Creare il primo documento di Word 2013

Aggiungere la formattazione

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

La formattazione consiste nell'aggiungere alcuni tocchi grafici a un documento per renderlo più leggibile e accattivante.

Altre informazioni

Attività di base in Word 2013

Novità di Word 2013

Il nostro documento per adesso è una semplice bozza

ma non possiamo considerarlo finito senza qualche elemento di formattazione.

La formattazione è in sintesi l'aggiunta di tocchi visivi a un documento

per facilitarne la lettura e renderlo più interessante.

Iniziamo con un'operazione per mettere in risalto il titolo.

Seleziono il titolo,

quindi faccio clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione

o semplicemente posiziono il mouse sulla selezione

e viene visualizzata la barra di formattazione rapida.

Questo è il modo più veloce per aggiungere formattazione

perché i comandi sono proprio dove servono.

Per scoprire la funzione di un pulsante, è sufficiente tenere il mouse sopra di esso.

Facciamo clic su Grassetto

poi ci spostiamo su questo pulsante per aumentare la dimensione del carattere.

Per avere più scelta per la formattazione, puoi usare la barra multifunzione.

Qui puoi aggiungere il formato barrato,

formattare il testo come apice o pedice

e usare i comandi per la formattazione del paragrafo.

Ci sono molte opzioni,

ma in generale la soluzione migliore e più facile per formattare il testo consiste nell'usare uno stile.

Puoi passare il puntatore del mouse su un'opzione per visualizzare un'anteprima.

Gli stili sono facili perché puoi applicare numerose opzioni di formattazione con un solo clic.

Sono anche la soluzione ottimale per la formattazione

perché ti aiutano ad applicare la formattazione in modo coerente in tutto il documento.

Il gruppo Paragrafo contiene alcune opzioni utili, come i punti elenco

e la numerazione.

Se vuoi provarle,

è sufficiente selezionare una parte del testo e fare clic sui pulsanti.

Non preoccuparti di fare danni, perché puoi sempre fare di nuovo clic sul pulsante

per disattivare l'opzione.

Questi comandi regolano l'allineamento del paragrafo.

Vediamo come funzionano.

Mi sposto sul secondo paragrafo e faccio clic tre volte per selezionarlo.

Adesso il paragrafo è allineato a sinistra.

Vediamo cosa accade quando lo allineo al centro

e poi a destra.

Quest'ultimo pulsante giustifica il testo su entrambi i lati.

Proviamo un'altra opzione per la formattazione.

Faccio clic qui per impostare l'interlinea.

L'interlinea predefinita è 1,15.

Puoi però applicare l'interlinea singola, doppia o anche tripla.

Ma se volessi cambiare la spaziatura nell'intero documento?

Il modo migliore è passare alla scheda Progettazione

e fare clic su Spaziatura paragrafo.

Questi comandi vanno ben oltre l'impostazione dell'interlinea

e consentono di cambiare l'aspetto generale del documento.

Ho un ultimo pulsante che voglio mostrare e si trova nella riga di pulsanti qui in alto, detta la barra di accesso rapido.

Il pulsante si chiama Annulla.

È uno dei miei pulsanti preferiti

perché mi permette di sperimentare e fare errori.

Per tornare indietro, mi basta fare clic su Annulla.

Esiste anche il pulsante Ripeti.

Nel prossimo video vedremo come inserire elementi nel documento.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×