Aprire un file con autorizzazioni limitate

Information Rights Management (IRM) consente di evitare che le informazioni riservate vengano stampate, inoltrate o copiate da persone non autorizzate. Le autorizzazioni sono archiviate in un documento, una cartella di lavoro, una presentazione o un messaggio di posta elettronica, in cui vengono autenticati da un server IRM.

Per visualizzare il contenuto protetto da Microsoft Rights Management per cui si hanno le autorizzazioni in Office, aprire il documento, la cartella di lavoro o la presentazione.

La prima volta che si apre un documento, una cartella di lavoro o una presentazione con autorizzazioni limitate, si connette a un server licenze per verificare le credenziali e per scaricare una licenza d'uso.

Per visualizzare le autorizzazioni disponibili, fare clic su Visualizza autorizzazioni nella barra dei messaggi oppure fare clic su una delle opzioni seguenti nella barra di stato nella parte inferiore dello schermo:

  • Il documento contiene criteri di autorizzazione  Pulsante che mostra che il documento, la cartella di lavoro o la presentazione contiene criteri di autorizzazione

  • La cartella di lavoro contiene criteri di autorizzazione  Pulsante che mostra che il documento, la cartella di lavoro o la presentazione contiene criteri di autorizzazione

  • La presentazione contiene criteri di autorizzazione  Pulsante che mostra che il documento, la cartella di lavoro o la presentazione contiene criteri di autorizzazione

  1. Aprire il documento con autorizzazioni limitate.

  2. Se è la prima volta che si accede al server delle licenze, inserire il nome utente e la password per il server, quindi selezionare la casella di controllo Salva la password nel portachiavi di Mac OS.

    Suggerimento: Se non si seleziona la casella di controllo Salva la password nel portachiavi di Mac OS, potrebbe essere necessario inserire il nome utente e la password più volte.

  3. Viene visualizzata la barra dei messaggi con un messaggio che indica che il documento è protetto. Sulla barra dei messaggi fare clic su Visualizza autorizzazioni.

    Nota: Se si ha l'autorizzazione Controllo completo, sulla barra dei messaggi viene visualizzata l'opzione Modifica autorizzazioni.

  4. In Autorizzazioni visualizzare l'elenco delle attività che è possibile eseguire con il file. In Restrizioni visualizzare l'elenco delle attività che non è possibile eseguire con il file.

Information Rights Management (IRM) consente di:

  • Impedire a un destinatario autorizzato di contenuto soggetto a restrizioni di inoltrare, copiare, modificare, stampare, inviare via fax o incollare il contenuto per un uso non autorizzato

  • Impostare restrizioni per il contenuto indipendentemente dalla destinazione

  • Impostare un termine di scadenza per i file in modo che il contenuto dei documenti non sia più visibile dopo tale termine

  • Impostare criteri aziendali per regolare l'utilizzo e la diffusione di contenuto nell'ambito della società

IRM non può tuttavia impedire le seguenti situazioni:

  • Cancellazione, furto oppure cattura e trasmissione di contenuto da parte di programmi dannosi, ad esempio trojan horse, keystroke logger e determinati tipi di spyware

  • Perdita o danneggiamento di contenuto per effetto di virus presenti nel computer

  • Copia manuale o ridigitazione dei dati visualizzati sullo schermo di un destinatario

  • Fotografia digitale dei dati (quando visualizzati su uno schermo) da parte di un destinatario

  • Copia mediante programmi di terze parti per la cattura di schermate

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×