Video: Introduzione al generatore di macro

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

In Access 2010 il generatore di macro risulta notevolmente migliorato e dispone di numerose caratteristiche nuove. Ad esempio, le istruzioni condizionali sono più flessibili e semplici da utilizzare e IntelliSense consente di digitare le espressioni in modo più accurato. Nella demo viene presentata una panoramica introduttiva.

Contenuto del video

Informazioni sulle parti del generatore di macro

Utilizzare la procedura seguente per acquisire familiarità con il generatore di macro e le attività di base relative alla generazione delle macro.

  1. Nel gruppo Macro e codice della scheda Crea fare clic su Macro.

  2. Verrà aperto il generatore di macro con il cursore posizionato nell'elenco a discesa Aggiungi nuova azione del riquadro della macro.

  3. Aggiungere azioni alla macro eseguendo una delle operazioni seguenti:

    • Selezionare un'azione di macro nell'elenco a discesa Aggiungi nuova azione.

    • Espandere gli elenchi di azioni nel riquadro Catalogo azioni e quindi fare doppio clic su un'azione oppure trascinarla per aggiungerla al riquadro della macro.

Nota :  Se il riquadro Catalogo azioni non è visualizzato, nel gruppo Mostra/Nascondi della scheda Progettazione fare clic su Catalogo azioni.

  1. Completare l'argomento di ogni azione selezionandola nel riquadro della macro e quindi digitando l'argomento nella casella o selezionando un valore nell'elenco a discesa.

Individuare azioni nel Catalogo azioni

Per individuare le azioni più rapidamente, digitare un termine nella casella di ricerca disponibile nella parte superiore del riquadro Catalogo azioni. L'elenco viene filtrato in modo da visualizzare tutte le azioni che corrispondono ai criteri di ricerca. Per rimuovere i termini di ricerca e visualizzare tutte le azioni di macro, fare clic sul pulsante per la disattivazione del filtro accanto alla casella di ricerca.

Nota :  Se il riquadro Catalogo azioni non è visualizzato, nel gruppo Mostra/Nascondi della scheda Progettazione fare clic su Catalogo azioni.

Altre attività di base

  • Per visualizzare altre macro già create nel database corrente e riutilizzarle all'interno della macro corrente, espandere il nodo In questo database nel Catalogo azioni. Se si trascina una macro nel riquadro della macro, le azioni della macro trascinata vengono copiate nella macro corrente.

  • Per spostare un'azione, trascinarla verso l'alto o verso il basso nel riquadro della macro oppure fare clic sulla freccia Sposta su o Sposta giù per spostarla di una posizione alla volta.

  • Per eliminare un'azione, fare clic sul pulsante Elimina (X) disponibile nell'angolo superiore destro dell'azione.

  • Per controllare il livello di dettaglio visualizzato nel riquadro della macro, nel gruppo Comprimi/Espandi della scheda Progettazione fare clic su uno dei pulsanti Espandi… o Comprimi… per visualizzare il livello di dettaglio desiderato.

  • È possibile utilizzare blocchi Se per controllare il flusso della macro. Nel riquadro Catalogo azioni in Flusso esecuzione programma fare doppio clic su Se oppure trascinarlo per aggiungerlo alla macro e quindi aggiungere azioni in tale blocco. Per aggiungere rami Else o Else If, selezionare il blocco Se e quindi fare clic su Aggiungi Else o Aggiungi Else If nell'angolo inferiore destro del blocco.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×