Assistenti per la distribuzione dei servizi di Office 365

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Le distribuzioni guidate per Office 365 offrono supporto per la configurazione di Office 365 in autonomia. Basta selezionare una procedura guidata e accedere a Office 365. Quando si selezionano le caratteristiche e le opzioni da distribuire, la procedura guidata crea un piano di configurazione dettagliato personalizzato in base alle esigenze, offrendo un insieme completo di istruzioni, video, articoli di riferimento e script. La procedura guidata non cambia in alcun modo le impostazioni o i dati dell'organizzazione. È l'utente che apporta le modifiche che vuole usando la procedura guidata come supporto. È possibile usare queste procedure guidate in qualsiasi momento, anche durante la pianificazione o dopo aver configurato i servizi, per saperne di più sulle caratteristiche e le opzioni di Office 365.

Guida introduttiva per le piccole imprese

Creazione, archiviazione e condivisione di file

Migrazione della posta elettronica

Sicurezza e identità

Sicurezza dei dispositivi

Comunicazioni e servizi di conferenza online

App aziendali

Video per professionisti IT

Procedure dettagliate per gli utenti

Guida introduttiva per le piccole imprese

Office 365 per le piccole imprese

Se si ha un piano Office per le aziende e si vuole iniziare più rapidamente, eseguire queste procedure di configurazione di base per la posta elettronica, l'archiviazione sul cloud, i siti del team e le app di Office.

Creazione, archiviazione e condivisione di file

OneDrive for Business

Guida introduttiva di OneDrive for Business

Usare questa guida per usare subito OneDrive for Business per l'archiviazione, la condivisione e la sincronizzazione di file.

Office 365 ProPlus

Guida introduttiva di Office ProPlus

Questa guida illustra i passaggi per installare Office in un PC o in un Mac dell'azienda e include suggerimenti per consentire a tutti gli utenti di iniziare a usare subito Office.

Assistente per la distribuzione di Office 365 ProPlus

L'assistente per la distribuzione di Office 365 ProPlus aiuta gli utenti a diventare rapidamente produttivi con le versioni più recenti di Office, fornendo le procedure per installare Office direttamente dal portale di Office 365 online o per distribuire Office agli utenti da una posizione locale. L'assistente include le istruzioni per l'uso di System Center Configuration Manager (SCCM), uno script di avvio di Criteri di gruppo, un'immagine disco del sistema operativo o un'attivazione condivisa di Servizi Desktop remoto.

SharePoint Online

Guida introduttiva di SharePoint Online

Questa guida introduttiva illustra come configurare SharePoint nel cloud per archiviare i documenti e gestire il contenuto. Questa configurazione di base è tutto ciò che serve se non si hanno grandi quantità di dati di cui eseguire la migrazione o un server di SharePoint locale che si vuole continuare a usare in una configurazione ibrida.

Assistente per la distribuzione di SharePoint Online

L'assistente per la distribuzione di SharePoint Online aiuta a scegliere l'opzione di distribuzione più adatta per la propria organizzazione e fornisce le procedure per configurare le caratteristiche di SharePoint Online in base alle esigenze aziendali. Scegliere tra la distribuzione cloud, la distribuzione ibrida o la migrazione dall'ambiente locale al cloud. Seguire quindi i passaggi per la configurazione delle caratteristiche di SharePoint Online, come l'archiviazione e condivisione di file, la condivisione di file all'esterno dell'organizzazione, le raccolte siti, le impostazioni globali, i profili utente e il sito del team di Office 365

Migrazione della posta elettronica

Minimo o express ibrido

Assistente per la distribuzione ibrida minimo o express

Quando non è necessario tutte le caratteristiche dei ibrido completo e già stato configurato la sincronizzazione della directory o un ambiente ibrido, si consiglia una distribuzione ibrida minimo o express. Questo assistente consente di distribuire l'opzione ibrido minimo per la migrazione e amministrazione destinatario senza il sovraccarico di ibrido completo o l'opzione ibrido express per rapidamente la migrazione di tutti gli utenti a Office 365.

Assistente migrazione di Exchange

Assistente migrazione della posta elettronica di Office 365

L'assistente migrazione della posta elettronica di Office 365 consente di determinare il modo migliore per spostare utenti e cassette postali in Office 365. I consigli sono basati sul sistema di posta elettronica corrente, sul numero di utenti e cassette postali di cui eseguire la migrazione e su come si prevede di gestire gli utenti e l'accesso degli utenti.

Migrazione a fasi di Exchange

Assistente per la migrazione a fasi di Exchange

L'assistente per la migrazione a fasi di Exchange assiste nella migrazione delle cassette postali a Office 365 in fasi di diverse settimane o mesi. La migrazione a fasi di Exchange è consigliata quando il sistema di posta elettronica esistente è Exchange Server 2003 o Exchange Server 2007 e si vogliono spostare in Office 365 gli account utente e il contenuto delle cassette postali in varie fasi nel tempo.

Migrazione completa di Exchange

Assistente per la migrazione completa di Exchange

L'assistente per la migrazione completa di Exchange fornisce istruzioni dettagliate per la migrazione di tutte le cassette postali a Office 365 in una volta sola. Usare questo tipo di migrazione se si hanno meno di 2.000 cassette postali e si vuole spostarle tutte contemporaneamente e se si esegue Exchange 2003, Exchange 2007, Exchange 2010 o Exchange 2013.

Exchange ibrido

Assistente per la distribuzione ibrida di Exchange 2016

Assistente per la distribuzione ibrida di Exchange 2013

Assistente per la distribuzione ibrida di Exchange 2010

Gli assistenti per la distribuzione ibrida di Exchange consentono di configurare un ambiente ibrido di Exchange. In un ambiente ibrido è possibile mantenere un mix di cassette postali locali e di Office 365, gestendole tutte dai server locali. Queste procedure guidate includono i passaggi per la migrazione ibrida di Exchange, la creazione delle cassette postali di Office 365 e la configurazione della sincronizzazione della directory tra Office 365 e l'ambiente locale.

Migrazione di Gmail

Assistente per la migrazione delle cassette postali di Gmail

Usare l'assistente per la migrazione delle cassette postali di Gmail per eseguire la migrazione delle cassette postali di Gmail a Office 365. È possibile spostare le cassette postali di Gmail in Office 365 seguendo i passaggi della migrazione IMAP (Internet Message Access Protocol) descritti in questa procedura guidata. Quando si esegue la migrazione di una cassetta postale di Gmail a Office 365, i messaggi di posta elettronica vengono inclusi nella migrazione, ma non i contatti e gli elementi del calendario. Questa procedura guidata include i passaggi aggiuntivi necessari per importare i contatti di Gmail e gli elementi di Google Calendar in Office 365.

Assistente per il calendario e i contatti di Gmail

L'assistente per il calendario e i contatti di Gmail fornisce istruzioni dettagliate per la migrazione dei contatti di Gmail e degli elementi di Google Calendar in Office 365. Quando si esegue la migrazione di una cassetta postale di Gmail a Office 365, i messaggi di posta elettronica vengono inclusi nella migrazione, ma non i contatti e gli elementi del calendario. Questa procedura guidata include i passaggi per l'importazione dei contatti di Gmail e gli elementi di Google Calendar in Office 365.

Migrazione IMAP

Assistente per la migrazione delle cassette postali IMAP

L'assistente per la migrazione delle cassette postali IMAP fornisce istruzioni dettagliate per la migrazione delle cassette postali IMAP (Internet Message Access Protocol) in Office 365, se il sistema di posta elettronica attuale supporta IMAP. Durante la migrazione della posta elettronica IMAP i contatti e gli elementi del calendario non vengono inclusi, ma la procedura guidata include passaggi aggiuntivi per facilitare l'importazione di contatti e calendari in Office 365.

Sicurezza e identità

Azure advisor connettersi Active Directory (AAD connessione)

Advisor Azure AD Connect

In Office 365, integrazione della directory indica la sincronizzazione delle informazioni sugli account utente tra il servizio di directory locale (Active Directory) e il servizio directory di Office 365 (Azure Active Directory). Questa procedura viene illustrato come aggiungere informazioni sugli account utente a Office 365 senza creare manualmente ogni utente. Viene inoltre descritto come configurare la sincronizzazione delle password in modo che gli utenti possano accedere tutta la posta elettronica e il dominio con la stessa password. Se si sceglie di configurare la federata effettuare l'accesso con ADFS, questa Guida consente inoltre i passaggi per la distribuzione di ADFS in un nuovo server o in una farm di Windows Server 2012 R2 esistente. Connettere AAD sostituisce le versioni precedenti di strumenti di integrazione di identità, ad esempio DirSync e sincronizzazione di Azure Active Directory e usato prevalentemente per l'aggiunta di utenti e altri dati di Azure Active Directory per Office 365.

Azure

Guida alla configurazione di base di Azure Active Directory

Con l'edizione di base di Azure Active Directory, viene visualizzato caratteristiche come la gestione degli accessi in base a gruppo, modalità self-service la reimpostazione della password per le applicazioni cloud e Proxy di Azure Active Directory dell'applicazione per la pubblicazione di applicazioni web locale.

Guida alla configurazione di Azure AD Premium

La guida alla configurazione di Azure AD aiuta ad abilitare le caratteristiche di Azure Active Directory Premium (Azure AD Premium o AADP), che forniscono funzionalità di gestione delle identità come l'autenticazione a più fattori, il Single Sign-On (SSO), la registrazione dispositivo, la gestione autonoma di password e gruppi, il monitoraggio della sicurezza e altre.

Distribuzione guidata di Azure Information Protection

L'assistente per la distribuzione di Azure Information Protection semplifica la configurazione di Information Rights Management (IRM) per proteggere le informazioni riservate dell'organizzazione da accessi non autorizzati.

Verificare il dominio

Verificare il dominio in Office 365

Personalizzare Office 365 aggiungendo il nome del proprio dominio, anche noto come nome del sito Web.

Sicurezza dei dispositivi

Microsoft Intune

Assistente per la distribuzione di Microsoft Intune

L'assistente per la distribuzione di Microsoft Intune consente di configurare Intune in modo da fornire ai dipendenti l'accesso ad applicazioni, dati e risorse aziendali, ovunque si trovino e con qualsiasi dispositivo. La configurazione di Intune contribuisce a proteggere i dispositivi mobili e le informazioni aziendali. Intune offre questi vantaggi tramite il servizio di gestione di dispositivi mobili (MDM) o il servizio di gestione di applicazioni mobili (MAM) senza bisogno di iscriversi.

Comunicazioni e servizi di conferenza online

Team Microsoft

Preparazione di distribuzione di team

Teams Microsoft è il servizio di collaborazione basata su chat in Office 365 che fornisce le aree di lavoro di team per chat, chiamate, riunioni e messaggi privati. Advisor distribuzione per team consente di installare e configurare l'esperienza ottimale di team con Exchange Online e SharePoint Online, OneDrive for Business e gruppi di Office 365. Include informazioni sulla configurazione delle impostazioni tenant, gruppi e i canali per i progetti, le chiamate e riunioni, messaggistica, le schede per accedere rapidamente alle App, BOT informativo e connettori ai servizi di terze parti.

Skype for Business

Guida introduttiva di Skype for Business

Iniziare più rapidamente con Skype for Business per la messaggistica istantanea (IM), la presenza, le riunioni online e le condivisione dello schermo. Se le caratteristiche avanzate non sono necessarie, è sufficiente completare la configurazione di base.

Assistente per la distribuzione di Skype for Business

L'assistente per la distribuzione di Skype for Business aiuta ad acquisire familiarità con Skype for Business Online. Questa procedura guidata mostra come configurare le caratteristiche di Skype for Business, come la messaggistica istantanea, le riunioni online, le videoconferenze, le conferenze PSTN (Public Switched Telephone Network), il centralino cloud e Skype Meeting Broadcast. Include le procedure per configurare un ambiente ibrido, in cui connettere Skype for Business Online alla distribuzione locale di Skype for Business.

Yammer

Introduzione a Yammer, il social network aziendale

Questa guida introduttiva illustra come distribuire correttamente Yammer nell'organizzazione. Se non si hanno reti Yammer esistenti da consolidare o di cui eseguire la migrazione, è sufficiente completare la configurazione di base.

Guida alla configurazione di Yammer Enterprise

La guida alla configurazione di Yammer Enterprise insegna agli utenti dell'organizzazione a usare Yammer Enterprise nel modo più produttivo. Include indicazioni su come connettere le reti Yammer esistenti a Office 365 o su come configurare un nuovo dominio di Yammer. Se si hanno più reti Yammer, descrive anche come unirle in un'unica rete di Yammer Enterprise.

App aziendali

Guida alla configurazione di Microsoft StaffHub

Microsoft StaffHub è una piattaforma basata su cloud che si estende a tutti i dispositivi. Consente di firstline colleghi (i dipendenti che festeggiano ruoli che non richiedono un computer) e i responsabili per gestire le pianificazioni MAIUSC, comunicare con i loro team e condividere il contenuto.

Video per professionisti IT

Office 365 ProPlus

A portata di clic e Office 365 ProPlus

Panoramica di Office 365 ProPlus

Telemetria e Office 365 ProPlus

OneDrive for Business

Vantaggio integrato di OneDrive for Business

.

Guida introduttiva all'abilitazione di Skype for Business

Interfaccia di amministrazione

Creare gli utenti nell'interfaccia di amministrazione

I record DNS e l'interfaccia di amministrazione

Verificare il dominio nell'interfaccia di amministrazione

Procedure dettagliate per gli utenti

Vedere Procedure dettagliate per gli utenti di Office 365 per informazioni rapide sulle procedure da seguire per installare, ad esempio, le app di Office 365 nei dispositivi mobili o per sincronizzare i file in OneDrive for Business.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×