Applicare gli stili di tabella

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Stili di tabella in Microsoft Word consentono di modificare il formato di una tabella in qualsiasi momento e mantenere un documento coerente e dall'aspetto professionale.

Uno stile di tabella fornisce un aspetto coerente bordi, ombreggiatura, allineamento e tipi di carattere in tabelle. E, se si usa stili di tabella invece di formattazione diretta per formattare il contenuto di una cella della tabella e quindi si passa a uno stile di tabella diverso, il contenuto viene aggiornato automaticamente in modo che corrisponda il nuovo stile di tabella.

Applicare uno stile di tabella

  1. Selezionare la tabella che si desidera formattare. Vengono visualizzati gli Strumenti tabella.

  2. Nella scheda Progettazione in Strumenti tabella, fare clic su uno stile di tabella nella raccolta di stili tabella.

Torna all'inizio

Modificare uno stile di tabella

All'interno di una cella della tabella, è possibile utilizzare gli stili e formattazione per formattare il contenuto della cella diretta. La formattazione applicata in questo modo verrà ignorata la formattazione provenienti dallo stile di tabella.

Stili tabella

1. è possibile applicare la formattazione per il contenuto di una tabella, ad esempio la modifica del testo di intestazione in blu.

2. quando si passa a uno stile di tabella diverso, il testo dell'intestazione rimane blu.

Suggerimento: È possibile modificare la selezione di stili tabella nella raccolta selezionando o deselezionando le caselle di controllo nella sezione Opzioni stile tabella della scheda Progettazione, prima di aprire la raccolta di stili tabella. Ad esempio, se la tabella non ha una riga di intestazione e non si vuole applicare l'ombreggiatura a righe alternate, deselezionare le caselle di controllo Riga intestazione e Righe alternate evidenziate. Quando si apre la raccolta di stili tabella, vengono visualizzate le anteprime che non includono la formattazione per le righe di intestazione o le righe alternate evidenziate.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×