Aggiornare automaticamente Office per Mac

Microsoft AutoUpdate garantisce che la copia di Office in uso contenga sempre gli ultimi miglioramenti e aggiornamenti per la sicurezza. Se si ha un abbonamento a Office 365, si riceveranno anche le funzionalità e gli strumenti più recenti.

Configurare Microsoft AutoUpdate

  1. Aprire un'applicazione di Office, ad esempio Word, Excel, PowerPoint o Outlook.

  2. Nel menu in alto passare a ? > Controlla aggiornamenti.

    Importante: Se il comando Controlla aggiornamenti non è presente nel menu Aiuto, scaricare l'ultima versione dello strumento Microsoft AutoUpdate. Eseguire lo strumento e quindi ripetere la procedura dal passaggio 1. L'opzione Controlla aggiornamenti è ora visualizzata nel menu Aiuto.

    ? > Controlla aggiornamenti
  3. In Come si vogliono installare gli aggiornamenti? selezionare Scarica e installa automaticamente.

    Nota: È consigliabile mantenere Office sempre aggiornato per ottenere le ultime correzioni di protezione e miglioramenti. Se si è anche un'abbonato a Office 365, si riceveranno anche le funzionalità più recenti.

    Microsoft AutoUpdate per Mac
  4. Fare clic su Controlla aggiornamenti.

    Se per la versione di Office in uso è disponibile un aggiornamento, verrà visualizzato un collegamento a un sito Web che offre altre informazioni sull'aggiornamento.

Accesso anticipata con Office Insider

È possibile partecipare al programma Office Insider per Mac per ottenere in anticipo le ultime novità di Office. Per iscriversi, è sufficiente selezionare la casella Iscriversi al programma Office Insider per accedere in anteprima alle nuove versioni. Che cos'è Office Insider?

Altre informazioni su Microsoft AutoUpdate

Qui sono disponibili le Note sulla versione di Office per Mac. Per i download delle versioni precedenti di Microsoft AutoUpdate, vedere Cronologia degli aggiornamenti per Office per Mac.

Serve assistenza su Microsoft AutoUpdate?

In caso di problemi i durante l'aggiornamento con Microsoft AutoUpdate, eseguire questa procedura di risoluzione dei problemi.

  1. Aprire Safari e scaricare la versione più recente di Microsoft AutoUpdate.

  2. Aprire il Finder. Premere COMANDO COMANDO +MAIUSC+H.

  3. Passare a Libreria > PrivillegedHelperTools e assicurarsi che sia presente l'opzione com.microsoft.autoupdate.helpertool. Eseguire Microsoft AutoUpdate.

    Se il file non esiste, scaricare di nuovo Microsoft AutoUpdate usando i collegamenti forniti sopra.

Se si è precedentemente acquistata una copia unica di Office su un Mac, ma ora si è abbonati a Office 365 e non vengono visualizzate alcune funzionalità dell'abbonamento, la copia di Office potrebbe ancora utilizzare la licenza per l'acquisto della copia unica e non l'abbonamento. Per assistenza, vedere Come rimuovere i file di licenza di Office.

Siamo consapevoli di un problema di mancato funzionamento di Microsoft AutoUpdate causato da versioni precedenti di Silverlight. Per altre informazioni, vedere Microsoft AutoUpdate si blocca con le versioni precedenti di Silverlight.

Vedere anche

Come si ottengono le funzionalità più recenti di Office 365?

Novità di Office 365

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×