Utilizzo di Excel Services per la collaborazione

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Per rendere la collaborazione sui dati di cartella di lavoro più semplice che mai, Microsoft Office Excel 2007 può essere utilizzata con Excel Services, ovvero un server Microsoft Office SharePoint Server 2007 che è in grado di eseguire servizi di calcolo di Excel.

Invece di salvare solo una cartella di lavoro in una raccolta documenti di SharePoint, è possibile pubblicare una cartella di lavoro in Excel Services in modo da sfruttare i vantaggi seguenti:

  • I dati della cartella di lavoro possono essere presentati in una posizione attendibile configurata per l'organizzazione specifica.

  • È possibile specificare le parti della cartella di lavoro da rendere disponibili per la visualizzazione ad altri utenti, senza dover nascondere i dati che non si desidera rendere pubblici.

  • È possibile selezionare una cartella di lavoro per la compatibilità con Excel Services in modo che è possibile evitare di utilizzare caratteristiche non supportate in Excel Services.

  • È possibile accedere alle cartelle di lavoro pubblicate in Excel Services in un browser utilizzando Microsoft Office Excel Web Access ed eseguire calcoli con la stessa fedeltà offerta da Excel.

Importante: È possibile pubblicare una cartella di lavoro di Excel in Excel Services solo in Microsoft Office Ultimate 2007, Microsoft Office Professional Plus 2007, Microsoft Office Enterprise 2007 e Microsoft Office Excel 2007.

Contenuto dell'articolo

Informazioni su Excel Services

Che cos'è Excel Web Access?

Come Excel 2007 ed Excel Services funzionano insieme?

Excel Services e Information Rights Management

Connessione ai dati in modo sicuro

Pubblicare una cartella di lavoro in Excel Services

Interazione con una cartella di lavoro di Excel in Excel Services

Excel Services

Excel Services include tre componenti di base che, interagendo l'uno con l'altro e insieme, costituiscono la struttura complessiva di Excel Services.

Panoramica di Excel Services

1. Excel Services di calcolo è "motore" di Excel Services e carica la cartella di lavoro, eseguire calcoli completamente fedeli con Excel Services, dati esterni vengono aggiornati e mantiene le sessioni.

2. Excel Web Access (Excel) è una Web Part che visualizza e consente l'interazione con una cartella di lavoro di Microsoft Office Excel in un browser, utilizzando dinamico gerarchico Tag DHTML (Markup Language) e JavaScript senza la necessità di scaricare controlli ActiveX nel client computer e può essere connesso a altre Web part nel dashboard e altre pagine Web Part.

3. Excel Web Services (EWS) è un servizio Web incluso in Microsoft Office SharePoint Services che fornisce diversi metodi per uno sviluppatore può utilizzare come un'applicazione API (programming interface) per creare applicazioni personalizzate basate sulla cartella di lavoro di Excel.

Perché Excel Services è un componente di Microsoft Office SharePoint Server 2007, è possibile usufruire delle funzionalità della tecnologia SharePoint molti, ad esempio il controllo, protezione e gestione dell'accesso a cartelle di lavoro, le prestazioni basate su server e la possibilità di scalabilità quando gli utenti sono aggiunta.

Torna all'inizio

Excel Web Access

Excel Web Access è una web part che consente di visualizzare dati e grafici da una cartella di lavoro di Excel, offrendo un'esperienza analoga a quella di Excel, poiché ad esempio in entrambi sono disponibili schede dei fogli, pulsanti e frecce di selezione. Excel Web Access offre svariate soluzioni per la personalizzazione della web part.

Utilizzo di Excel Web Access per condividere le cartelle di lavoro di Excel

1. Nella parte superiore della schermata viene visualizzata la barra degli strumenti, in cui sono disponibili svariati menu, comandi, elenchi a discesa e pulsanti di spostamento per scorrere le pagine.

2. Nella finestra principale sono disponibili uno o più fogli di lavoro in visualizzazione Foglio di lavoro, un elemento denominato, ad esempio un grafico o una tabella di Excel in visualizzazione Elemento denominato e facoltativamente un'area di struttura.

3. Nella parte inferiore della schermata vengono visualizzati avvisi e messaggi, ad esempio messaggi relativi all'aggiornamento dei dati.

4. del riquadro attività parametri sono etichette di parametri, caselle di testo per l'immissione dei dati e descrizioni facoltative che offrono ulteriori informazioni su ogni parametro. Microsoft Office Excel Web Access

Per ulteriori informazioni sull'uso di Excel Web Access, vedere la Guida.

Torna all'inizio

Interazione tra Excel 2007 ed Excel Services

Per collaborare utilizzando Excel Services, è innanzitutto necessario creare una cartella di lavoro in Excel 2007 e quindi pubblicarla in Excel Services. In sostanza, Excel 2007 è lo strumento per la creazione di cartelle di lavoro ed Excel Services è lo strumento per la creazione di rapporti.

Interazione tra Excel Services e Excel 2007

1. L'autore di una cartella di lavoro, spesso un analista finanziario, utilizza Excel 2007 per creare la cartella di lavoro di Excel e facoltativamente per specificare gli elementi denominati da visualizzare e definire i parametri.

2. In seguito pubblica la cartella di lavoro in una raccolta documenti oppure in una rete o una cartella Web in Excel Services, dove viene gestita e protetta da un amministratore di SharePoint.

3. L'autore della cartella di lavoro e altri utenti possono creare rapporti, pagine web part e dashboard di business intelligence basati su tale cartella di lavoro.

4. Molti utenti aziendali possono accedere alla cartella di lavoro visualizzandola in un browser e addirittura aggiornare i dati, se la cartella di lavoro è connessa a un'origine dati esterna.

5. Se dispongono delle autorizzazioni appropriate, gli utenti aziendali possono copiare lo stato attuale della cartella di lavoro ed eventuali interazioni effettuate durante la sessione in corso, ad esempio l'applicazione di ordinamento e filtri, in un computer client per ulteriori analisi sotto forma di cartella di lavoro di Excel oppure di snapshot di una cartella di lavoro.

Torna all'inizio

Excel Services e Information Rights Management

Information Rights Management (IRM) offre una soluzione per la protezione della privacy in un documento di Microsoft Office e per assicurare che le informazioni riservate vengano visualizzate solo dagli utenti appropriati. Ad esempio, è possibile che si desideri comunicare i dati finanziari del trimestre solo a membri selezionati di un comitato esecutivo un mese prima della pubblicazione dei dati in un bilancio, in modo da consentire al comitato esecutivo di preparare risposte adeguate e prendere decisioni economiche appropriate.

Windows SharePoint Services versione 3.0 o successiva supporta IRM in una raccolta documenti e in tutti i documenti inclusi in tale raccolta, se tali singoli documenti sono abilitati all'utilizzo di IRM. Dopo il caricamento del documento in una raccolta di documenti abilitata all'utilizzo di IRM, tale abilitazione viene di fatto applicata anche al documento IRM.

Excel Services non supporta cartelle di lavoro abilitate per l'utilizzo di IRM e non è in grado di aprire cartelle di lavoro di Excel di tale tipo o provenienti da una raccolta documenti abilitata per l'utilizzo di IRM. Se, tuttavia, si desidera avvalersi delle caratteristiche di IRM, è possibile pubblicare una cartella di lavoro di Excel senza IRM in Excel Services, aprirla come snapshot in Excel Services e quindi salvare la snapshot in una raccolta documenti abilitata per l'utilizzo di IRM.

Per ulteriori informazioni vedere la Guida di Amministrazione centrale di Office SharePoint Server.

Torna all'inizio

Connessione protetta ai dati

I dati della maggior parte delle cartelle di lavoro di Excel pubblicate in Excel Services vengono archiviati nelle cartelle di lavoro stesse. Per aggiornare Excel Services in base alle modifiche apportate a tali dati, è sufficiente salvare la cartella di lavoro di Excel. Nel caso di altre cartelle di lavoro, sono disponibili una o più connessioni a origini dati esterne, ad esempio un database o un cubo OLAP. Tali connessioni includono informazioni relative a come individuare, connettersi, eseguire query e accedere all'origine dati esterna. Benché sia possibile archiviarle nella cartella di lavoro, tali informazioni di connessione vengono spesso archiviate in un file di connessione dati (odc), soprattutto nel caso in cui i dati siano condivisi da un numero elevato di utenti e risulti necessario aggiornare le informazioni di connessione. L'autore della cartella di lavoro o un amministratore può creare le informazioni di connessione utilizzando Excel 2007 per creare la connessione e quindi per esportare le informazioni di connessione in un file di connessione dati (odc).

Una raccolta connessioni dati è una raccolta documenti particolare di SharePoint che può essere definita come una raccolta di posizioni attendibili e che facilita l'archiviazione, la protezione, la condivisione e la gestione dei file di connessione dati (odc). Ad esempio, è possibile che un amministratore debba spostare un database da un server di testing a un server di produzione o aggiornare una query che accede a tali dati. L'utilizzo di un file di connessione dati (odc) archiviato in una raccolta connessioni dati semplifica notevolmente l'amministrazione delle informazioni di connessione e rende più facile l'accesso degli utenti ai dati, poiché tutte le cartelle di lavoro utilizzano lo stesso file di connessione e le stesse operazioni di aggiornamento, sia che si trovino sul computer client o server, e ricevono modifiche aggiornate a tale file di connessione. È inoltre possibile configurare Office SharePoint Server e il computer client dell'utente in modo da rilevare automaticamente le modifiche apportate al file di connessione e utilizzare la versione più aggiornata di tale file.

Per ulteriori informazioni, vedere creare, modificare e gestire le connessioni a dati esterni e il sistema di Office SharePoint Server Guida di amministrazione centrale.

Torna all'inizio

Pubblicare una cartella di lavoro in Excel Services

Se si dispone dell'accesso in Excel Services, è possibile pubblicare una cartella di lavoro al server in modo che altri utenti possano accedere tutti o parti dei dati contenuti in un browser utilizzando Microsoft Office Excel Web Access.

Definizione dei dati da visualizzare agli altri utenti

Quando si pubblica una cartella di lavoro in Excel Services, l'intera cartella di lavoro è pubblicato sul server, ma è possibile definire le parti della cartella di lavoro, ad esempio singoli fogli di lavoro, intervalli denominati o grafici che si desidera visualizzare in Microsoft Office Excel Web Access di Excel Services. Tramite la visualizzazione solo di parti specifiche della cartella di lavoro e utilizzando le autorizzazioni Office SharePoint Server 2007 per proteggere la cartella di lavoro dall'accesso non autorizzato, è possibile mantenere dati nella cartella di lavoro riservate consentendo agli utenti autorizzati di aggiornare, ricalcolare e interagire con i dati visualizzabili.

Impostazioni di parametri per consentire l'analisi interattiva

È inoltre possibile definire i parametri. Parametri sono singole celle contenenti i valori definiti dagli utenti Microsoft Office Excel Web Access. È possibile utilizzare parametri per visualizzare le celle da utilizzare per il calcolo cartella di lavoro, ad esempio un'analisi di simulazione che utilizza i valori che gli utenti hanno immesso nelle celle a cui vengono specificate come parametri.

Per ulteriori informazioni, vedere pubblicare una cartella di lavoro in Excel Services e definire i parametri della cartella per utilizzano in Office Excel Web Access.

Torna all'inizio

Interazione con una cartella di lavoro di Excel in Excel Services

Benché non sia possibile modificare le celle delle cartelle di lavoro in Excel Services, è possibile interagire con i dati in svariati modi. Per ottenere risposte a domande specifiche e impreviste relative ai dati, è spesso possibile trovare e visualizzare informazioni mediante le caratteristiche interattive seguenti:

  • Visualizzare i risultati più recenti delle formule tramite il ricalcolo dei dati della cartella di lavoro.

  • Aggiornare i dati dinamici da un'origine dati esterna, ad esempio un database o un cubo OLAP (Online Analytical Processing).

  • Passare a cartelle di lavoro diverse, parti di cartelle di lavoro o elementi denominati selezionati nella cartella di lavoro, ad esempio un grafico o una tabella di Excel.

  • Ordinare e filtrare i dati.

  • Espandere o comprimere i livelli di dati in un rapporto di tabella pivot.

  • Modificare temporaneamente i valori delle celle immettendo parametri per aggiornare i risultati di una formula o eseguire una semplice analisi di simulazione.

  • Ottenere risultati o visualizzazioni diverse tramite la selezione di dati da un'altra web part connessa, ad esempio una web part Filtri o Visualizzazione elenco, in una dashboard o un'altra pagina web part.

Nota: È inoltre possibile copiare la cartella di lavoro di Excel, aprirla in Excel 2007 nel proprio computer e quindi utilizzare tutte le caratteristiche di Excel, incluse l'analisi simulata e la stampa con formattazione appropriata.

Per ulteriori informazioni sull'uso di Excel Web Access, vedere Microsoft Office Excel Web Access della Guida.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×