Visualizzazione di un messaggio relativo a tipi di dati non corrispondenti

Visualizzazione di un messaggio relativo a tipi di dati non corrispondenti

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Questo errore indica che Access non è in grado di abbinare un valore di input al tipo di dati previsto per il valore. Se, ad esempio, si specifica in Access una stringa di testo ma è previsto un numero, verrà visualizzato un errore di tipo di dati non corrispondente.

Per risolvere il problema, procedere come segue:

  • Se si è appena modificato il valore predefinito per un campo in una tabella e viene visualizzato un messaggio di tipo di dati non corrispondente quando si prova a immettere nuovi record, aprire la tabella in Visualizzazione Struttura e assicurarsi che l'espressione usata per il valore predefinito del campo venga valutata nello stesso tipo di dati del campo. Se, ad esempio, il tipo di dati del campo è Numerico, assicurarsi di non racchiudere tra virgolette l'espressione del valore predefinito. Se si immette "1", ad esempio, tale valore viene valutato come testo e non come numero.

  • Verificare che i criteri per una colonna corrispondano al tipo di dati del campo sottostante della colonna. Se si specificano criteri di testo per un campo di tipo data/ora o numerico, viene visualizzato l'errore.

    Se ad esempio si immette il criterio "50" o "13/12/12", viene restituito un messaggio di errore, perché i valori tra virgolette sono interpretati come testo, non come numeri. Accertarsi quindi di rimuovere le virgolette. È possibile avere la conferma che la data immessa nel campo Criteri è valida, perché viene racchiusa tra simboli di cancelletto #, ad esempio #13/12/12#.

Di seguito sono descritte altre situazioni che causano un conflitto tra tipi di dati. Ad esempio:

  • Si specificano i criteri per un campo di ricerca e questi usano i valori (ad esempio un nome) visualizzati nell'elenco di ricerca anziché quelli della chiave esterna associata (ad esempio un ID). Dal momento che i valori della chiave esterna sono quelli effettivamente archiviati nella tabella sottostante, quando si specificano i criteri per un campo è necessario usare tali valori.

  • Nei criteri specificati per il campo Valuta è stato immesso il segno di dollaro ($). Rimuoverlo e visualizzare i risultati.

    È possibile stabilire se i criteri numerici immessi non sono numeri se sono racchiusi tra virgolette. Se si digita il segno $, la stringa digitata viene automaticamente racchiusa tra virgolette.

  • Verificare che il tipo di dati di ogni coppia di campi collegati nella query sia lo stesso. In caso contrario, modificare il tipo di dati di uno dei campi collegati in modo che corrisponda al tipo di dati dell'altro campo, evitando che venga visualizzato l'errore di tipo non corrispondente.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×