Aggiornare dati connessi a un'altra cartella di lavoro

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Se la cartella di lavoro di Excel include una connessione ai dati di un'altra cartella di lavoro, è possibile verificare che venga aggiornata. Usare il comando Aggiorna nella scheda dati per eseguire questa operazione.

Prima di tutto, è necessario connettersi a un'altra cartella di lavoro?

Aggiorna

  1. Nella scheda dati fare clic su Aggiorna tutto.

    Se si hanno più connessioni e si vuole aggiornare solo un determinato elemento, selezionare una cella all'interno dell'intervallo di dati, fare clic sulla freccia accanto a Aggiorna tutto e quindi su Aggiorna.

    Aggiornare la connessione dati

Controllare come o quando viene aggiornata la connessione

  1. Fare clic su una cella che contiene i dati connessi.

  2. Nella scheda dati fare clic sulla freccia accanto a Aggiorna tutto e quindi su Proprietà connessione.

    Proprietà connessione

  3. Nella scheda Utilizzo impostare le eventuali opzioni da modificare.

    Per i set di dati di grandi dimensioni, è consigliabile verificare l'opzione Abilita aggiornamento in background. In questo modo viene restituito il controllo di Excel, invece di attendere il completamento dell'aggiornamento.

Annullare o controllare lo stato di un aggiornamento

Se la cartella di lavoro è connessa a un'origine dati di grandi dimensioni, l'aggiornamento potrebbe richiedere più tempo del previsto. Per controllare l'aggiornamento o per annullarlo, eseguire una delle seguenti operazioni:

  • Controllare lo stato di una query    Sulla barra di stato di Excel viene visualizzato un messaggio che indica che la query è in esecuzione. Fare doppio clic sul messaggio per verificare lo stato della query.

  • Interrompere un aggiornamento in background    Per interrompere l'esecuzione di una query in background, fare doppio clic sul messaggio di stato della query sulla barra di stato per visualizzare la finestra di dialogo Stato aggiornamento dati esterni, quindi fare clic su Interrompi aggiornamento.

  • Interrompere una query     Per interrompere l'esecuzione di una query quando è disabilitato l'aggiornamento in background è deselezionata, premere ESC.

Aggiornare altre origini dati

Aggiornare una connessione dati di SQL Server

Aggiornare una connessione dati OLE DB

Aggiornare una connessione dati di Access

Aggiornare una connessione dati esterna in Excel

Inizio pagina

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova funzionalità o un miglioramento in Excel UserVoice.

Vedere anche

Power Query si chiama Recupera e trasforma in Excel 2016

Importare dati da origini dati esterne

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×