Aprire un documento dopo un errore di file danneggiato

A volte un file può essere talmente danneggiato che Word, Excel o PowerPoint non riesce ad aprirlo normalmente. Ma non tutto è perduto. Con il comando Apri e ripristina potrebbe essere possibile recuperarlo.

  1. Fare clic su File > Apri e quindi passare alla posizione o alla cartella in cui è archiviato il documento (Word), la cartella di lavoro (Excel) o la presentazione (PowerPoint). Non provare ad aprire il file dalla sezione Recenti perché non verrà visualizzata la finestra di dialogo Apri.

    Nota:  In Word, Excel o PowerPoint 2007 non c'è una scheda File. Fare clic, invece, sul pulsante Office Icona del pulsante Office e quindi su Apri.

  2. Fare clic sul file, sulla freccia accanto ad Apri e quindi su Apri e ripristina.

    Apri e ripristina

Come impedire il danneggiamento dei file in futuro

Di solito i file vengono danneggiati quando sono archiviati in un dispositivo USB che viene disconnesso mentre il dispositivo è aperto in Windows. Per impedire il danneggiamento dei file, usare l'icona Rimozione sicura dell'hardware nella barra delle applicazioni di Windows. Se l'icona non è visualizzata, fare clic sulla freccia SU nell'area di notifica visualizzare le icone nascoste.

In caso di arresto anomalo o di interruzioni di corrente, è possibile recuperare una versione precedente del file se è attivata la funzionalità di salvataggio automatico in Office.

Passaggi di risoluzione dei problemi specifici dell'applicazione

Per altre informazioni sul ripristino di file di Office danneggiati in Excel, Word o PowerPoint, vedere gli articoli seguenti:

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×