsoft e che chiedono la password o minacciano di chiudere l'account o di scadere la password. Sono false.

Quando si fanno acquisti online, a volte le aziende preselezionano le caselle che indicano che si accetta di vendere o fornire il proprio indirizzo di posta elettronica a parti responsabili. Se non si desidera ricevere messaggi di posta elettronica da tali società, assicurarsi di deselezionare le caselle di controllo.

Quando ci si iscrive a servizi basati sul Web, ad esempio servizi bancari, acquisti o notiziari, leggere con attenzione l'informativa sulla privacy prima di rivelare il proprio indirizzo di posta elettronica, per evitare di accettare involontariamente di condividere informazioni riservate.

L'informativa sulla privacy deve illustrare i termini e le circostanze che riguardano se o come il sito condividerà le informazioni personali. Se un sito Web non pubblica un'informativa sulla privacy, è consigliabile rivolgersi altrove.

Quando si inserisce un post in una bacheca dei messaggi, un newsgroup, una chat room o un altro sito Web pubblico, digitare l'intero indirizzo di posta elettronica, ad esempio CHESTERBEANE in Outlook dot com. In questo modo, l'indirizzo può essere comunque interpretato da una persona, ma non dai programmi automatici usati dagli spammer.

Se si dispone di un firewall, è possibile ridurre notevolmente il rischio da hacker, virus e worm se si ha una Windows e Microsoft Office software e installare software antivirus e anti-spyware (e aggiornarli tutti di routine).

Serve ulteriore assistenza?

Pulsante Forum della community Pulsante per contattare il supporto

Argomenti correlati

Ricezione di messaggi di posta elettronica da mittenti bloccati in Outlook.com

Identificare i messaggi sospetti in Outlook.com

Come gestire il phishing o lo spoofing in Outlook.com

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×