Visualizzazione combinata di un gruppo di calendari

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si usa spesso lo stesso set di calendari, per risparmiare tempo è possibile organizzarli in un gruppo. Per creare un gruppo di calendari si può procedere in due modi:

  • Selezionare i membri da una Rubrica o da un elenco di contatti

  • Salvare un set di calendari attualmente visualizzati

Nota : Questa caratteristica richiede un account di Microsoft Exchange Server.

Dopo aver creato un gruppo di calendari, viene elencato in Riquadro di spostamento. Selezionare la casella accanto a un gruppo di calendari per aprirlo. In questo caso, ad esempio, il gruppo di calendari diretti include Willis Johnson, Jared Anderson e Mary Baker:

Gruppi di calendari nel Riquadro di spostamento

Creare un gruppo di calendari da una Rubrica o un elenco di contatti

  1. In Calendario, nel gruppo Gestisci calendari della scheda Home fare clic su Gruppi di calendari e quindi su Crea nuovo gruppo di calendari.

  2. Digitare un nome per il nuovo gruppo di calendari e quindi fare clic su OK.

  3. In Rubrica scegliere la Rubrica o l'elenco di contatti da cui selezionare i membri del gruppo.

  4. Individuare i nomi o digitarli nella casella Cerca, fare clic sul nome desiderato e quindi su Membri del gruppo. Ripetere questo passaggio per ogni calendario da includere nel gruppo, quindi fare clic su OK.
    Il nuovo gruppo di calendari verrà aperto accanto a qualsiasi calendario o gruppo già aperto.

Creare un gruppo di calendari in base ai calendari attualmente visualizzati

  1. In Calendario, nel gruppo Gestisci calendari della scheda Home fare clic su Gruppi di calendari e quindi su Salva come nuovo gruppo di calendari.

  2. Digitare un nome per il nuovo gruppo di calendari e quindi fare clic su OK.
    Il nuovo gruppo di calendari verrà visualizzato accanto a qualsiasi calendario o gruppo già aperto.

Aggiungere un calendario a un gruppo di calendari

Per aggiungere un altro calendario a un gruppo di calendari esistente, nel Riquadro di spostamento trascinare il calendario nel nuovo gruppo. Se il calendario da aggiungere non è presente nel Riquadro di spostamento, ecco come procedere:

  1. In Calendario, nel gruppo Gestisci calendari della scheda Home fare clic su Apri calendario e quindi sul tipo di calendario desiderato.

  2. Individuare i nomi o digitarli nella casella Cerca, fare clic sul nome desiderato e quindi su Calendario. Ripetere questo passaggio per ogni calendario da includere nel gruppo, quindi fare clic su OK. I calendari aggiunti verranno visualizzati nella cartella Calendari condivisi del Riquadro di spostamento.

    Nota : Nella visualizzazione di programmazione, è possibile selezionare la casella Aggiungi un calendario nella parte inferiore della visualizzazione e quindi immettere il nome desiderato. Il calendario viene aggiunto alla cartella calendari condivisi in Riquadro di spostamento.

  3. Nel Riquadro di spostamento trascinare il calendario da Calendari condivisi al gruppo di calendari desiderato.

Suggerimenti

  • Per impostazione predefinita, i gruppi di calendari vengono visualizzati affiancati. Per sovrapporre i calendari, fare clic sulla freccia Visualizza calendari sovrapposti nella scheda di ogni calendario da sovrapporre.

  • Per spostare un calendario da un gruppo all'altro, trascinarlo nel Riquadro di spostamento.

  • Per visualizzare più calendari contemporaneamente, selezionare le caselle di controllo corrispondenti nel Riquadro di spostamento.

  • Per nascondere un calendario, deselezionarlo nel Riquadro di spostamento oppure fare clic su Chiudi calendario nella scheda del calendario.

  • Per eliminare un gruppo di calendari, fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso nel Riquadro di spostamento e quindi fare clic su Elimina gruppo.

  • Gruppi di calendari possono includere le risorse, calendari Interneto calendari di SharePoint, nonché calendari delle persone.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×