Allegare i file in Outlook.com

È possibile allegare file dal computer, da OneDrive o da altri account di archiviazione ai messaggi di posta elettronica e agli eventi del calendario per condividerli con altri. È anche possibile incorporare immagini nei messaggi e negli eventi del calendario.

Allegare file dal computer

Quando si allega un file dal computer, viene allegata la copia del file. Ogni destinatario riceverà la propria copia del file.

Nota: Il limite alle dimensioni degli allegati per i file locali è di 34 MB.

  1. In un messaggio o un evento del calendario selezionare Allega nella parte superiore della pagina.

    Screenshot del pulsante Allega.

  2. Selezionare Computer per scegliere il file locale da allegare, quindi selezionare Apri.

    Suggerimento: Fare doppio clic sulle cartelle per aprirle.

  3. Selezionare Allega come copia.

Condividere i file da OneDrive

Si può anche condividere un file da OneDrive. In questo modo, i destinatari possono lavorarci insieme in tempo reale.

Nota: Il limite alle dimensioni degli allegati per i file di OneDrive è di 2 GB.

  1. In un messaggio o un evento del calendario selezionare Allega nella parte superiore della pagina.

    Screenshot del pulsante Allega.

  2. In OneDrive - Personale selezionare File.

  3. Scegliere il file o la cartella da condividere e selezionare Avanti. Fare doppio clic sulle cartelle per aprirle.

  4. Selezionare Condividi come collegamento a OneDrive.

  5. Per specificare se gli utenti possono modificare il file o solo visualizzarlo, selezionare Altre azioni > Modifica autorizzazioni.

    Screenshot del pulsante Altre azioni.

Condividere file da un altro account di archiviazione cloud

Si possono anche condividere file da altri account di archiviazione. Tutti gli utenti che condividono il file possono vedere le ultime modifiche. Per altre informazioni, vedere Usare un account di archiviazione con Outlook.com.

  1. In un messaggio o un evento del calendario selezionare Allega nella parte superiore della pagina.

    Screenshot del pulsante Allega.

  2. Selezionare l'account di archiviazione da cui si vuole condividere il file. È possibile aggiungere account di archiviazione selezionandoli a sinistra.

  3. Scegliere il file o la cartella da allegare e selezionare Avanti. Fare doppio clic sulle cartelle per aprirle.

  4. Selezionare Condividi come collegamento a .

Allegare un messaggio di posta elettronica a un altro

In Outlook.com è possibile allegare un messaggio a un altro messaggio.

  1. Aprire il messaggio in una nuova finestra selezionando Icona Modifica in una finestra distinta nell'angolo in alto a destra.

    Nota: Se non viene visualizzato Icona Modifica in una finestra distinta , provare ad espandere il messaggio selezionando Icona di espansione nell'angolo in alto a destra.

  2. Disporre le finestre in modo da poter vedere sia l'elenco dei messaggi che il nuovo messaggio.

  3. Selezionare e trascinare il messaggio da allegare dall'elenco dei messaggi al nuovo messaggio.

    Screenshot di un messaggio trascinato nel riquadro Componi

Allegare una cartella

Non è possibile allegare una copia di una cartella in Outlook.com. Si può invece condividere una cartella in OneDrive.

  1. Passare a OneDrive.com e accedere con lo stesso indirizzo di posta elettronica e password usati per l'account di Outlook.com.

  2. Aprire Esplora file Icona di Esplora file nel computer e passare alla cartella da allegare.

  3. Trascinare la cartella OneDrive.com.

    Screenshot di un cursore che trascina una cartella in OneDrive.com

  4. Passare a Outlook.com e creare un nuovo messaggio o aprirne uno dall'elenco dei messaggi.

  5. Selezionare Allega, scegliere la cartella in OneDrive da allegare e quindi selezionare Avanti.

  6. Selezionare Condividi come collegamento a OneDrive.

IMPORTANTE: Per impostazione predefinita, i destinatari potranno modificare i file nella cartella. Per modificare le autorizzazioni in modo che i destinatari possano solo visualizzare i file:

  1. Selezionare Altre azioni > Modifica autorizzazioni.

    Screenshot del menu Altre azioni

  2. Selezionare Chiunque può visualizzare, quindi scegliere OK.

Stampare un allegato

  1. Aprire il messaggio che contiene l'allegato da stampare.

  2. Selezionare l'allegato e quindi Scarica.

    Attenzione: Aprire gli allegati ai messaggi di posta elettronica soltanto se il contenuto e il mittente sono considerati attendibili. Gli allegati sono un metodo molto comune per la diffusione di virus informatici. Nel messaggio di posta elettronica selezionare Anteprima dal menu a discesa accanto all'allegato per visualizzare il contenuto dell'allegato senza aprirlo.

  3. Aprire l'allegato usando l'app o il programma corrispondente, quindi stampare. Ad esempio, aprire un file DOCX in Word e quindi stamparlo.

Rimuovere un allegato

Nel messaggio di posta elettronica che si sta scrivendo selezionare Pulsante Elimina. nell'angolo in alto a destra del file allegato per eliminarlo.

Screenshot del pulsante Elimina allegato.

Inserire immagini in un messaggio di posta elettronica o in un evento del calendario

È possibile inserire foto, immagini GIF o ClipArt dal computer o da OneDrive come immagini incorporate nei messaggi di posta elettronica, negli eventi del calendario o nella firma di posta elettronica. Le immagini incorporate vengono visualizzate nel corpo del testo del messaggio o evento del calendario.

  1. Aprire il messaggio o l'evento del calendario.

  2. Selezionare l'icona dell'immagine per inserire un'immagine dal computer o da OneDrive.

    Screenshot del pulsante Inserisci immagini incorporate

  3. Scegliere l'immagine da inserire e selezionare Apri se si sceglie un'immagine dal computer o Inserisci se si sceglie un'immagine da OneDrive.

  4. Trascinare i quadratini di ridimensionamento negli angoli per ridimensionare l'immagine.

    Nota: Quando si ridimensiona un'immagine, le dimensioni del file non cambiano. Per informazioni su come ridurre le dimensioni del file di un'immagine, vedere Ridurre le dimensioni del file di un'immagine.

  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine per vedere le opzioni di formattazione.

Suggerimento per l'invio e la ricezione di file allegati

  • Se si risponde a un messaggio con allegato, l'allegato non verrà incluso nella risposta.

  • Aprire gli allegati ai messaggi di posta elettronica soltanto se il contenuto e il mittente sono considerati attendibili. Gli allegati sono un metodo molto comune per la diffusione di virus informatici. Nel messaggio di posta elettronica selezionare Anteprima dal menu a discesa accanto all'allegato per visualizzare il contenuto dell'allegato senza aprirlo.

  • In Outlook.com i nomi file lunghi degli allegati possono essere abbreviati. L'operazione non influisce sul contenuto del file.

  • È possibile allegare file solo agli eventi del calendario creati dall'utente o da un delegato.

Errore quando si apre un'immagine o un altro allegato

Potrebbe essere visualizzato l'errore "Non è stato possibile aprire il file di immagine" o "accesso negato" quando si prova ad aprire un'immagine o un altro allegato. Questo errore può verificarsi se è impostato un indirizzo di posta elettronica non Microsoft come indirizzo di posta elettronica principale dell'account.

Per risolvere il problema, impostare l'indirizzo di posta elettronica Microsoft come indirizzo di posta elettronica principale.

  1. Passare alla pagina Gestisci la modalità di accesso a Microsoft.

  2. Selezionare Imposta come principale accanto all'alias da impostare come principale.

    L'alias deve essere un indirizzo di posta elettronica Microsoft che termina, ad esempio, con @outlook.com, @hotmail.com o @live.com.

Per altre informazioni sulla gestione degli alias, vedere Gestire gli alias per l'account Microsoft.

Serve ulteriore assistenza?

Pulsante Forum della community Pulsante per contattare il supporto

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×