Visualizzare valori Sì/No tramite caselle di controllo, pulsanti di opzione e interruttori

Visualizzare valori Sì/No tramite caselle di controllo, pulsanti di opzione e interruttori

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In un campo di tipo Sì/No di Access vengono memorizzati solo due valori: Sì o No. Se si usa una casella di testo per visualizzare un campo di tipo Sì/No, i valori visualizzati saranno -1 per Sì e 0 per No. Dato che questi valori sono poco significativi per la maggior parte degli utenti, in Access sono disponibili caselle di controllo, pulsanti di opzione e interruttori da usare per visualizzare e immettere valori Sì/No. Tali controlli offrono una rappresentazione grafica del valore Sì/No per semplificarne l'uso e la lettura.

Questo articolo descrive le applicazioni per ognuno di questi controlli e illustra come aggiungerli a maschere e report.

Per saperne di più

Decidere quale controllo usare

Creare una casella di controllo, un pulsante di opzione o un interruttore associato

Creare una casella di controllo, un pulsante di opzione o un interruttore non associato

Informazioni sui gruppi di opzioni

Creare un gruppo di opzioni

Aggiungere una nuova opzione a un gruppo di opzioni esistente

Decidere quale controllo usare

Per la maggior parte dei casi, una casella di controllo è il controllo più appropriato per rappresentare un valore Sì/No. Si tratta del tipo di controllo predefinito creato quando si aggiunge un campo di tipo Sì/No a una maschera o a un report. Al contrario, i pulsanti di opzione e gli interruttori vengono usati più spesso nell'ambito di un gruppo di opzioni. Per altre informazioni sui gruppi di opzioni, vedere la sezione Informazioni sui gruppi di opzioni.

La figura seguente illustra i tre controlli e il modo in cui rappresentano i valori Sì e No. Nella colonna sono mostrati i controlli come appaiono quando sono selezionati, mentre nella colonna No sono mostrati come appaiono quando sono deselezionati.

controlli sì/no

Inizio pagina

Creare una casella di controllo, un pulsante di opzione o un interruttore associato

È possibile creare rapidamente una casella di controllo trascinando un campo di tipo Sì/No dal riquadro Elenco campi alla maschera o al report.

  1. Aprire la maschera o il report in visualizzazione Layout o Struttura facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla maschera o sul report nel riquadro di spostamento e quindi scegliendo la visualizzazione desiderata dal menu di scelta rapida.

  2. Se il riquadro Elenco campi non è ancora visualizzato, premere ALT+F8 per visualizzarlo.

  3. Espandere gli elenchi di tabella, se necessario, facendo clic sul segno più (+) accanto ai nomi di tabella.

  4. Trascinare il campo di tipo Yes/No dal riquadro Elenco campi alla maschera o al report.

    A seconda dell'impostazione della proprietà Controllo visualizzazione del campo, viene creata una casella di controllo, una casella di testo o una casella combinata, che viene associata al campo. Quando si crea un nuovo campo di tipo Sì/No in una tabella, l'impostazione predefinita della proprietà Controllo visualizzazione del campo è Casella di controllo.

Se si vuole, è possibile cambiare il controllo casella di controllo in un pulsante di opzione o un interruttore. A questo scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla casella di controllo, scegliere Cambia in dal menu di scelta rapida e quindi fare clic su Interruttore Callout 4 o Pulsante di opzione Icona del pulsante .

Inizio pagina

Creare una casella di controllo, un pulsante di opzione o un interruttore non associato

È possibile usare una casella di controllo, un pulsante di opzione o un interruttore non associato in una finestra di dialogo personalizzata per accettare l'input dell'utente e quindi eseguire un'azione in base all'input.

  1. Aprire la maschera o il report in visualizzazione Struttura facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla maschera o sul report nel riquadro di spostamento e quindi scegliendo Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

  2. Nel gruppo Controlli della scheda Struttura fare clic sullo strumento per il controllo desiderato (Casella di controllo Callout 4 , Pulsante di opzione Icona del pulsante o Interruttore Callout 4 ).

  3. Fare clic nel punto in cui si vuole posizionare il controllo nella maschera o nel report.

    Il controllo verrà posizionato nella maschera o nel report.

Benché non sia obbligatorio, è consigliabile rinominare il controllo usando un nome più significativo. Questo non comporta la modifica dell'etichetta visualizzata accanto al controllo, ma può rendere più semplice farvi riferimento nelle espressioni o macro.

Rinominare il controllo

  1. Verificare che il controllo sia selezionato.

  2. Se la finestra delle proprietà non è già visualizzata, premere F4 per aprirla.

  3. Digitare un nuovo nome nella casella della proprietà Nome del controllo.

Se si vuole, è possibile cambiare la casella di controllo in un pulsante di opzione o un interruttore. A questo scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla casella di controllo, scegliere Cambia in dal menu di scelta rapida e quindi fare clic su Interruttore Callout 4 o Pulsante di opzione Icona del pulsante .

Inizio pagina

Informazioni sui gruppi di opzioni

Un singolo pulsante di opzione, casella di controllo o interruttore può essere associato o non associato oppure può fare parte di un gruppo di opzioni. Un gruppo di opzioni presenta un insieme limitato di alternative e consente di selezionare una sola opzione per volta. Un gruppo di opzioni è costituito dalla cornice del gruppo e da un insieme di caselle di controllo, interruttori o pulsanti di opzione.

Se un gruppo di opzioni è associato a un campo, solo la cornice del gruppo è associata al campo e non i controlli contenuti all'interno. Anziché impostare la proprietà Origine controllo per ogni controllo nel gruppo di opzioni, è possibile impostare la proprietà Valore opzione di ogni controllo su un numero significativo per il campo a cui è associata la cornice del gruppo. Quando si seleziona un'opzione in un gruppo di opzioni, il valore del campo a cui è associato il gruppo di opzioni viene impostato sul valore della proprietà Valore opzione dell'opzione selezionata.

Il valore di un gruppo di opzioni può essere solo un numero e non un elemento di testo. In Access tale numero viene memorizzato nella tabella sottostante. Un gruppo di opzioni può anche essere impostato su un'espressione oppure non essere associato. È possibile usare un gruppo di opzioni non associato in una finestra di dialogo personalizzata per accettare l'input dell'utente e quindi eseguire un'azione in base all'input.

In genere, le caselle di controllo vengono usate per i campi di tipo Sì/No e i pulsanti di opzione o gli interruttori per i gruppi di opzioni. Si tratta di indicazioni generali, ma è possibile usare uno qualsiasi dei tre controlli per entrambi gli scopi.

Inizio pagina

Creare un gruppo di opzioni

È possibile creare rapidamente un gruppo di opzioni usando la Creazione guidata Gruppo di opzioni. Prima di iniziare, stabilire se si vuole che il valore dell'opzione venga memorizzato in una tabella. In questo caso, deve esistere un apposito campo di tipo Numerico.

Per altre informazioni sull'aggiunta di un campo a una tabella, vedere l'articolo Inserire, aggiungere o creare un nuovo campo in una tabella.

  1. Aprire la maschera in visualizzazione Struttura facendo clic con il pulsante destro del mouse su di essa nel riquadro di spostamento e quindi scegliendo Visualizzazione Struttura Callout 4 .

  2. Nel gruppo Controlli della scheda Struttura verificare che sia selezionata l'opzione Usa creazioni guidate Controllo Callout 4 Callout 4 .

  3. Nello stesso gruppo fare clic su Gruppo di opzioni Callout 4 .

  4. Fare clic nel punto in cui si vuole posizionare il gruppo di controlli nella maschera.

  5. Seguire le istruzioni della procedura guidata. Nell'ultima pagina fare clic su Fine.

    Il gruppo di opzioni viene inserito nella maschera.

Rinominare il gruppo di opzioni    Benché non sia obbligatorio, è consigliabile rinominare il gruppo di opzioni usando un nome più significativo. Questo non comporta la modifica dell'etichetta visualizzata accanto al controllo, ma può rendere più semplice fare riferimento al controllo nelle espressioni o macro.

  1. Verificare che il gruppo di opzioni sia selezionato facendo clic sulla cornice del gruppo.

  2. Se la finestra delle proprietà non è già visualizzata, premere F4 per aprirla.

  3. Digitare un nuovo nome nella casella della proprietà Nome del gruppo di opzioni.

Inizio pagina

Aggiungere una nuova opzione a un gruppo di opzioni esistente

È possibile aggiungere nuovi controlli opzione a un gruppo di opzioni in base alle esigenze. Si può creare un nuovo controllo nel gruppo oppure tagliare un controllo esistente da un'altra posizione nella maschera e incollarlo nel gruppo.

  1. Aprire la maschera in visualizzazione Struttura facendo clic con il pulsante destro del mouse su di essa nel riquadro di spostamento e quindi scegliendo Visualizzazione Struttura Callout 4 .

  2. Fare clic sulla cornice del gruppo di opzioni per selezionarla e quindi trascinare i quadratini di ridimensionamento della cornice per creare spazio per il nuovo controllo opzione.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Creare un nuovo controllo nel gruppo    

      1. Nel gruppo Controlli della scheda Struttura fare clic sul tipo di controllo da aggiungere (Casella di controllo Callout 4 , Pulsante di opzione Icona del pulsante o Interruttore Callout 4 ).

      2. Spostare il puntatore per posizionarlo all'interno della cornice del gruppo di opzioni. La cornice cambia colore, a indicare che il nuovo controllo verrà incluso nel gruppo di opzioni.

      3. Fare clic per posizionare il controllo nel gruppo.

    • Spostare un controllo esistente nel gruppo    

      Se si trascina un controllo in un gruppo di opzioni, il controllo non diventa parte del gruppo. Affinché diventi un'opzione, è necessario che il controllo venga tagliato e incollato nel gruppo.

      1. Selezionare il controllo da spostare nel gruppo di opzioni.

      2. Nel gruppo Appunti della scheda Home fare clic su Taglia Callout 4 .

      3. Selezionare il gruppo di opzioni facendo clic sulla cornice che lo circonda.

      4. Nel gruppo Appunti della scheda Home fare clic su Incolla Callout 4 .

        Il controllo viene aggiunto al gruppo.

  4. Sarà probabilmente necessario spostare il controllo e la relativa etichetta per allinearli ai controlli e alle etichette esistenti.

  5. Selezionare il controllo appena aggiunto e premere F4 per aprire la relativa finestra delle proprietà.

  6. Esaminare il valore della proprietà Valore opzione del controllo appena aggiunto. A seconda delle esigenze, si può mantenere il valore immesso automaticamente oppure specificare un valore diverso.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×