Visualizzare versioni precedenti di file di Office

Per visualizzare le versioni nella cronologia

La cronologia delle versioni in Office funziona solo per i file archiviati in OneDrive o SharePoint Online.

  1. Aprire il file da usare.

  2. Fare clic su File > info > cronologia delle versioni

  3. Nel riquadro Cronologia versioni selezionare una versione da aprire e visualizzarla in una finestra separata.

  1. Aprire il file da usare.

  2. GOTO File > cronologia.

    File di Word 2016 > cronologia

    Nota: Se Cronologia non viene visualizzato nel riquadro di spostamento, la versione di Office potrebbe essere in abbonamento. Fare clic sul pulsante Informazioni nel riquadro di spostamento e provare ad accedere a Cronologia versioni da qui.

  3. Un elenco delle versioni verrà visualizzato in un pannello.

  4. Selezionare una versione per aprirla e visualizzarla in una finestra separata.

  1. Aprire il file da usare.

  2. Se si usa Office 365 per Mac, fare clic sul nome del documento sulla barra del titolo dell'applicazione, quindi selezionare "Sfoglia cronologia versioni".

    Facendo clic sul titolo del documento è possibile rinominare il file o vedere la cronologia delle versioni

    Se si usa Office 2016 o 2019 per Mac, fare clic su File > Sfoglia cronologia versioni.

  3. Selezionare una versione per aprirla e visualizzarla in una finestra separata.

Se il file che si vuole ripristinare non è già aperto

  1. Selezionare il file che si vuole ripristinare nell'elenco file di OneDrive nel browser.

  2. Selezionare Cronologia versioni sulla barra multifunzione nella parte superiore dello schermo.

    Pulsante Cronologia versioni sulla barra multifunzione di OneDrive

Se vuoi ripristinare un file aperto nell'app

  1. Accedere a File > info.

  2. Selezionare Cronologia versioni

Controllo delle versioni di SharePoint

Se si lavora in un ambiente di SharePoint, è possibile avere a portata di mano alcuni potenti strumenti di controllo delle versioni. Le raccolte di SharePoint offrono il rilevamento delle versioni, la condivisione e l'archiviazione del cestino quando si elimina qualcosa. Per altre informazioni sul controllo delle versioni in SharePoint, vedere:

Funzionamento del controllo delle versioni in un elenco o in una raccolta di SharePoint

Ripristinare una versione precedente di un elemento o un file in SharePoint

Abilitare e configurare il controllo delle versioni per un elenco o una raccolta

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×