Aggiornare o rieseguire una query sui dati

Se si condivide un database in rete, Microsoft Access aggiorna i dati visualizzati in base agli intervalli impostati. Per visualizzare immediatamente i dati correnti, è possibile effettuare l'aggiornamento dei record nella visualizzazione Foglio dati o Struttura. Nella scheda <legacyBold></legacyBold><ui>Home</ui> fare clic su <legacyBold></legacyBold><ui>Aggiorna tutti</ui> ><legacyBold></legacyBold><ui>Aggiorna</ui>. Durante il processo di aggiornamento vengono aggiornati i dati esistenti in un foglio dati o in una maschera. Non vengono riordinati i record, né visualizzati i nuovi record o rimossi eventuali record eliminati o che non soddisfano più i criteri specificati. Per un aggiornamento più specifico o completo, è possibile rieseguire query sui dati utilizzando una macro.

Nota: A seconda delle dimensioni del recordset la riesecuzione della query può richiedere molto tempo.

Per saperne di più

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#bm1">Aggiornare i dati</link>

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#bm1_5">Impostare l'intervallo di aggiornamento</link>

Usare una macro per rieseguire le query sui dati

Usare codice per rieseguire le query sui dati

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#requeryaccessapp">Rieseguire query sui dati in una app web di Access</link>

Aggiornare i dati

  • Eseguire una di queste operazioni:

    • Per aggiornare i record in visualizzazione Foglio dati o modulo, alla scheda <ui>Home</ui>, gruppo <ui>Record</ui>, fare clic su <ui>Aggiorna tutti</ui>, poi fare clic su <ui>Aggiorna</ui>.

    • Per aggiornare i record in visualizzazione grafico o tabello pivot: alla voce <ui>Design</ui>, gruppo <ui>Data</ui>, fare click su <ui>Aggiorna pivot</ui>.

    • Premere MAIUSC+F9.

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#__top">Inizio pagina</link>

Impostare l'intervallo di aggiornamento

È possibile impostare l'intervallo di tempo in base al quale Access aggiorna i dati.Come impostazione predefinita, Access aggiorna i dati ogni 60 secondi.

  1. Fare clic sul pulsante Office.Apparirà il menù principale Outspace.

  2. Nel pannello a sinistra di Outspace, fare clic su <ui>Opzioni</ui>.

  3. Nel riquadro sinistro della finestra di dialogo <ui>Opzioni di Access</ui> fare clic su <ui>Avanzate</ui>.

  4. Nel riquadro destro, alla voce <ui>Avanzate</ui>, specificare un valore per <ui>Intervallo di aggiornamento (sec)</ui>

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#__top">Inizio pagina</link>

Usare una macro per rieseguire le query sui dati

Per rieseguire automaticamente una query sui dati quando si verifica un evento, è possibile creare una macro e collegarla all'evento. Ad esempio, per rieseguire una query sui dati in una maschera ogni volta che la maschera riceve lo <token>TE000127438</token>, è possibile creare una macro e collegarla all'evento <ui>Su attivato</ui> della maschera tramite la procedura seguente:

  1. Nel gruppo <ui>Altro</ui> della scheda <ui>Crea</ui> fare clic su <ui>Macro</ui>. Se il comando non è disponibile, fare clic sulla freccia sotto al pulsante <ui>Modulo</ui> o <ui>Modulo di classe</ui>, quindi su <ui>Macro</ui>.

  2. Fare clic sulla freccia nella casella accanto al segno più (+) verde e quindi selezionare <ui>RieseguiQuery</ui>.

  3. Salvare la macro usando il nome <literal>RieseguiQuery</literal> e chiudere il Generatore di macro.

  4. Aprire la maschera desiderata nella <token>TE000126615</token>. Se la finestra delle proprietà non è visualizzata, premere F4.

  5. Assicurarsi che la maschera sia selezionata.Poi, nella finestra delle proprietà, fare clic sulla scheda <ui>Evento</ui>.

  6. Nella scheda <ui>Evento</ui> fare clic sulla freccia della proprietà <ui>Su attivato</ui> e quindi fare clic sul nome della macro , RieseguiQuery.

  7. Salvare la maschera.

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#__top">Inizio pagina</link>

Usare codice per rieseguire le query sui dati

È possibile usare del codice per rieseguire una query sui dati automaticamente. Ad esempio, se si vuole rieseguire una query sui dati di una maschera ogni volta che la si seleziona, si può creare un modulo e collegarlo all'evento <ui>Su attivato</ui> della maschera con la seguente procedura:

  1. Aprire la maschera desiderata nella schermata Progettazione. Se la finestra delle proprietà non è visualizzata, premere F4.

  2. Assicurarsi che il modulo sia selezionato.Poi, nella finestra delle proprietà, fare clic sulla scheda <ui>Evento</ui>.

  3. Nella scheda <ui>Evento</ui>, nella proprietà <ui>Su attivato</ui>, fare clic su <ui>Compila</ui><mediaLinkInline><image xlink:href="d5f9f47b-bca3-42bd-9772-96ff011602bd"></image></mediaLinkInline>.

  4. Nella finestra di dialogo <ui>Scegli generatore</ui> fare clic su <ui>Generatore di codice</ui>.

    In Visual Basic Editor viene aperto un nuovo modulo.

  5. Digitare <literal>Me.Requery</literal> e chiudere l'Editor di Visual Basic.

  6. Salvare la maschera.

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#__top">Inizio pagina</link>

Rieseguire query sui dati in un'app Web di Access

Le query delle app Web di Access vengono eseguite nel server. Per rieseguire query sui dati in un'app Web di Access, viene utilizzata la macro RieseguiQueryRecord. Questa macro richiede il recordset corrente.

  1. Aprire la maschera desiderata, fare clic su <ui>Azioni</ui> e quindi su Su corrente.

  2. Nel <ui>Catalogo azioni</ui> fare clic su <ui>RieseguiQueryRecord</ui>. Se si sceglie di lasciare vuoto <ui>Where=</ui>, non verranno applicati ulteriori filtri sui risultati, mentre se si lascia vuoto <ui>OrderBy=</ui>, non verrà eseguito alcun ordinamento specifico.<legacyBold></legacyBold>

  3. Salvare la maschera.

<link xlink:href="76e8c8b5-b8b4-49eb-a7d5-a472e742366c#__top">Inizio pagina</link>

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×