Verificare che il contenuto sia disponibile

Il contenuto deve essere sottoposto a ricerca per indicizzazione e aggiunto all'indice di ricerca perché gli utenti possano trovare le informazioni che cercano in SharePoint Online.

Rendere disponibile il contenuto del sito per la ricerca

Quando gli utenti eseguono una ricerca in un sito, i risultati possono provenire da molte origini, ad esempio colonne, raccolte e pagine. Il proprietario del sito può modificare le impostazioni di ricerca per decidere se consentire o meno la visualizzazione di contenuti nei risultati della ricerca.

Gli utenti vedono solo i risultati della ricerca per il contenuto a cui hanno accesso. L'impostazione delle autorizzazioni appropriate per il contenuto assicurano che gli utenti possano visualizzare i documenti e i siti appropriati nei risultati della ricerca. Altre informazioni.

Sottoporre a ricerca per indicizzazione il contenuto del sito

In SharePoint Online il contenuto è sottoposto automaticamente a ricerca per indicizzazione in base a una pianificazione definita. Il crawler recupera il contenuto modificato dall'ultima ricerca per indicizzazione e aggiorna l'indice.

In alcuni casi è consigliabile richiedere manualmente la ricerca per indicizzazione e la reindicizzazione completa di un sito, di una raccolta documenti o di un elenco. Altre informazioni.

Cercare nel contenuto locale e online

La ricerca ibrida consente agli utenti di cercare contemporaneamente file e documenti sia in SharePoint Server che in Office 365. Altre informazioni.

Rimuovere temporaneamente i risultati della ricerca

È possibile rimuovere temporaneamente documenti, pagine e siti dai risultati della ricerca con effetto immediato. Altre informazioni.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×