Aggiornamenti e soluzioni alternative per recenti problemi di Excel per Mac

Aggiornamenti e soluzioni alternative per recenti problemi di Excel per Mac

Ultimo aggiornamento: giugno 2018

Excel per Mac si arresta in modo anomalo e rallenta le prestazioni

Problemi che interessano le funzionalità e i componenti aggiuntivi di Excel per Mac

Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2018

PROBLEMA

Quando si fa clic su un collegamento ipertestuale per aprire un file o una cartella, la finestra di ricerca che mostra la cartella o il file collegato potrebbe non essere aperto.

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 16.11.0 o successiva. Per ottenere l'aggiornamento più recente, aprire Excel per Mac, passare al menu ? > Controlla aggiornamenti e seguire le istruzioni nell'app AutoUpdate. Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere Problema durante l'apertura di file o cartelle con collegamenti ipertestuali in Excel 2016 per Mac.

Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2017

PROBLEMA

In Excel per Mac è stato introdotto un nuovo editor di Visual Basic nel mese di ottobre 2017. Il nuovo Visual Basic Editor presenta un problema quando si creano dichiarazioni di oggetti usando il menu a discesa nella parte superiore della finestra del codice e restituisce l'errore: "La variabile utilizza un tipo di automazione non supportato in Visual Basic".

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere Errore "La variabile utilizza un tipo di automazione non supportato in Visual Basic" in Visual Basic Editor di Excel per Mac.

Ultimo aggiornamento: 19 ottobre 2017

PROBLEMA

Quando si fa clic su "Esporta in Excel" per esportare un elenco di SharePoint in un Mac, il file non viene aperto in Excel per Mac ma viene scaricato il file query.iqy. Si tratta di un comportamento previsto perché la connessione a query Internet non è supportata da Excel per Mac.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Se si usa Excel per Windows è possibile salvare il file in formato XLSX e quindi aprirlo in Excel per Mac. I dati saranno visibili ma non sarà possibile aggiornare la connessione dati.

Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2017

PROBLEMA

Siamo a conoscenza di un problema che interessa gli utenti di Excel 2016 per Mac. Sono stati segnalati problemi durante il rendering dei fogli di lavoro di Excel che causano la visualizzazione del testo al rovescio o capovolto.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Questo problema si verifica nella versione MacOS High Sierra beta e nell'aggiornamento di Insider Fast di Excel 2016 per Mac. Questo problema deve essere risolto prima del prossimo rilascio dell'aggiornamento di Insider Fast.

Per ovviare al problema, è possibile disinstallare la versione Insider Fast di Excel 2016 per Mac e installare la versione di produzione di Excel nel Mac.

Servono altre informazioni?

Contattare il supporto

Contattare il supporto.
Se si ha un abbonamento a Office 365 per utenti privati o si è acquistato un download unico di Office 2016, fare clic sul collegamento Contattaci in fondo alla pagina.

Forum della community di Office 365

Chiedere alla community
Ottenere assistenza dagli esperti nei forum Microsoft:
Community di Office per Mac per gli utenti di Mac

Chat

Fornire feedback nelle app di Office
È possibile inviare un feedback direttamente ai nostri team di Office.

Per gli utenti di Mac OS, in Office 2016 per Mac fare clic sull'icona dello smile nell'angolo in alto a destra.

Fare clic su un'opzione per inviare il proprio feedback.

Si vuole richiedere una funzionalità?

Icona della lampadina - Idea

Microsoft apprezza i suggerimenti degli utenti su nuove funzionalità e il feedback sull'uso dei suoi prodotti. È possibile condividere idee e suggerimenti nel sito Excel UserVoice. Ogni idea verrà presa in considerazione.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×