Aggiungere una regola

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando si progetta un modello di modulo, è possibile utilizzare le regole per automaticamente visualizzare una finestra di dialogo, impostare il valore del campo, eseguire una query o inviare una connessione dati, cambiare visualizzazioni, o aprire o chiudere un modulo in risposta a determinati eventi e condizioni. Gli eventi possono essere la modifica di un particolare campo o gruppo in origine dati, fare clic su un pulsante, l'inserimento di una sezione ripetuta o una riga in un tabella ripetuta oppure l'apertura o l'invio di un modulo. Le condizioni possono includere calcoli, espressioni XPath, ruoli utente, e se il valore di un campo è vuoto, compreso in un intervallo specificato, sarà uguale al valore di un altro campo o inizia con o contiene determinati caratteri.

È anche possibile aggiungere più azioni per ogni regola. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola che consente di visualizzare una finestra di messaggio per consentire all'utente che una nuova visualizzazione maschera verrà visualizzate, viene modificata la visualizzazione del modulo e quindi utilizza una connessione dati durante la compilazione di un controllo associato a un campo.

In questo articolo

Panoramica

Considerazioni sulla compatibilità

Aggiungere una regola che viene eseguita quando si apre il modulo

Aggiungere una regola per un controllo

Aggiungere una regola per un campo o un gruppo

Aggiungere una regola quando l'utente invia un modulo

Panoramica

Quando è necessario applicare la regola business al modello di modulo, è possibile utilizzare le regole. Una regola può eseguire le operazioni seguenti:

  • Visualizzare un messaggio nella finestra di dialogo    È possibile aggiungere una regola per visualizzare una finestra di dialogo a un utente se viene soddisfatta una determinata condizione nel modulo. Ad esempio, è possibile visualizzare un messaggio in un modulo nota spese, se si immette un valore che supera un importo specifico.

  • Visualizzare un'espressione nella finestra di dialogo    È possibile aggiungere una regola per visualizzare i risultati di un'espressione XPath per calcolare i valori dei campi del modulo. Ad esempio, è possibile usare questa azione tra diverse regole che vengono usate per eseguire calcoli complessi. È possibile usare questa azione per verificare il corretto funzionamento di calcolo mediante il monitoraggio di ogni modifica che si verifica nella casella valori durante il calcolo.

  • Cambia visualizzazione    È possibile aggiungere una regola per spostarsi tra le diverse visualizzazioni o per modificare la visualizzazione di un modulo basato sul ruolo utente associato all'utente che apre il modulo. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola per un pulsante che consente agli utenti di passare alla visualizzazione precedente o successiva quando si fa clic sul pulsante.

  • Impostare il valore del campo    È possibile aggiungere una regola che calcola il valore di un campo. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola per un campo che visualizza la data di fine progetto in base alla data da un altro campo più di un numero prestabilito di giorni.

  • Query tramite una connessione dati    È possibile aggiungere una regola che invia una query tramite una connessione dati quando si verifica una condizione nella maschera. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola che invia una query tramite una connessione dati quando un utente immette il numero di dipendenti in un modulo nota spese.

  • Invia tramite una connessione dati    È possibile aggiungere una regola che invia tutti i dati in un modulo a un'origine dati esterna tramite una connessione dati. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola per un modello di modulo per un'applicazione che invia i dati del modulo a un servizio Web e un database quando l'utente fa clic su un pulsante Invia nella maschera.

  • Aprire un nuovo modulo da compilare    È possibile aggiungere una regola che viene aperta una nuova copia di un modulo basato su questo modello di modulo o un altro modello di modulo. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola per un modello di modulo per un'applicazione che vengono eseguite le operazioni seguenti: se il valore in un campo supera un importo fisso, la regola viene aperto un nuovo modulo basato su un altro modello di modulo che viene utilizzato per entrambi applicat licenza edilizia impianti elettrici opzioni.

  • Chiudere un modulo    È possibile aggiungere una regola che si chiude il modulo quando si verifica un evento nella maschera. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola che viene chiusa una maschera dopo l'utente invia la maschera e nell'origine dati esterna conferma che il modulo è stato inviato.

Nota: I tipi di regole che è possibile applicare al modello di modulo dipendono i campi nel modello di modulo e controlli.

Le regole in un controllo associato a un campo vengono automaticamente applicate al campo e le regole in un campo vengono automaticamente applicate al controllo associato al campo. Se si associa un controllo a un campo contenente regole esistenti, le regole vengono automaticamente applicate al controllo. Se si aggiunge una regola per un controllo, tale regola viene applicata automaticamente al campo associato al controllo.

Se si aggiungono più regole al modello di modulo, Microsoft Office InfoPath viene eseguita ogni regola nell'ordine in cui le regole vengono visualizzate nella finestra di dialogo regole. Viene offerta la possibilità di Interrompi l'elaborazione di altre regole dopo l'esecuzione di una regola precedente.

Torna all'inizio

Considerazioni sulla compatibilità

Sebbene sia possibile aggiungere una regola per il modello di modulo che viene visualizzata una finestra di dialogo agli utenti, le finestre di dialogo non vengono visualizzano automaticamente nei moduli compilati dagli utenti in un Web browser. Finestre di dialogo vengono visualizzate automaticamente solo nei moduli compilabili in InfoPath.

Torna all'inizio

Aggiungere una regola che viene eseguita quando si apre il modulo

  1. Dal menu Strumenti fare clic su Opzioni modulo.

  2. Nell'elenco categoria fare clic su Apri e Salva.

  3. In modalità di apertura, fare clic su regole.

  4. Nella finestra di dialogo regole fare clic su Aggiungi.

  5. Nella casella nome digitare un nome per la regola.

  6. Per specificare una condizione per quando la regola deve eseguire, fare clic su Imposta condizione, immettere la condizione e quindi fare clic su OK. La regola verrà eseguita quando vengono soddisfatte le condizioni specificate in questo passaggio.

  7. Fare clic su Aggiungi azione.

  8. Nella colonna azione, fare clic sull'azione desiderata e quindi immettere le opzioni per l'azione.

  9. Ripetere i passaggi da 7 e 8 per ogni azione da eseguire per la regola.

  10. Per impedire l'esecuzione dopo la condizione per la regola e la regola esegue tutte le regole, selezionare la casella di controllo Interrompi l'elaborazione delle regole al termine di questa regola.

  11. Fare clic su OK.

  12. Per verificare le modifiche, fare clic su Anteprima nella barra degli strumenti Standard oppure premere CTRL+MAIUSC+B.

Torna all'inizio

Aggiungere una regola per un controllo

Se il controllo è associato a un campo contenente una o più regole, le regole del campo vengono automaticamente applicate al controllo. Il campo viene aggiunto anche tutte le regole che si aggiungono al controllo. Se si aggiunge un controllo a una visualizzazione in un modello di modulo e quindi associare il controllo a un campo con regole esistenti, le regole vengono automaticamente applicate al controllo. Se si aggiunge una regola per un campo e il campo è associato a un controllo, le regole vengono applicate automaticamente anche il controllo.

  1. Fare doppio clic sul controllo.

  2. Fare clic sulla scheda Dati.

  3. Fare clic su regole.

  4. Nella finestra di dialogo regole fare clic su Aggiungi.

  5. Nella casella nome digitare un nome per la regola.

  6. Per specificare una condizione per quando la regola deve eseguire, fare clic su Imposta condizione, immettere la condizione e quindi fare clic su OK. La regola verrà eseguita quando vengono soddisfatte le condizioni specificate in questo passaggio.

  7. Fare clic su Aggiungi azione.

  8. Nella colonna azione, fare clic sull'azione desiderata e quindi immettere le opzioni per l'azione.

  9. Ripetere i passaggi da 7 e 8 per ogni azione da eseguire per la regola.

  10. Per impedire l'esecuzione dopo la condizione per la regola e la regola esegue tutte le regole, selezionare la casella di controllo Interrompi l'elaborazione delle regole al termine di questa regola.

  11. Fare clic su OK.

  12. Per verificare le modifiche, fare clic su Anteprima nella barra degli strumenti Standard oppure premere CTRL+MAIUSC+B.

Torna all'inizio

Aggiungere una regola per un campo o un gruppo

Se un controllo è associato a un campo contenente regole esistenti, le regole vengono applicate automaticamente anche il controllo. Tutte le regole che si aggiunge il campo viene aggiunto anche al controllo.

  1. Se il riquadro attività Origine dati non è visibile, fare clic su Origine dati dal menu Visualizza.

  2. Fare doppio clic sul campo.

  3. Fare clic sulla scheda regole e unione.

  4. Fare clic su Aggiungi.

  5. Nella casella nome digitare un nome per la regola.

  6. Per specificare una condizione per quando la regola deve eseguire, fare clic su Imposta condizione, immettere la condizione e quindi fare clic su OK. La regola verrà eseguita quando vengono soddisfatte le condizioni specificate in questo passaggio.

  7. Fare clic su Aggiungi azione.

  8. Nella colonna azione, fare clic sull'azione desiderata e quindi immettere le opzioni per l'azione.

  9. Ripetere i passaggi da 7 e 8 per ogni azione da eseguire per la regola.

  10. Per impedire l'esecuzione dopo questa regola (per l'evento corrente) di tutte le regole, selezionare la casella di controllo Interrompi l'elaborazione delle regole al termine di questa regola.

  11. Fare clic su OK.

  12. Per verificare le modifiche, fare clic su Anteprima nella barra degli strumenti Standard oppure premere CTRL+MAIUSC+B.

Torna all'inizio

Aggiungere una regola quando l'utente invia un modulo

È possibile configurare il modello di modulo per eseguire una o più regole quando l'utente invia loro modulo basato sul modello di modulo. Ad esempio, è possibile aggiungere una regola per il modello di modulo che invia automaticamente il modulo a un database e in un messaggio di posta elettronica quando un utente sceglie di inviare il modulo completato. È anche possibile aggiungere una regola per il modello di modulo che passa il modulo a un'altra visualizzazione quando si invia il modulo.

Nota: Prima di iniziare questa procedura, assicurarsi che il modello di modulo abbia almeno una connessione dati. Individuare collegamenti a ulteriori informazioni sull'invio di connessioni dati nella sezione Vedere anche.

  1. Dal menu Strumenti fare clic su Opzioni invio.

  2. Nella finestra di dialogo Opzioni invio, selezionare la casella di controllo Consenti agli utenti di inviare il modulo.

    Nota: Quando si seleziona questa casella di controllo, InfoPath viene aggiunto un pulsante Invia nella barra degli strumenti Standard e un comando Invia dal menu File, quando gli utenti compilano il modulo.

  3. Fare clic su Esegui azione personalizzata tramite le regole e quindi fare clic su regole.

  4. Nella finestra di dialogo regole per l'invio di moduli, fare clic su Aggiungi.

  5. Nella casella nome digitare un nome per la regola che descrive il percorso di invio. Ad esempio, se si vuole consentire agli utenti di inviare il modulo tramite un messaggio di posta elettronica solo se il valore in un campo specifico è maggiore di 50 $, digitare invio tramite posta elettronica di oltre $50.

  6. Per impostare una condizione che deve essere vera prima di utilizzare questa regola, fare clic su Imposta condizione nella finestra di dialogo regola. Nella finestra di dialogo condizione impostare le condizioni che devono essere veri e quindi fare clic su OK.

  7. Nella finestra di dialogo regola fare clic su Aggiungi azione.

  8. Nella colonna azione, fare clic sull'azione che si desidera che venga eseguita quando si invia un modulo basato sul modello di modulo e quindi selezionare le opzioni appropriate per tale operazione.

  9. Fare clic su OK.

  10. Per aggiungere altre azioni, ripetere i passaggi da 7 a 9 per ogni azione aggiuntiva.

  11. Per aggiungere altre regole, ripetere i passaggi da 4 a 9 per ogni regola aggiuntiva.

  12. Fare clic su OK.

    1. Per modificare il nome del pulsante Invia visualizzata sulla barra degli strumenti Standard e il comando Invia che viene visualizzato nel menu File, quando gli utenti compilano il modulo, digitare il nuovo nome nella casella etichettaInvia Opzioni nella finestra di dialogo.

      Suggerimento: Se si desidera assegnare una scelta rapida da tastiera per questo pulsante e il comando, digitare una e commerciale (&) prima del carattere che si desidera utilizzare come tasti di scelta rapida. Ad esempio, per assegnare tasti di scelta rapida per il pulsante Invia e il comando ALT + B, digitare in & via.

  13. Per impedire agli utenti di utilizzare il comando Invia o il pulsante Invia nella barra degli strumenti Standard durante la compilazione del modulo, deselezionare la casella di controllo Mostra il comando di menu e il pulsante Invia.

    1. Per impostazione predefinita, dopo l'invio di un modulo InfoPath mantiene il modulo aperto e viene visualizzato un messaggio per indicare se il modulo è stato inviato. Per modificare il comportamento predefinito, fare clic su Avanzate e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:

      • Per chiudere la maschera o creare un nuovo modulo vuoto dopo l'utente invia un modulo completato, fare clic sull'opzione desiderata nell'elenco dopo l'invio.

      • Per creare un messaggio personalizzato per indicare se il modulo è stato inviato, selezionare la casella di controllo Usa messaggi personalizzati e quindi digitare i messaggi nelle caselle successo e in caso di errore.

        Suggerimento: Utilizzare un messaggio nella casella in caso di errore per informare gli utenti cosa fare se non riescono a inviare il modulo. Ad esempio, è possibile suggerire che gli utenti salvino il modulo e per ulteriori informazioni, contattare un utente.

      • Se non si desidera visualizzare un messaggio dopo l'utente invia un modulo, deselezionare la casella di controllo Mostra messaggi esito positivo o negativo.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×