Creare report

Creare report di base

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Nota : Le informazioni contenute in questa pagina si applicano solo ai database desktop di Access. Le app Web di Access non supportano i report.

Prima di condividere il database con altri utenti, applica alle informazioni un formato che sia di facile comprensione. Puoi usare i report per visualizzare, formattare e riepilogare le informazioni del database.

  1. Nel riquadro Spostamento seleziona un'origine record.
    L'origine record di un report può essere una tabella o una query denominata. L'origine record deve contenere tutte le righe e le colonne di dati che vuoi includere nel report.

  2. Nella scheda Crea seleziona lo strumento report che vuoi usare e quindi, per creare il report, segui le istruzioni.

Strumento report

Descrizione

Report

Crea un semplice report tabulare contenente tutti i campi dell'origine record che hai selezionato nel riquadro Spostamento.

Struttura report

Apre un report vuoto in visualizzazione Struttura, in cui puoi aggiungere i campi e i controlli necessari.

Report vuoto

Apre un report vuoto in visualizzazione Layout, in cui puoi selezionare i campi da aggiungere in Elenco campi.

Creazione guidata report

Segui le istruzioni per specificare i campi, il raggruppamento e i livelli di ordinamento, nonché le opzioni di layout.

Etichette

Ti permette di selezionare dimensioni di etichetta standard o personalizzate, i campi che vuoi includere nel report e il modo in cui vuoi che vengano ordinati.

Aggiungere un raggruppamento, un ordinamento o totali ai campi nel report
  1. Apri il report in Visualizzazione Struttura.

  2. Se il riquadro Raggruppamento, ordinamento e totale non è già aperto, nella scheda Struttura seleziona Raggruppa e ordina.

  3. Seleziona Aggiungi gruppo o Aggiungi ordinamento e quindi seleziona il campo a cui vuoi applicare il raggruppamento o l'ordinamento.

  4. Per impostare altre opzioni e aggiungere totali, in una riga di raggruppamento o ordinamento seleziona Altro.

Altre informazioni

Creare un report con raggruppamenti o di riepilogo

Formazione su Excel

Formazione su Outlook

I dati sono destinati alla condivisione con altri, ma i dati non elaborati in una tabella non sempre sono chiari.

È qui che entrano in gioco i report dei database. Ad esempio, puoi creare un report per mostrare uno snapshot dei dati per un determinato momento.

Puoi esaminare i dettagli riguardo a record specifici, come in un semplice report dei numeri di telefono di tutti i tuoi contatti,

oppure riassumere il quadro generale rivelato dai dati, come in un report di riepilogo sui clienti che di recente hanno effettuato gli ordini più grandi.

Il primo passaggio per la creazione del report di un database desktop consiste nel selezionare l'origine dei record per il report.

L'origine record deve contenere tutte le righe e le colonne di dati che vuoi visualizzare nel report.

L'origine record può essere una singola tabella. Se invece i dati sono suddivisi tra due o più tabelle, usa una query denominata o una query incorporata che includa le tabelle.

Nel riquadro di spostamento seleziona la tabella o la query che corrisponde all'origine record.

Seleziona Crea. Ecco qui diversi modi per creare un report.

Con Report puoi progettare un semplice report tabulare che include tutti i campi dell'origine record.

Struttura report apre un report vuoto in visualizzazione Struttura. Puoi quindi aggiungere i campi e i controlli che vuoi dall'origine record.

Se non hai ancora configurato un'origine record, usa Report vuoto ed Elenco campi per aggiungere campi e controlli direttamente alla struttura del report.

Anche le etichette, ad esempio le etichette di indirizzi dei clienti, sono un tipo di report, perché dispongono i campi di una tabella o una query in un formato specifico. Usa lo strumento Etichette e segui la procedura guidata per selezionare dimensioni, campi e ordinamento delle etichette.

Per il report che stiamo creando qui, selezioniamo Creazione guidata Report. Questa procedura guidata ci offre i passaggi dettagliati per selezionare i campi, selezionare il raggruppamento e l'ordinamento dei campi e specificare il layout del report.

In Campi disponibili seleziona il primo campo che vuoi nel report e quindi fai clic su questa freccia a destra.

Continua a selezionare e aggiungere i campi che vuoi nel report tra quelli disponibili nell'origine record selezionata.

Non devi usare necessariamente solo i campi dell'unica tabella o query che hai selezionato come origine record. Se vuoi, puoi selezionare campi da altre tabelle o query correlate.

Qui puoi specificare come visualizzare i dati, in base a cosa scegli di evidenziare. Configuriamo la visualizzazione del report in base allo stato degli ordini.

In questa pagina scegli Raggruppa per organizzare o "suddividere" grandi quantità di dati in modo da semplificarne la comprensione.

Seleziona Opzioni raggruppamento per visualizzare altre opzioni per il livello di raggruppamento che hai aggiunto.

In questa pagina puoi specificare l'ordinamento, ad esempio un ordine crescente in base all'ID ordine.

Seleziona Opzioni di riepilogo per specificare se vuoi che vengano eseguiti calcoli sui dati numerici.

Qui puoi selezionare il layout del report.

Specifica se vuoi che l'orientamento del report sia verticale o orizzontale, e se i campi devono adattarsi alle dimensioni della pagina.

Aggiungi un titolo al report.

Esaminiamo ora l'aspetto del report. L'opzione Anteprima è già selezionata, quindi faccio clic su Fine.

Mi sembra che vada molto bene, ma possiamo perfezionarlo nella scheda Anteprima di stampa.

Al termine, facciamo clic su Chiudi anteprima di stampa.

Il report appare in visualizzazione Struttura.

Osserva l'elenco Report nel riquadro di spostamento. Il nuovo report viene aggiunto all'elenco degli oggetti report.

Anche se potresti voler apportare modifiche nel tempo, qui hai il tuo report di base, pronto da condividere e che riassume il quadro generale rivelato dai dati.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×