Word per i nuovi utenti

In questo articolo vengono presentati i concetti principali di Microsoft Word 2010 per consentire ai nuovi utenti di iniziare subito a creare documenti elaborati di aspetto professionale.

Contenuto dell'articolo

Avvio e chiusura di Word

Presentazione dell'interfaccia utente di Word

Salvataggio e apertura di un documento

Modifica e formattazione del testo

Utilizzo degli stili

Modifica dell'interlinea e della spaziatura in un documento

Visualizzazione in anteprima e stampa

Avvio e chiusura di Word

Per utilizzare Word, cercare l'icona di Word nel menu Start e fare clic su di essa.

  1. Fare clic sul pulsante Start Immagine del pulsante per visualizzare il menu Start.

  2. Fare clic su Tutti i programmi, Microsoft Office e quindi su Microsoft Word 2010.

  3. Verrà visualizzata la schermata di avvio e Word verrà avviato.

Suggerimento :  Al primo avvio di Word, è possibile che venga visualizzato il Contratto di licenza software Microsoft.

Per chiudere il programma, utilizzare il comando Esci nella scheda File.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Esci.

Suggerimento :  Se sono state apportate modifiche dopo l'ultimo salvataggio del documento, verrà visualizzata una finestra di messaggio per richiedere di salvare le modifiche. Per salvarle, fare clic su . Per uscire senza salvare le modifiche, fare clic su No. Se si è fatto clic su Esci per errore, fare clic su Annulla.

Torna all'inizio

Presentazione dell'interfaccia utente di Word

Elementi della finestra di Word

Barra del titolo: visualizza il nome di file del documento in corso di modifica e il nome del software in uso. Sono inoltre inclusi i pulsanti standard Riduci a icona, Ripristina e Chiudi.

Barra di accesso rapido: in questa posizione sono raccolti i comandi utilizzati di frequente, come Salva, Annulla e Ripeti. Alla fine della barra di accesso rapido è disponibile un menu a discesa tramite il quale è possibile aggiungere altri comandi di utilizzo comune o frequentemente necessari.

Scheda File: fare clic su questo pulsante per trovare i comandi utilizzati per intervenire sul documento stesso anziché sul contenuto del documento, come Nuovo, Apri, Salva con nome, Stampa e Chiudi.

Barra multifunzione: in questa posizione sono disponibili i comandi necessari per il lavoro. L'aspetto della barra multifunzione varierà a seconda delle dimensioni del monitor. La barra multifunzione in Word verrà compressa modificando la disposizione dei controlli per supportare monitor di dimensioni inferiori.

Finestra di modifica: mostra il contenuto del documento in corso di modifica.

Barra di scorrimento: consente di modificare la posizione di visualizzazione del documento in corso di modifica.

Barra di stato: visualizza informazioni sul documento in corso di modifica.

Pulsanti delle visualizzazioni: consentono di modificare la modalità di visualizzazione del documento in corso di modifica in base alle specifiche esigenze.

Zoom: consente di modificare le impostazioni di zoom per il documento in corso di modifica.

Torna all'inizio

Salvataggio e apertura di un documento

In Word è necessario salvare il documento in modo da poter uscire dal programma senza perdere il lavoro. Quando si salva il documento, questo viene archiviato come file nel computer. Sarà in seguito possibile aprire il file, modificarlo e stamparlo.

Per salvare un documento, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic sul pulsante Salva nella barra di accesso rapido.

  2. Specificare la posizione in cui si desidera salvare il documento nella casella Salva in. Al primo salvataggio del documento, nella casella Nome file viene indicata automaticamente come nome di file la prima riga di testo del documento. Per modificare il nome del file, digitare il nome desiderato.

  3. Fare clic su Salva.

  4. Il documento viene salvato come file. Il nome del file nella barra del titolo verrà aggiornato in base al nome di file salvato.

È possibile aprire un documento di Word per riprendere il lavoro. Per aprire un documento, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic sul pulsante Start e quindi su Documenti.

  2. Passare al percorso di archiviazione del file e fare doppio clic sul file. Verrà visualizzata la schermata di avvio di Word e verrà poi visualizzato il documento.

Suggerimento :  È inoltre possibile aprire un documento da Word. A tale scopo, fare clic sulla scheda File e quindi su Apri. Per aprire un documento salvato di recente, fare clic su Recente

.

Torna all'inizio

Modifica e formattazione del testo

Prima di poter modificare o formattare il testo è necessario selezionarlo. Eseguire le operazioni seguenti per selezionare il testo.

  1. Posizionare il cursore all'inizio del testo che si desidera modificare o formattare e quindi premere il pulsante sinistro del mouse.

  2. Continuando a tenere premuto il pulsante sinistro del mouse, spostarlo verso destra (operazione chiamata "trascinamento") per selezionare il testo. Nella posizione del testo selezionato verrà aggiunto un colore di sfondo per indicare l'intervallo di selezione.

Per accedere alla maggior parte degli strumenti per la formattazione del testo, fare clic sulla scheda Home e scegliere lo strumento desiderato nel gruppo Carattere.

Barra multifunzione di Word 2010

Questa è la scheda Home.

Questo è il gruppo Carattere nella scheda Home.

Questo è il pulsante Grassetto. Vedere la tabella seguente per informazioni sui nomi e le funzioni di tutti i pulsanti nel gruppo Carattere.

Pulsante

Nome

Funzione

Pulsante Tipo di carattere

Tipo di carattere

Cambia il tipo di carattere.

Pulsante Dimensione carattere

Dimensione carattere

Cambia la dimensione del testo.

Pulsante Ingrandisci carattere

Ingrandisci carattere

Aumenta le dimensioni del testo.

Pulsante Riduci carattere

Riduci carattere

Riduce le dimensioni del testo.

Pulsante Maiuscole/minuscole

Maiuscole/minuscole

Converte tutto il testo selezionato in maiuscole, minuscole o altre combinazioni comuni di maiuscole e minuscole.

Pulsante Cancella formattazione

Cancella formattazione

Cancella tutta la formattazione dal testo selezionato, lasciando solo il testo normale.

Pulsante Grassetto

Grassetto

Applica il grassetto al testo selezionato.

Pulsante Corsivo

Corsivo

Applica il corsivo al testo selezionato.

Pulsante Sottolineato

Sottolineato

Sottolinea il testo selezionato. Fare clic sulla freccia per selezionare il tipo di sottolineatura.

Pulsante Barrato

Barrato

Traccia una linea attraverso il testo selezionato.

Pulsante Pedice

Pedice

Crea caratteri in formato pedice.

Pulsante Apice

Apice

Crea caratteri in formato apice.

Pulsante Effetti testo

Effetti testo

Applica un effetto visivo al testo selezionato, ad esempio ombreggiatura, alone o riflesso.

Pulsante Colore evidenziatore testo

Colore evidenziatore testo

Consente di evidenziare il testo come quando si utilizza un evidenziatore.

Pulsante Colore carattere

Colore carattere

Modifica il colore del testo.

Torna all'inizio

Utilizzo degli stili

Gli stili consentono di formattare rapidamente gli elementi principali del documento, come titoli e sottotitoli. Eseguire le operazioni seguenti per applicare gli stili al testo nel documento.

  1. Selezionare il testo che si desidera modificare.

  2. Nel gruppo Stili della scheda Home posizionare il puntatore su qualsiasi stile per visualizzarne un'anteprima dinamica direttamente nel documento.

  3. Per applicare lo stile più appropriato per il testo, è sufficiente fare clic su di esso.

Dopo aver applicato gli stili ai singoli elementi, Word 2010 consente di modificare l'aspetto dell'intero documento con una sola operazione.

  1. Nel gruppo Stili della scheda Home fare clic su Cambia stili.

  2. Posizionare il puntatore del mouse su Set di stili per visualizzare i set di stili predefiniti. Posizionare il puntatore del mouse su qualsiasi set di stili per visualizzarne un'anteprima dinamica direttamente nel documento.

  3. Fare clic sul set corrispondente all'aspetto desiderato.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Torna all'inizio

Modifica dell'interlinea e della spaziatura in un documento

Con Word 2010 è possibile modificare in modo semplice l'interlinea e la spaziatura tra le righe e i paragrafi nel documento.

  1. Nel gruppo Stili della scheda Home fare clic su Cambia stili.

  2. Posizionare il puntatore del mouse su Spaziatura paragrafo per visualizzare una selezione di stili di spaziatura predefiniti. Posizionare il puntatore del mouse su qualsiasi stile di spaziatura per visualizzarne un'anteprima dinamica direttamente nel documento.

  3. Fare clic sullo stile corrispondente all'aspetto desiderato.

Suggerimento :  Per definire una spaziatura personalizzata, scegliere Spaziatura paragrafo personalizzata.

Torna all'inizio

Visualizzazione in anteprima e stampa

È semplice visualizzare un'anteprima dell'aspetto del layout del documento prima di procedere alla stampa.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Stampa per visualizzare un'anteprima del documento.

  3. Verificare le proprietà disponibili in Impostazioni e apportare eventualmente le modifiche desiderate.

  4. Dopo aver impostato le proprietà desiderate per la stampante e il documento, fare clic su Stampa.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×