Viene visualizzato un messaggio che indica che l'applicazione ha smesso di funzionare quando si avviano le applicazioni di Office 2016 o 2013 nel PC

Viene visualizzato un messaggio che indica che l'applicazione ha smesso di funzionare quando si avviano le applicazioni di Office 2016 o 2013 nel PC

Quando si avvia la versione di Office 2016 o Office 2013 di Excel, Word, Outlook, PowerPoint, Publisher o Visio nel PC, potrebbe essere visualizzato questo messaggio di errore:

Microsoft Excel ha smesso di funzionare.

Microsoft Word ha smesso di funzionare.

Microsoft Outlook ha smesso di funzionare.

Microsoft PowerPoint ha smesso di funzionare.

Microsoft Visio ha smesso di funzionare.

Microsoft Publisher ha smesso di funzionare.

Prima di provare le soluzioni proposte in questo articolo, è importante controllare che Office sia completamente aggiornato. Se dopo l'installazione degli aggiornamenti di Office vengono ancora visualizzati messaggi di errore del tipo riportato sopra, scegliere Maggioranza delle app di Office o Outlook e seguire le opzioni di risoluzione dei problemi nell'ordine in cui sono presentate.

Le istruzioni fornite in questa sezione sono valide per Excel, Word, PowerPoint, Publisher e Visio. Fare clic sull'intestazione per altre istruzioni.

  1. Fare clic su questo pulsante per il download della correzione per provare a risolvere il problema.

    Pulsante per il download di Easy Fix che indica che è disponibile una correzione automatica
  2. Selezionare il browser nell'elenco a discesa per scoprire come salvare e quindi avviare il file.

    1. Nella parte inferiore della finestra del browser selezionare Salva.

    2. Nella casella successiva che indica che il download di CSSEmerg6619.diagcab è stato completato fare clic su Apri.

    3. Viene avviata la procedura guidata di associazione file di Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    1. Nella parte inferiore della finestra del browser selezionare Apri per aprire il file CSSEmerg6619.diagcab.

      Se il file non si apre automaticamente, scegliere Salva > Apri cartella e quindi fare doppio clic sul file (il nome dovrebbe iniziare con "CSSEmerg6619") per eseguire lo strumento di risoluzione rapida dei problemi.

    2. Viene avviata la procedura guidata di associazione file di Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    1. Nell'angolo in basso a sinistra selezionare il file CSSEmerg6619 e quindi nell'elenco a discesa selezionare Mostra nella cartella.

    2. Fare doppio clic sul download, CSSEmerg6619, per eseguire lo strumento di risoluzione rapida dei problemi.

    3. Viene avviata la procedura guidata di associazione file di Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    1. Scegliere Salva file e quindi OK.

    2. Nell'angolo in alto a destra della finestra del browser selezionare Mostra tutti i download. Nella raccolta selezionare Download > CSSEmerg6619.diagcab, quindi selezionare l'icona della cartella. Fare doppio clic sul file.

    3. Viene avviata la procedura guidata di associazione file di Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

Alcuni componenti aggiuntivi possono causare problemi di compatibilità che fanno sì che le app di Office smettano di funzionare. Un modo rapido per individuarli consiste nell'avviare l'app di Office in modalità provvisoria. A questo scopo, procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start Pulsante Start di Windows in Windows 8 e Windows 10 nell'angolo in basso a sinistra e scegliere Esegui. Se si usa Windows 7, è possibile fare clic su Start > Esegui.

  2. Digitare uno dei comandi seguenti:

    • Digitare excel /safe e premere INVIO per avviare Excel.

    • Digitare winword /safe e premere INVIO per avviare Word.

    • Digitare powerpnt /safe e premere INVIO per avviare PowerPoint.

    • Digitare mspub /safe e premere INVIO per avviare Publisher.

    • Digitare visio /safe e premere INVIO per avviare Visio.

    Nota : Se si riceve un errore "non trovato" dopo aver digitato il comando, verificare di aver incluso uno spazio tra il nome dell'app e /safe.

Per verificare che l'app di Office sia in modalità provvisoria, controllare la barra del titolo. Dovrebbe essere visualizzato qualcosa di simile a Microsoft Excel (Modalità provvisoria).

Se l'app di Office non viene avviata in modalità provvisoria, il problema non dipende dai componenti aggiuntivi. Provare a ripristinare Office o a disinstallarlo e reinstallarlo. Se il problema persiste, si dovrebbero avere i più recenti driver per dispositivi installati nel PC.

Se l'app di Office viene avviata in modalità provvisoria, disabilitare i componenti aggiuntivi COM e dell'applicazione uno alla volta:

  1. Con l'app di Office ancora in modalità provvisoria, fare clic su File > Opzioni > Componenti aggiuntivi.

  2. Nell'elenco Gestisci selezionare un'opzione relativa ai componenti aggiuntivi, come Componenti aggiuntivi di Word o Componenti aggiuntivi di Excel, quindi fare clic su Vai. Se nell'elenco Gestisci non è presente un'opzione specifica dell'app di Office, selezionare Componenti aggiuntivi COM.

  3. Deselezionare uno dei componenti aggiuntivi nell'elenco e fare clic su OK.

    Nota : Alcuni componenti aggiuntivi meno recenti causano notoriamente problemi. Deselezionare questi componenti aggiuntivi se sono presenti nell'elenco: Abbyy FineReader, PowerWord e Dragon Naturally Speaking.

  4. Riavviare l'applicazione (questa volta non in modalità provvisoria).

Se l'app di Office viene avviata, il problema è causato dal componente aggiuntivo deselezionato. È consigliabile visitare il sito Web dell'azienda che fornisce il componente aggiuntivo per verificare se è disponibile una versione aggiornata da installare. Se non è disponibile una versione più recente o se non è necessario usare il componente aggiuntivo, è possibile mantenerlo deselezionato o rimuoverlo dal PC.

Se l'app di Office non si avvia, ripetere la procedura per deselezionare gli altri componenti aggiuntivi uno a uno. Se nell'elenco Gestisci è presente un'altra opzione relativa ai componenti aggiuntivi, come Componenti aggiuntivi COM, ripetere questa procedura anche per questi componenti aggiuntivi. Se non si riesce ancora ad aprire l'applicazione di Office nonostante tutti i componenti aggiuntivi siano deselezionati, il problema non è legato ai componenti aggiuntivi. Provare alcune delle altre opzioni per la risoluzione dei problemi disponibili in questo articolo.

Per le versioni meno recenti dei componenti aggiuntivi seguenti esistono problemi noti con le applicazioni di Office 2016 o 2013:

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

Questa procedura è utile se una delle app di Office è danneggiata. Provare prima a eseguire un ripristino rapido e, se non funziona, provare il ripristino online. Per altre informazioni, vedere Ripristinare un'applicazione di Office.

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

  1. Fare clic su questo pulsante per la risoluzione rapida dei problemi per disinstallare Office.

    Pulsante per il download di Easy Fix che indica che è disponibile una correzione automatica
  2. Per i passaggi rimanenti che mostrano come salvare e usare la correzione, selezionare il browser dall'elenco a discesa

    1. Nella parte inferiore della finestra del browser selezionare Apri per aprire il file O15CTRRemove.diagcab.

      Selezionare Apri per aprire lo strumento per la risoluzione rapida dei problemi O15CTRRemove.diagcab

      Se il file non si apre automaticamente, scegliere Salva > Apri cartella e quindi fare doppio clic sul file (il nome dovrebbe iniziare con "O15CTRRemove") per eseguire lo strumento di risoluzione rapida dei problemi.

    2. Viene avviata la disinstallazione guidata di Microsoft Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    3. Quando viene visualizzata la schermata Disinstallazione completata, seguire le istruzioni per riavviare il computer in modo da applicare le modifiche. Selezionare Avanti.

    4. Dopo aver riavviato il computer, è possibile provare a reinstallare Office.

    1. Nell'angolo in basso a sinistra selezionare il file o15CTRRemove e quindi nell'elenco a discesa selezionare Mostra nella cartella.

      Nell'elenco a discesa selezionare Mostra nella cartella

      Fare doppio clic sul download, o15CTRRemove, per eseguire lo strumento di risoluzione rapida dei problemi.

    2. Viene avviata la disinstallazione guidata di Microsoft Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    3. Quando viene visualizzata la schermata Disinstallazione completata, seguire le istruzioni per riavviare il computer in modo da applicare le modifiche. Selezionare Avanti.

    4. Dopo aver riavviato il computer, è possibile provare a reinstallare Office.

    1. Scegliere Salva file e quindi OK.

      Salvare il file O15CTRRemove.diagcab in Firefox

      Nell'angolo in alto a destra della finestra del browser selezionare Mostra tutti i download. Nella raccolta selezionare Download > O15CTRRemove.diagcab e quindi selezionare l'icona della cartella. Fare doppio clic sul file O15CTRRemove.diagcab.

    2. Viene avviata la disinstallazione guidata di Microsoft Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    3. Quando viene visualizzata la schermata Disinstallazione completata, seguire le istruzioni per riavviare il computer in modo da applicare le modifiche. Selezionare Avanti.

    4. Dopo aver riavviato il computer, è possibile provare a reinstallare Office.

Reinstallare Office

Per reinstallare Office, seguire la procedura in Scaricare e installare o reinstallare Office in un PC o Mac.

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

I driver del dispositivo Windows meno recenti potrebbero non essere compatibili con l'applicazione di Office. È necessario eseguire un aggiornamento di Windows o Microsoft nel PC per assicurarsi di avere i driver più recenti. A questo scopo, procedere come segue:

Per Windows 10:

  1. Fare clic sul pulsante Start Pulsante Start di Windows in Windows 8 e Windows 10 .

  2. Selezionare Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update.

  3. Selezionare Controlla aggiornamenti online da Microsoft Update.

  4. Se gli aggiornamenti sono disponibili, vengono installati automaticamente nel PC.

Per Windows 8.1 e Windows 8:

  1. Nella schermata Start fare clic su Impostazioni nella barra degli accessi.

  2. Fare clic su Modifica impostazioni PC.

  3. Nell'app Impostazioni del PC fare clic su Windows Update.

  4. Fare clic su Cerca gli aggiornamenti.

Per Windows 7:

  1. Fai clic su Start.

  2. Digitare Windows Update nella casella Cerca programmi e file.

  3. Nei risultati della ricerca fare clic su Controlla aggiornamenti.

  4. Se sono disponibili aggiornamenti, fare clic su Installa.

Se il problema persiste dopo l'aggiornamento di Windows, verificare che questi driver specifici siano aggiornati: scheda video, stampante, mouse e tastiera. In genere i driver per questi dispositivi possono essere scaricati e installati direttamente dal sito Web del produttore.

Inoltre, se si ha un portatile, controllare se nel sito Web del produttore sono disponibili file aggiornati relativi al portatile. Ad esempio, esiste un problema noto con una versione meno recente del driver in modalità utente DisplayLink usato da alcuni portatili. Per aggiornare il driver DisplayLink, è necessario accedere al sito del produttore.

Le istruzioni fornite in questa sezione sono valide per Outlook.

Problemi con il profilo Outlook esistente potrebbero aver causato questo errore all'avvio di Outlook. Una soluzione rapida consiste nel creare un nuovo profilo da sostituire a quello esistente e quindi riaggiungervi i propri account di posta elettronica. Per farlo, seguire le informazioni fornite in questo articolo: Creare un profilo Outlook.

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

Alcuni componenti aggiuntivi possono causare problemi di compatibilità che fanno sì che Outlook smetta di funzionare. Un modo rapido per individuarli consiste nell'avviare Outlook in modalità provvisoria. A questo scopo, procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start Pulsante Start di Windows in Windows 8 e Windows 10 nell'angolo in basso a sinistra e scegliere Esegui. Se si usa Windows 7, è possibile fare clic su Start > Esegui.

  2. Digitare outlook /safe e premere INVIO per avviare Outlook.

    Nota : Se si riceve un errore "non trovato" dopo aver digitato il comando, verificare di aver incluso uno spazio tra il nome dell'app e /safe.

Per verificare che Outlook sia in modalità provvisoria, controllare la barra del titolo. Dovrebbe essere visualizzato qualcosa di simile a Microsoft Outlook (Modalità provvisoria).

Se Outlook non viene avviato in modalità provvisoria, il problema non dipende dai componenti aggiuntivi. Provare a ripristinare Office o a disinstallarlo e reinstallarlo. Se il problema persiste, si dovrebbero avere i più recenti driver per dispositivi installati nel PC.

Se Outlook viene avviato in modalità provvisoria, disabilitare i componenti aggiuntivi COM e dell'applicazione uno alla volta:

  1. Con Outlook ancora in modalità provvisoria, fare clic su File > Opzioni > Componenti aggiuntivi.

  2. Nell'elenco Gestisci selezionare un'opzione relativa ai componenti aggiuntivi, come Componenti aggiuntivi per Outlook, quindi fare clic su Vai. Se nell'elenco Gestisci non è presente un'opzione specifica di Outlook, selezionare Componenti aggiuntivi COM.

  3. Deselezionare uno dei componenti aggiuntivi nell'elenco e fare clic su OK.

    Nota : Alcuni componenti aggiuntivi meno recenti causano notoriamente problemi. Deselezionare questi componenti aggiuntivi se sono presenti nell'elenco: Abbyy FineReader, PowerWord e Dragon Naturally Speaking.

  4. Riavviare l'applicazione (questa volta non in modalità provvisoria).

Se Outlook viene avviato, il problema è causato dal componente aggiuntivo deselezionato. È consigliabile visitare il sito Web dell'azienda che fornisce il componente aggiuntivo per verificare se è disponibile una versione aggiornata da installare. Se non è disponibile una versione più recente o se non è necessario usare il componente aggiuntivo, è possibile mantenerlo deselezionato o rimuoverlo dal PC.

Se Outlook non si avvia, ripetere la procedura per deselezionare gli altri componenti aggiuntivi uno a uno. Eseguirla sia per Componenti aggiuntivi per Outlook che per Componenti aggiuntivi COM nell'elenco Gestisci. Se non si riesce ancora ad aprire l'applicazione di Office nonostante tutti i componenti aggiuntivi siano deselezionati, il problema non è legato ai componenti aggiuntivi. Provare alcune delle altre opzioni per la risoluzione dei problemi disponibili in questo articolo.

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

Questa procedura è utile se uno dei file di Outlook è danneggiato. Provare prima a eseguire un ripristino rapido e, se non funziona, provare il ripristino online. Per altre informazioni, vedere Ripristinare un'applicazione di Office.

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

  1. Fare clic su questo pulsante per la risoluzione rapida dei problemi per disinstallare Office.

    Pulsante per il download di Easy Fix che indica che è disponibile una correzione automatica
  2. Per i passaggi rimanenti che mostrano come salvare e usare la correzione, selezionare il browser dall'elenco a discesa

    1. Nella parte inferiore della finestra del browser selezionare Apri per aprire il file O15CTRRemove.diagcab.

      Selezionare Apri per aprire lo strumento per la risoluzione rapida dei problemi O15CTRRemove.diagcab

      Se il file non si apre automaticamente, scegliere Salva > Apri cartella e quindi fare doppio clic sul file (il nome dovrebbe iniziare con "O15CTRRemove") per eseguire lo strumento di risoluzione rapida dei problemi.

    2. Viene avviata la disinstallazione guidata di Microsoft Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    3. Quando viene visualizzata la schermata Disinstallazione completata, seguire le istruzioni per riavviare il computer in modo da applicare le modifiche. Selezionare Avanti.

    4. Dopo aver riavviato il computer, è possibile provare a reinstallare Office.

    1. Nell'angolo in basso a sinistra selezionare il file o15CTRRemove e quindi nell'elenco a discesa selezionare Mostra nella cartella.

      Nell'elenco a discesa selezionare Mostra nella cartella

      Fare doppio clic sul download, o15CTRRemove, per eseguire lo strumento di risoluzione rapida dei problemi.

    2. Viene avviata la disinstallazione guidata di Microsoft Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    3. Quando viene visualizzata la schermata Disinstallazione completata, seguire le istruzioni per riavviare il computer in modo da applicare le modifiche. Selezionare Avanti.

    4. Dopo aver riavviato il computer, è possibile provare a reinstallare Office.

    1. Scegliere Salva file e quindi OK.

      Salvare il file O15CTRRemove.diagcab in Firefox

      Nell'angolo in alto a destra della finestra del browser selezionare Mostra tutti i download. Nella raccolta selezionare Download > O15CTRRemove.diagcab e quindi selezionare l'icona della cartella. Fare doppio clic sul file O15CTRRemove.diagcab.

    2. Viene avviata la disinstallazione guidata di Microsoft Office. Scegliere Avanti e seguire le istruzioni visualizzate.

    3. Quando viene visualizzata la schermata Disinstallazione completata, seguire le istruzioni per riavviare il computer in modo da applicare le modifiche. Selezionare Avanti.

    4. Dopo aver riavviato il computer, è possibile provare a reinstallare Office.

Reinstallare Office

Per reinstallare Office, seguire la procedura in Scaricare e installare o reinstallare Office in un PC o Mac.

Se il problema non è stato risolto, fare clic sull'intestazione successiva.

I driver di dispositivo Windows meno recenti potrebbero non essere compatibili con Outlook. È necessario eseguire un aggiornamento di Windows o Microsoft nel PC per assicurarsi di avere i driver più recenti. A questo scopo, procedere come segue:

Per Windows 10:

  1. Fare clic sul pulsante Start Pulsante Start di Windows in Windows 8 e Windows 10 .

  2. Selezionare Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update.

  3. Selezionare Controlla aggiornamenti online da Microsoft Update.

  4. Se gli aggiornamenti sono disponibili, vengono installati automaticamente nel PC.

Per Windows 8.1 e Windows 8:

  1. Nella schermata Start fare clic su Impostazioni nella barra degli accessi.

  2. Fare clic su Modifica impostazioni PC.

  3. Nell'app Impostazioni del PC fare clic su Windows Update.

  4. Fare clic su Cerca gli aggiornamenti.

Per Windows 7:

  1. Fai clic su Start.

  2. Digitare Windows Update nella casella Cerca programmi e file.

  3. Nei risultati della ricerca fare clic su Controlla aggiornamenti.

  4. Se sono disponibili aggiornamenti, fare clic su Installa.

Se il problema persiste dopo l'aggiornamento di Windows, verificare che questi driver specifici siano aggiornati: scheda video, stampante, mouse e tastiera. In genere i driver per questi dispositivi possono essere scaricati e installati direttamente dal sito Web del produttore.

Inoltre, se si ha un portatile, controllare se nel sito Web del produttore sono disponibili file aggiornati relativi al portatile. Ad esempio, esiste un problema noto con una versione meno recente del driver in modalità utente DisplayLink usato da alcuni portatili. Per aggiornare il driver DisplayLink, è necessario accedere al sito del produttore.

Per altre informazioni, vedere Outlook non risponde, rimane fisso alla schermata "Elaborazione in corso", non funziona più o si blocca.

Feedback

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta l'11 agosto 2017 in seguito al feedback degli utenti. Se le informazioni presentate sono risultate utili, e a maggior ragione se non lo sono state, usare i controlli relativi al feedback riportati sotto per comunicare gli aspetti che possono essere migliorati.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×