Aggiornare una connessione dati di SQL Server

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Se nella cartella di lavoro di Excel è presente una connessione a una tabella o una query in un database di SQL Server, è possibile fare in modo che mostri sempre informazioni aggiornate. A questo scopo, usare il comando Aggiorna nella scheda Dati.

È necessario connettersi innanzitutto al database SQL Server?

  1. Nel foglio di lavoro fare clic su una cella contenente dati di SQL Server.

  2. Nel gruppo Connessioni della scheda Dati fare clic sulla freccia accanto a Aggiorna tutti, quindi scegliere Aggiorna.

Aggiornare la connessione dati

Per controllare come e con quale frequenza viene aggiornata la connessione:

  1. Fare clic su una cella contenente dati di SQL Server.

  2. Nel gruppo Connessioni fare clic sulla freccia accanto a Aggiorna tutto, quindi su Proprietà connessione.

Per i set di dati di dimensioni molto grandi, considerare l'esecuzione di un aggiornamento in background. In questo modo, il controllo verrà restituito da Excel all'utente, che eviterà di attendere diversi minuti o più che l'aggiornamento sia completato.

Proprietà connessione

  1. Nella scheda Utilizzo impostare le eventuali opzioni da modificare, ad esempio abilitare l'aggiornamento in background.

Annullare o controllare lo stato di un aggiornamento

Se la cartella di lavoro è connessa a un'origine dati di grandi dimensioni, l'aggiornamento potrebbe richiedere più tempo del previsto. Per controllare l'aggiornamento o per annullarlo, eseguire una delle seguenti operazioni:

  • Controllare lo stato di una query    Sulla barra di stato di Excel viene visualizzato un messaggio per indicare che la query è in esecuzione. Fare doppio clic sul messaggio per controllare lo stato della query.

  • Interrompere un aggiornamento in background    Per interrompere l'esecuzione di una query in background, fare doppio clic sul messaggio di stato della query sulla barra di stato per visualizzare la finestra di dialogo Stato aggiornamento dati esterni, quindi fare clic su Interrompi aggiornamento.

  • Interrompere una query     Per interrompere l'esecuzione di una query quando è disabilitato l'aggiornamento in background è deselezionata, premere ESC.

Aggiornare altre origini dati

Aggiornare una connessione dati di Access

Aggiornare una connessione dati OLE DB

Aggiornare i dati connessi a un'altra cartella di lavoro

Aggiornare una connessione dati esterna

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×