Utilizzo di ricerche per immettere i valori dei campi in uno strumento Elenchi

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile utilizzare ricerche per immettere i valori dei campi in campi di tipo elenco, ad esempio un elenco a discesa o una casella di riepilogo a selezione multipla. L'utilizzo di ricerche per immettere tali valori consente agli utenti di aggiornare le opzioni in tali campi senza utilizzare la finestra di progettazione di InfoPath.

Si supponga, ad esempio, di voler aggiungere un elenco a discesa per richiedere agli utenti di selezionare un gusto di gelato. Un metodo a tale scopo consiste nel creare il campo in InfoPath, aggiungendo i valori di opzione specifici, ad esempio "Vaniglia", "Cioccolato" e "Fragola". Se con questo metodo, tuttavia, successivamente si desidera aggiungere nuovi gusti, sarà necessario modificare il campo nella finestra di progettazione di InfoPath.

In alternativa, è possibile creare un modulo specifico, denominato ad esempio "Gusti", da utilizzare per la creazione di elementi di dati contenenti i valori di opzione per l'elenco a discesa. Questo modulo contiene in genere un singolo campo di testo per la registrazione dei nomi dei gusti. Sarà quindi possibile, anche per gli altri utenti dell'area di lavoro, creare gli elementi utilizzando questo modulo, con un elemento per ogni nome di gusto. Questi elementi saranno elencati nella rispettiva visualizzazione, denominata anch'essa, ad esempio, "Gusti". È quindi possibile applicare una connessione dati nell'elenco a discesa per la ricerca di tutti gli elementi nella visualizzazione Gusti e per la visualizzazione dei rispettivi valori come opzioni dell'elenco a discesa. Con questo metodo, per aggiungere nuove opzioni di gusti, sarà semplicemente necessario, anche per gli altri utenti, aggiungere nuovi elementi utilizzando il modulo Gusti.

È possibile creare ricerche che derivino i valori da un'altra visualizzazione nello stesso strumento Elenchi oppure da un altro strumento Elenchi nella stessa area di lavoro di Groove, ma non da uno strumento in un'altra area di lavoro di Groove.

Nota : Per definire ricerche, è consigliabile utilizzare modelli di modulo avviati in uno strumento Elenchi di SharePoint Workspace e non direttamente in InfoPath. I modelli di modulo avviati in uno strumento Elenchi contengono caratteristiche predefinite per l'abilitazione delle ricerche.

Per la configurazione di una ricerca, è necessario eseguire le due attività generali seguenti:

Consentire l'accesso ai dati di ricerca

Definizione di una ricerca

Consentire l'accesso ai dati di ricerca

Per consentire a un campo in cui è definita una ricerca di accedere ai dati da un altro strumento Elenchi e da una visualizzazione, è necessario selezionare le opzioni che consentono all'altro strumento Elenchi e alla visualizzazione di condividere i dati di ricerca.

  1. Passare allo strumento contenente i dati di ricerca.

  2. Accedere alla finestra di progettazione.

  3. Fare clic su Impostazioni e opzioni e selezionare Consenti allo strumento di fornire dati per le ricerche definite in questa area di lavoro.

  4. Fare clic sulla visualizzazione in cui sono elencati gli elementi di dati di ricerca.

  5. Fare clic su Proprietà e quindi selezionare Consenti alla visualizzazione di fornire dati per le ricerche eseguite da altri strumenti.

Torna all'inizio

Definire una ricerca

Per definire una ricerca, è necessario impostare le proprietà dei campi per creare una connessione a dati esterni. È necessario impostare tali proprietà dei campi in Microsoft InfoPath.

  1. Aprire le proprietà per il campo in cui si desidera definire la ricerca.

  2. Nella scheda Dati fare clic su Ottieni opzioni da un'origine dati esterna.

  3. Fare clic su Aggiungi accanto alla casella Origine dati.

  4. Nella Connessione guidata dati accettare le impostazioni Crea nuova connessione per...Ricezione dati e quindi fare clic su Avanti.

  5. Fare clic su Raccolta o elenco SharePoint Workspace e quindi su Avanti.

  6. Quando vengono richieste informazioni sullo strumento Elenchi che contiene i dati di ricerca, eseguire tutte le operazioni seguenti:

    • Selezionare lo strumento, la visualizzazione e la colonna della visualizzazione contenente gli elementi di dati di ricerca.

    • Nella casella di testo è possibile immettere un commento sulla ricerca.

    • Fare clic su Avanti.

    • Immettere un nome per la connessione dati e quindi fare clic su Fine.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×