Acquisire familiarità con l'area di lavoro di PowerPoint

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

L'area di lavoro o visualizzazione normale, è possibile che consentono di trovare e usare le funzionalità di Microsoft PowerPoint 2010 facilmente.

In questo articolo vengono fornite istruzioni dettagliate per la preparazione creare presentazioni con PowerPoint 2010.

Note: 

Passaggio 1: Aprire PowerPoint

All'avvio, PowerPoint si apre nella visualizzazione Normale, dove è possibile creare e lavorare sulle diapositive.

Note: 

  • Se è già in esecuzione PowerPoint 2010, salvare e chiudere eventuali presentazione aperte e uscire e riavviare PowerPoint 2010.

  • Se PowerPoint 2010 non è già in esecuzione, avviarlo.

Area di lavoro, o visualizzazione Normale, di PowerPoint 2010 con quattro aree etichettate
Immagine di PowerPoint 2010 in visualizzazione normale che contiene numerosi elementi con etichette.

1. Nel riquadro della diapositiva è possibile lavorare direttamente sulle singole diapositive.

2. I bordi punteggiati identificano i segnaposto, in cui è possibile digitare testo o inserire immagini, grafici e altri oggetti.

3. La scheda Diapositive mostra una versione di anteprima di ogni diapositiva in dimensioni originali che compare nel riquadro delladiapositiva. Dopo aver aggiunto altre diapositive, è possibile fare clic su un'anteprima nella scheda Diapositive per visualizzarla nel riquadro delladiapositiva. In alternativa, è possibile trascinare le anteprime per ridisporre le diapositive nella presentazione. È anche possibile aggiungere o eliminare diapositive nella scheda Diapositive.

4. nel riquadro delle note, è possibile digitare note sulle diapositiva corrente. È possibile distribuire le note al pubblico o visualizzare le note in visualizzazione relatore durante la presentazione.

Passaggio 2: Iniziare con una presentazione vuota

Per impostazione predefinita, PowerPoint 2010 applica la presentazione vuota modello, che viene visualizzata nella figura precedente, le nuove presentazioni. Presentazione vuota è il modo più semplice più generico dei modelli di PowerPoint 2010 ed è un modello ottimale da utilizzare quando si avvia per l'uso con PowerPoint.

Per creare una nuova presentazione basata sul modello presentazione vuota, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic sulla scheda File.

  1. Scegliere Nuova e in Modelli e temi disponibili selezionare Presentazione vuota.

  2. Fare clic su Crea.

Passaggio 3: Modificare le dimensioni del riquadro delle note

Dopo avere aperto il modello presentazione vuota, una piccola parte del riquadro delle note è visibile. Per visualizzare una porzione maggiore del riquadro delle note in modo da avere più spazio per digitare al suo interno, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Posizionare il puntatore del mouse sul bordo superiore del riquadro dellenote.

  2. Quando il puntatore assume la forma di una Barra di divisione orizzontale , trascinare il bordo per creare più spazio per le note del relatore, come illustrato nella figura seguente.

Area di lavoro con riquadro delle note più grande

La diapositiva nel riquadro della diapositivaviene ridimensionata automaticamente in base allo spazio disponibile.

Passaggio 4: Creare una presentazione

Ora che è stato creato l'area di lavoro per l'uso, si è pronti per iniziare ad aggiungere testo, forme, immagini, animazioni, (e anche altre diapositive) alla presentazione. Per ulteriori informazioni su come creare una presentazione di base dall'inizio alla fine, vedere attività di base per la creazione di una presentazione di PowerPoint.

Nella parte superiore della schermata sono disponibili sono tre pulsanti che possono risultare utili quando si inizia a usare:

  • Annullare Callout 4 , che consente di annullare l'ultima modifica. (Per visualizzare un descrizione comando intorno al quale azione viene annullata, posizionare il puntatore del mouse sul pulsante. Per visualizzare un menu di altre modifiche recenti che può essere annullata, fare clic sulla freccia a destra di annullare Callout 4 .) È possibile annullare una modifica anche premendo CTRL + Z.

  • Ripetere l'operazione Callout 4 o ripetere Callout 4 , che ripete o ripete l'ultima modifica, a seconda di azioni che è stata eseguita in precedenza. (Per visualizzare una descrizione comando sulle ripetuto o ripetere l'azione, posizionare il puntatore del mouse sul pulsante). È anche possibile ripetere o ripristinare una modifica premendo CTRL + Y.

  • Guida di Microsoft Office PowerPoint Icona del pulsante , che apre il riquadro Guida di PowerPoint. Si può aprire la Guida anche premendo F1.

Suggerimento: Non tutti sanno che è possibile aggiungere più pulsanti a quest ' area nella parte superiore dello schermo? L'area nella parte superiore dello schermo è definita la barra di accesso rapido. È possibile aggiungere che altri comandi utilizzati di frequente per la barra degli strumenti che consentono di trovarle rapidamente. Per ulteriori informazioni su come aggiungere o rimuovere comandi dalla barra di accesso rapido, vedere personalizzare la barra di accesso rapido.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×