Attivare Office 365 degli strumenti di analisi per SharePoint, OneDrive e team Microsoft

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Degli strumenti di analisi di Office 365 per SharePoint, OneDrive e team Microsoft impedisce l'organizzazione di condividere inavvertitamente file dannosi. Quando viene rilevato un file dannoso, tale file è bloccato in modo che nessun altro utente può aprire, copiare, spostare o condividerlo fino a ulteriori operazioni vengono eseguite dal team di protezione dell'organizzazione. Leggere questo articolo per attivare degli strumenti di analisi di SharePoint, OneDrive e team, impostare gli avvisi per ricevere una notifica file rilevati ed eseguire i passaggi successivi.

Suggerimento: Per eseguire le attività descritte in questo articolo, è necessario disporre dell' necessarie le autorizzazioni assegnate sicurezza di Office 365 e centro conformità.

In questo articolo

Attivare degli strumenti di analisi per SharePoint, OneDrive e team Microsoft

Prima di iniziare questa procedura, assicurarsi che la registrazione del controllo sia già attivata per l'ambiente di Office 365. Questa operazione viene in genere eseguita da una persona a cui è assegnato il ruolo Log di controllo in Exchange Online. Per altre informazioni, vedere Attivare o disattivare la ricerca nel log di controllo in Office 365.

  1. Gli amministratori globali o gli amministratori della sicurezza possono passare a https://protection.office.com e accedere con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Nel Centro sicurezza e conformità di Office 365, nel riquadro di spostamento sinistro, in gestione dei rischi, scegliere criteri > Gli allegati sicuri.

    Nel Centro sicurezza e conformità scegliere Gestione delle minacce > Criteri

  3. Selezionare Attiva ATP per SharePoint, OneDrive e Microsoft Teams.

    Attivare Advanced Threat Protection per SharePoint Online, OneDrive for Business e Microsoft Teams

  4. Fare clic su Salva.

  5. Esaminare e, in base alle esigenze, modificare gli allegati sicuri criteri dell'organizzazione e criteri di collegamenti attendibili.

  6. (Scelta consigliata) Come amministratore globale o un amministratore di SharePoint Online, eseguire il cmdlet Set-SPOTenant con il parametro DisallowInfectedFileDownload impostato su true. La tabella seguente descrive come questo parametro viene applicata a cosa persone visualizzato quando si fa clic su un file che è stato rilevato come dannosi:

    Se il cmdlet Set-SPOTenant include il parametro DisallowInfectedFileDownload impostato su:

    vero (scelta consigliata), si verifica questo evento:

    false, si verifica questo evento:

    • Tutte le azioni, ad eccezione di Elimina, vengono bloccate per file rilevati.

    • Gli utenti non è possibile aprire, spostare, copiare o condividere file rilevati.

    • Vedere le persone che indica che un file è stato individuato come dannosi. Nessun altro utente può scaricare il file.

    • Tutte le azioni, ad eccezione di Elimina, quindi Download, vengono bloccate per file rilevati.

    • Gli utenti non è possibile aprire, spostare, copiare o condividere file rilevati.

    • Vedono le persone che indica un file è stato individuato come dannoso, ma possono scegliere di accettare i rischi e scaricare comunque il file.

  7. Consenti fino a 30 minuti per propagarsi al Data Center Office 365 tutte le modifiche.

  8. (Scelta consigliata) Passare alla impostare avvisi per file rilevati.

Suggerimenti: 

Impostare avvisi per file rilevati

Per ricevere una notifica quando un file in SharePoint Online, OneDrive for Business o Microsoft Teams viene identificato come dannoso, è possibile configurare un avviso.

  1. Nel Centro sicurezza e conformità di Office 365 scegliere Avvisi > Gestisci avvisi.

  2. Scegliere Nuovo criterio di avviso.

  3. Specificare un nome per l'avviso. Digitare ad esempio File dannosi nelle raccolte.

  4. Digitare una descrizione dell'avviso. Ad esempio, digitare gli amministratori di notifica al quando vengono rilevati file dannosi in SharePoint Online, OneDrive o team Microsoft.

  5. Nella sezione Invia l'avviso quando eseguire le operazioni seguenti:

    • Nell'elenco Attività selezionare Rilevato malware in file.

    • Lasciare vuoto il campo Utenti.

  6. Nella sezione Invia … questo avviso per selezionare uno o più amministratori globali, amministratori della protezione o lettori di sicurezza che devono ricevere una notifica quando viene rilevato un file dannoso.

  7. Fare clic su Salva.

Suggerimento: Per altre informazioni sugli avvisi, vedere Creare avvisi di attività nel Centro sicurezza e conformità di Office 365.

Passaggi successivi

Argomenti correlati

Protezione di Office 365 avanzate rischio
visualizzare i report per la protezione rischio avanzate di Office 365
le autorizzazioni di sicurezza di Office 365 e centro conformità

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×