Applicare un modello a una presentazione esistente

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando si vuole applicare un modello a una presentazione nuova o esistente, iniziare con una presentazione vuota.

Se serve aiuto per sapere dove inserire un file modello in modo da poterlo applicare come descritto qui, vedere dove appartengono i file modello .

Selezionare un modello

  1. Scegliere File > Nuovo.

  2. In nuovo è possibile passare a un modello di personale o di gruppo di lavoro, cercare un modello oppure scegliere un modello o un tema in primo piano dalla raccolta.

    Per passare a un modello di personale o di gruppo di lavoro, selezionare la scheda accanto a in primo piano, che può essere denominata Personal, Shared o Custom (a seconda della circostanza) e quindi aprire la cartella che contiene il modello desiderato.

    Le schede vengono visualizzate sotto la casella di ricerca se i percorsi personalizzati sono stati definiti per l'archiviazione dei modelli

    Se non si hanno due schede da selezionare sotto la casella di ricerca, è possibile modificarlo. Vedere dove appartengono i file modello .

  3. Selezionare il modello per visualizzarne un'anteprima, quindi fare clic su Crea.

    Il modello viene applicato alla presentazione vuota.

  4. Se non sono presenti diapositive da importare, è sufficiente iniziare a creare diapositive nel nuovo file.

    Se sono presenti diapositive a cui si vuole applicare il modello, vedere la sezione successiva.

Applicare il modello alle diapositive esistenti, se presenti

Se sono presenti diapositive esistenti, importarle nel nuovo file creato in precedenza:

  1. Aprire il file che contiene le diapositive esistenti.

  2. Fare clic sul riquadro anteprima e quindi selezionare le diapositive desiderate:

    Per selezionare questo

    Eseguire questa operazione

    Tutte le diapositive

    Premere CTRL + A

    UN sottoinsieme delle diapositive

    Tenere premuto CTRL mentre si fa clic sulle singole diapositive che si desidera selezionare

  3. Copiare le diapositive selezionate (CTRL + C).

  4. Passare al nuovo file, fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro anteprima e quindi in Opzioni Incolla selezionare Usa tema destinazione:

    In Opzioni Incolla selezionare la prima opzione, USA tema destinazione

    Tutte le diapositive copiate vengono inserite nella nuova presentazione.

Dove appartengono i file modello

Per essere usato facilmente, archiviare un modello personale creato o un modello di gruppo di lavoro per l'organizzazione in una posizione di cartella standard che Office conosce.

In questo modo il modello viene reso disponibile da file > nuovo in PowerPoint dalla scheda accanto alla scheda in primo piano.

Modelli personali: vedere o modificare il percorso predefinito

  1. In PowerPoint scegliere file > Opzioni > Salva.

  2. In Salva presentazioni vedere la casella posizione dei modelli personali predefiniti.

    La posizione di una cartella può essere o meno già specificata in questa casella. Se si specifica una cartella, è consigliabile continuare a usarla. Posizionare il modello personale in questa cartella.

    Se nella casella non è specificata alcuna cartella, è consigliabile usare Esplora file per creare la cartella di modelli personali predefinita seguente:

    C:\Utenti\nomeutente\Documents\Custom modelli di Office

    Nomeutente non è un nome di cartella letterale. Usare il nome del percorso della cartella precedente nella casella percorso modelli personali predefinito, ma sostituire nomeutente con qualsiasi nome utente nel computer in uso.

Modelli di gruppo di lavoro: visualizzare o modificare il percorso predefinito

Le organizzazioni hanno spesso un percorso standard di rete o cloud in cui vengono archiviati i modelli per cui tutti possono accedere. Office chiama i modelli di gruppodi lavoro.

In alcuni casi non è specificata alcuna posizione per i modelli di gruppo di lavoro. Continuare con i passaggi successivi per stabilire una posizione predefinita.

  1. Aprire un file con estensione docx in Word.

  2. Selezionare file > Opzioni > Avanzate > percorsi file.

    Scorrere verso il basso fino alla sezione generale per trovare il pulsante percorsi file.

  3. Nella finestra di dialogo percorsi file prendere nota della posizione specificata per i modelli di gruppo di lavoro.

    • Se un nome di posizione viene troncato, selezionarlo e fare clic su modifica per aprire una finestra di dialogo che visualizzerà la posizione completa.

    • In alcuni casi non è specificata alcuna posizione per i modelli di gruppo di lavoro. Continuare con i passaggi successivi per stabilire una posizione predefinita.

  4. Per cambiare il percorso predefinito, selezionarlo e quindi fare clic su modifica.

  5. Nella finestra di dialogo visualizzata passare alla cartella che si vuole specificare come posizione predefinita e quindi fare clic su OK.

    Nel caso di modelli di gruppi di lavoro per un'organizzazione di grandi dimensioni, vengono in genere archiviati in un percorso di rete a cui tutti gli utenti hanno accesso. Ad esempio, la società di consulenza Contoso può avere un server denominato "contoso" con una struttura di cartelle come questa per i modelli: \\Contoso\Files\OfficeTemplates.

Iniziare da un modello personalizzato

Per creare una nuova presentazione da un modello personalizzato, seguire le procedure seguenti.

  1. Scegliere File > Apri.

  2. Passare alla cartella in cui è archiviato il file modello.

  3. Selezionare il file modello e quindi fare clic su Apri.

  4. Scegliere File > Salva con nome.

  5. Nella finestra di dialogo digitare un nome per la nuova presentazione nella casella Salva con nome.

  6. Nella casella formato file scegliere presentazione di PowerPoint (con estensione pptx).

  7. Nella casella where selezionare la cartella in cui si vuole salvare la presentazione.

  8. Se non sono presenti diapositive da importare, è sufficiente iniziare a creare diapositive nel nuovo file.

    Se sono presenti alcune diapositive esistenti a cui si vuole applicare il modello, vedere la sezione applicare il nuovo modello alle diapositive esistenti di seguito.

Per creare una nuova presentazione da un modello standard di PowerPoint

  1. Selezionare file > nuovo da modello.

  2. Scegliere un modello dalla raccolta, quindi fare clic su Crea.

  3. Se non si dispone di diapositive esistenti da aggiungere alla nuova presentazione, è sufficiente iniziare a creare diapositive nel nuovo file.

    Se non si dispone di diapositive esistenti da aggiungere alla nuova presentazione, vedere la sezione successiva.

Applicare il nuovo modello alle diapositive esistenti, se presenti

Se sono presenti diapositive esistenti, importarle nel nuovo file creato in precedenza:

  1. Aprire il file che contiene le diapositive esistenti.

  2. Fare clic sul riquadro anteprima e quindi selezionare le diapositive desiderate:

    Per selezionare questo

    Eseguire questa operazione

    Tutte le diapositive

    Premere COMANDO + A

    UN sottoinsieme delle diapositive

    Tenere premuto COMANDO mentre si fa clic sulle singole diapositive che si desidera selezionare

  3. Copiare le diapositive selezionate ( COMANDO + C).

  4. Passare al nuovo file, fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro anteprima e incollare le diapositive premendo COMANDO + V.

    Tutte le diapositive copiate vengono inserite nella nuova presentazione e adottano la struttura del modello.

  5. Salvare il file e quindi continuare a creare le diapositive come si vede in forma.

Iniziare da un modello personalizzato

Per creare una nuova presentazione da un modello personalizzato, seguire le procedure seguenti.

  1. Selezionare file > nuovo da modello.

    Verrà visualizzata la raccolta presentazioni di PowerPoint.

  2. A sinistra, in modelli, fare clic su modelli personali.

  3. Selezionare un file di modello e quindi fare clic su Scegli.

    Verrà aperta una nuova presentazione con il modello selezionato allegato.

  4. Selezionare file > Salva con nome e assegnare un titolo alla presentazione e scegliere la cartella in cui si vuole salvarla.

  5. Se non sono presenti diapositive da importare, è sufficiente iniziare a creare diapositive nel nuovo file.

    Se sono presenti alcune diapositive esistenti a cui si vuole applicare il modello, vedere la sezione applicare il nuovo modello alle diapositive esistenti di seguito.

Per creare una nuova presentazione da un modello o un tema standard di PowerPoint

  1. Selezionare file > nuovo da modello.

    Verrà visualizzata la raccolta presentazioni di PowerPoint.

  2. A sinistra, in modelli o temi, fare clic su tutti.

  3. Se non si dispone di diapositive esistenti da aggiungere alla nuova presentazione, è sufficiente iniziare a creare diapositive nel nuovo file.

    Se sono presenti diapositive da aggiungere alla nuova presentazione, vedere la sezione successiva "applicare il nuovo modello alle diapositive esistenti".

Applicare il nuovo modello alle diapositive esistenti, se presenti

Se sono presenti diapositive esistenti, importarle nel nuovo file creato in precedenza:

  1. Aprire il file che contiene le diapositive esistenti.

  2. Fare clic sul riquadro anteprima e quindi selezionare le diapositive desiderate:

    Per selezionare questo

    Eseguire questa operazione

    Tutte le diapositive

    Premere COMANDO + A

    UN sottoinsieme delle diapositive

    Premere e tenere premuto MAIUSC mentre si fa clic sulle singole diapositive che si desidera selezionare

  3. Copiare le diapositive selezionate ( COMANDO + C).

  4. Passare al nuovo file, fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro anteprima e incollare le diapositive premendo COMANDO + V.

    Tutte le diapositive copiate vengono inserite nella nuova presentazione e adottano la struttura del modello.

  5. Salvare il file e quindi continuare a creare le diapositive come si vede in forma.

Perché è preferibile iniziare subito dopo l'applicazione di un modello

Anche se sono presenti diapositive esistenti, è consigliabile applicarvi un modello iniziando con il modello e quindi importando le diapositive esistenti nel nuovo modello fresco. Questo processo consente di garantire che tutti gli elementi della presentazione (in particolare quelli non ancora creati) adotti l'aspetto e la formattazione prescritti dal modello.

Vedere anche

Creare e salvare un modello di PowerPoint

Scaricare modelli predefiniti gratuiti

Creare un tema personale in PowerPoint

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×