Aggiungere un indicatore di data e ora ai nuovi record

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

In alcune tabelle di Access, è importante tenere traccia di data o la data e dell'ora quando viene aggiunto un nuovo record. Questo viene spesso come un indicatore di data o un'ora. Per inserire automaticamente automaticamente la data o ora in cui viene aggiunto un nuovo record, è possibile utilizzare la funzione Now o la funzione data . Utilizzare la funzione Now per inserire la data e l'ora o la funzione Data per inserire solo la data.

Aggiungere un campo indicatore di data o un'ora

  1. Nel riquadro di spostamento fare doppio clic sulla tabella a cui si desidera aggiungere il campo indicatore di data e ora.

    La tabella verrà aperta in visualizzazione Foglio dati.

  2. Nella prima colonna vuota etichettata fare clic su Aggiungi, selezionare Data & ora dall'elenco a discesa dei tipi di dati. Verrà creato un nuovo campo e quindi viene visualizzato un nome di campo temporaneo.

  3. Digitare un nome per il campo, ad esempio Data aggiuntee quindi premere INVIO.

  4. Fare clic su gt _ FileSalvaoppure premere CTRL + S per salvare le modifiche alla struttura tabella.

  5. Nel gruppo visualizzazioni della scheda Home fare clic su Visualizzae quindi fare clic su Visualizzazione struttura per passare alla visualizzazione struttura.

  6. Nella colonna Nome campo selezionare il nuovo campo.

  7. In Proprietà campo nella parte inferiore della visualizzazione struttura, nella scheda Generale fare clic nella casella della proprietà Valore predefinito e quindi digitare Now () o date ().

  8. Fare clic sulla casella della proprietà Visualizza selezione data e quindi selezionare mai dall'elenco.

  9. Salvare le modifiche e quindi chiudere la tabella.

Ogni volta che si aggiunge un nuovo record alla tabella, viene inserito automaticamente la data o la data e ora nel campo Data aggiunta.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×