Visualizzare data, ora, valuta, frazioni o percentuali

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile usare i formati numerici per cambiare l'aspetto di numeri, tra cui date e ore, senza alterare il numero stesso. Un formato numerico non influisce sul valore effettivo della cella usato da Excel per l'esecuzione dei calcoli, che viene invece visualizzato sulla barra della formula.

Selezionare un formato numerico

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nella scheda Home selezionare un formato numerico nella casella Formato numero. I dati di una cella selezionata vengono visualizzati in ogni formato possibile.

    Casella Formato numero nella scheda Home

Visualizzare o nascondere il separatore delle migliaia

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nella scheda Home fare clic su Stile separatore visualizzazione del valore della cella con il separatore delle migliaia .

    Nota : Excel usa il separatore del sistema operativo Mac per le migliaia. È possibile specificare un separatore di sistema diverso cambiando le impostazioni internazionali nelle preferenze di Mac OS X.

Cambiare la visualizzazione dei numeri negativi

È possibile formattare i numeri negativi usando il segno meno, racchiudendoli tra parentesi oppure visualizzandoli con un carattere di colore rosso all'interno di parentesi aperte e chiuse o senza parentesi.

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nella scheda Home fare clic su Formato e quindi su Formato celle.

    Opzione Formato evidenziata nella scheda Home

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Per visualizzare

    Operazione da eseguire

    Numeri semplici

    Nell'elenco Categoria fare clic su Numero.

    Valuta

    Nell'elenco Categoria fare clic su Valuta.

  4. Nella casella Numeri negativi selezionare lo stile di visualizzazione da usare per i numeri negativi.

Controllare la visualizzazione delle cifre dopo il separatore decimale in un numero

Il formato di visualizzazione di un numero è diverso dal numero effettivo memorizzato in una cella. Ad esempio, un numero potrebbe essere visualizzato arrotondato quando sono presenti troppe cifre dopo il separatore decimale per visualizzarlo per intero in una colonna. Tuttavia, qualsiasi calcolo che includa tale numero userà il numero effettivo memorizzato nella cella, non la forma arrotondata visualizzata. Per controllare il modo in cui Excel visualizza le cifre dopo il separatore decimale, è possibile regolare la colonna in modo da adattarla al numero di cifre effettivo oppure specificare quante cifre visualizzare per un numero in una cella.

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nella scheda Home fare clic su Aumenta il numero di posizioni decimali  Aumento del numero di posizioni decimali o su Riduci il numero di posizioni decimali  Diminuzione del numero di posizioni decimali una volta per ogni posizione decimale da aggiungere o rimuovere.

Selezionare un formato numerico

È possibile usare i formati numerici per cambiare l'aspetto di numeri, tra cui date e ore, senza alterare il numero stesso. Un formato numerico non influisce sul valore effettivo della cella usato da Excel per l'esecuzione dei calcoli, che viene invece visualizzato sulla barra della formula.

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nella scheda Home, in numero, selezionare un formato numerico nel menu a comparsa Formato numero.

Visualizzare o nascondere il separatore delle migliaia

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nella scheda Home, in numero, fare clic su visualizzare il valore di una cella con migliaia separatore   visualizzazione del valore della cella con il separatore delle migliaia .

    Nota : Excel usa il separatore del sistema operativo Mac per le migliaia. È possibile specificare un separatore di sistema diverso cambiando le impostazioni internazionali nelle preferenze di Mac OS X.

Cambiare la visualizzazione dei numeri negativi

È possibile formattare i numeri negativi usando il segno meno, racchiudendoli tra parentesi oppure visualizzandoli con un carattere di colore rosso all'interno di parentesi aperte e chiuse o senza parentesi.

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nel menu formato fare clic su celle e quindi fare clic sulla scheda numero.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Per visualizzare

    Operazione da eseguire

    Numeri semplici

    Nell'elenco Categoria fare clic su Numero.

    Valuta

    Nell'elenco Categoria fare clic su Valuta.

  4. Nella casella Numeri negativi selezionare lo stile di visualizzazione da usare per i numeri negativi.

Controllare la visualizzazione delle cifre dopo il separatore decimale in un numero

Il formato di visualizzazione di un numero è diverso dal numero effettivo memorizzato in una cella. Ad esempio, un numero potrebbe essere visualizzato arrotondato quando sono presenti troppe cifre dopo il separatore decimale per visualizzarlo per intero in una colonna. Tuttavia, qualsiasi calcolo che includa tale numero userà il numero effettivo memorizzato nella cella, non la forma arrotondata visualizzata. Per controllare il modo in cui Excel visualizza le cifre dopo il separatore decimale, è possibile regolare la colonna in modo da adattarla al numero di cifre effettivo oppure specificare quante cifre visualizzare per un numero in una cella.

  1. Selezionare le celle da modificare.

  2. Nella scheda Home, in numero, fare clic su aumenta il numero di posizioni decimali   Aumento del numero di posizioni decimali o ridurre il numero di posizioni decimali   Diminuzione del numero di posizioni decimali una sola volta per ogni posizione decimale che si desidera aggiungere o rimuovere.

Vedere anche

Creare e applicare un formato numero personalizzato

Codici in formato numero

Visualizzare numeri come codici postali, codici fiscali o numeri di telefono

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×