Utilizzo delle impostazioni per i collaboratori in qualità di gestore del sito

Si gestisce un sito di SharePoint e si desidera che il team sia in grado di utilizzare Microsoft Office SharePoint Designer 2007 per collaborare al contenuto del sito senza danneggiarne la struttura, il layout o altro tipo di contenuto. Con le impostazioni per i collaboratori, è possibile configurare la modalità Collaboratore in modo che venga facilmente individuata dal team allo scopo di eseguire le attività e sia possibile impostare controlli appropriati sul contenuto del sito modificabile. Il vantaggio principale per il gestore del sito consiste nel fatto che la modalità Collaboratore è attiva per impostazione predefinita e non richiede configurazione.

In questo articolo viene fornita una panoramica dell'utilizzo delle impostazioni per i collaboratori in qualità di gestore del sito e dell'utilizzo dei gruppi di collaboratori e dei tipi di area.

Per ulteriori informazioni sulle impostazioni per i collaboratori, vedere l'articolo Introduzione alle impostazioni per i collaboratori

Importante : Per utilizzare le impostazioni per i collaboratori, è necessario che il sito si trovi su un server che esegue Windows SharePoint Services 3.0 o Microsoft Office SharePoint Server 2007

Contenuto dell'articolo

Impostazioni per i collaboratori attive per impostazione predefinita

Utilizzo dei gruppi di collaboratori

Informazioni sul gruppo di collaboratori predefinito

Utilizzo dei tipi di area

Immissione dell'indirizzo di posta elettronica di un contatto

Ripristino delle impostazioni per i collaboratori predefinite

Impostazioni per i collaboratori attive per impostazione predefinita

La prima volta che si apre un sito di SharePoint in Office SharePoint Designer 2007, le impostazioni per i collaboratori sono attive per impostazione predefinita. Non è necessaria alcuna configurazione da parte del gestore del sito, a meno che non si desideri modificare le impostazioni predefinite. Le impostazioni per i collaboratori includono un insieme di gruppi di collaboratori predefiniti (con impostazioni predefinite) collegati ai livelli di autorizzazione di SharePoint predefiniti. Tali impostazioni restano valide finché non vengono disattivate da un utente con autorizzazioni sufficienti.

Quando si disattivano le impostazioni per i collaboratori, qualsiasi utente con le autorizzazioni per aprire il sito dispone dell'accesso completo e illimitato a tutte le caratteristiche e funzionalità di Office SharePoint Designer 2007. Le eventuali impostazioni per i collaboratori create permangono tuttavia nel sito ed è possibile attivarle nuovamente in qualsiasi momento.

Importante : Per attivare o disattivare le impostazioni per i collaboratori, è necessario disporre almeno dell'autorizzazione Gestisci autorizzazioni nel sito di SharePoint. Nella maggior parte dei casi, significa che è necessario essere un amministratore del sito.

Attivare o disattivare le impostazioni per i collaboratori

  1. Aprire il sito di SharePoint in Office SharePoint Designer 2007.

  2. Scegliere Impostazioni collaboratori dal menu Sito.

  3. Se necessario, fare clic su Avanzate per aprire la sezione Avanzate.

    Finestra di dialogo Impostazioni collaboratori

  4. Se le impostazioni per i collaboratori sono attive, fare clic su Disattiva impostazioni collaboratori. Se sono disattive, fare clic su Attiva impostazioni collaboratori.

  5. Fare clic su OK.

Torna all'inizio

Utilizzo dei gruppi di collaboratori

Nel browser

In qualità di gestore del sito, è importante comprendere che una parte considerevole dell'impostazione dei gruppi di collaboratori viene effettivamente eseguita nelle pagine Impostazioni sito nel browser.

Gli utenti, ad esempio, non vengono aggiunti direttamente ai gruppi di collaboratori, ma ogni gruppo di collaboratori è collegato a uno o più livelli di autorizzazione in un sito di SharePoint. Un livello di autorizzazione determina due fattori importanti per il gruppo di collaboratori a cui è collegato:

  • L'appartenenza al gruppo di collaboratori    Quando si aggiungono utenti e gruppi a un sito di SharePoint nel browser, è necessario assegnare a ognuno un livello di autorizzazione. Se tale livello di autorizzazione è collegato a un gruppo di collaboratori in Office SharePoint Designer 2007, per estensione tali utenti e gruppi diventano membri di questo gruppo di collaboratori. Se pertanto si desidera aggiungere o rimuovere utenti da un gruppo di collaboratori, è necessario rimuovere il collegamento del livello di autorizzazione dal gruppo di collaboratori (in Office SharePoint Designer 2007) o assegnare un livello di autorizzazione non collegato a tale gruppo di collaboratori (nel browser).

  • Le autorizzazioni assegnate al gruppo di collaboratori    Le impostazioni per i collaboratori non sono una caratteristica di protezione, ma sono progettate per consentire agli utenti autorizzati di eseguire facilmente le proprie attività senza alcun rischio di danneggiare il sito. Le impostazioni per i collaboratori specificate in Office SharePoint Designer 2007 non consentono di ignorare o di sostituire i livelli di autorizzazione di SharePoint. Il livello di autorizzazione di un utente, non le impostazioni per i collaboratori, determina sempre il livello di accesso di tale utente a un sito di SharePoint. Le impostazioni per i collaboratori degli utenti determinano le caratteristiche di modifica utilizzabili in Office SharePoint Designer 2007.

In qualità di gestore del sito che utilizza le impostazioni per i collaboratori, nel browser potrebbe essere necessario eseguire le operazioni seguenti:

  • Aggiungere utenti e gruppi e assegnare ad ognuno un livello di autorizzazione.     Per estensione, questi utenti e gruppi appartengono a qualsiasi gruppo di collaboratori collegabile a tale livello di autorizzazione.

  • Modificare il livello di autorizzazione assegnato agli utenti.     Tale livello di autorizzazione potrebbe essere collegato a un gruppo di collaboratori diverso.

  • Modificare i livelli di autorizzazione esistenti.     In qualità di proprietario del sito, è possibile scegliere le autorizzazioni associate a questi livelli di autorizzazione. Il livello di autorizzazione sostituisce sempre le impostazioni del gruppo di collaboratori collegato. Le impostazioni per i collaboratori non consentono di modificare un sito in nessun altro modo se non quello consentito dal livello di autorizzazione. Anche se, ad esempio, si consente a un gruppo di collaboratori di creare nuove pagine, tali utenti non possono eseguire questa operazione a meno che il livello di autorizzazione non includa l'autorizzazione Aggiunta e personalizzazione pagine.

  • Creare nuovi livelli di autorizzazione.     È possibile aggiungere nuovi livelli di autorizzazione per combinare insiemi diversi di autorizzazioni. Poiché talvolta alcuni utenti o gruppi hanno la necessità di accedere solo a oggetti specifici di un sito, è possibile concedere le autorizzazioni con meno privilegi sufficienti per completare le attività.

Per ulteriori informazioni sulla gestione delle autorizzazioni di SharePoint, sono disponibili collegamenti nella sezione Vedere anche.

In Office SharePoint Designer 2007

I gruppi di collaboratori sono gruppi di utenti assegnati all'esecuzione di una determinata attività nel processo di aggiornamento del sito Web, ad esempio autori di contenuto e designer Web. È possibile utilizzare le impostazioni per i collaboratori per creare insiemi diversi di restrizioni alle modifiche per gruppi di collaboratori diversi, ma ogni gruppo deve essere collegato ai livelli di autorizzazione di SharePoint.

Esistono tre gruppi di collaboratori predefiniti: Gestore sito, Designer Web e Autori contenuto. Questi gruppi di collaboratori sono rispettivamente collegati ai livelli di autorizzazione Controllo completo, Normale e Collaborazione.

Gruppi di collaboratori predefiniti nella finestra di dialogo Impostazioni collaboratori

Uno dei designer Web, ad esempio, dispone dell'accesso per modificare il sito di SharePoint con il livello di autorizzazione Normale. Per impostazione predefinita, tale designer Web utilizza Office SharePoint Designer 2007 in quanto membro del gruppo di collaboratori Designer Web, che è collegato al livello di autorizzazione Normale. Analogamente, il gestore di un sito con il livello di autorizzazione Controllo completo in Windows SharePoint Services 3.0 appartiene al gruppo Gestore sito in Office SharePoint Designer 2007.

Livello di autorizzazione collegato a un gruppo di collaboratori

È possibile che i gruppi di collaboratori predefiniti siano più che sufficienti per le proprie esigenze oppure è possibile creare altri gruppi di collaboratori. È, ad esempio, possibile disporre di due diversi gruppi Designer Web, uno con tutte le normali autorizzazioni e l'altro senza la possibilità di creare o modificare pagine master. A tale scopo, è possibile creare il nuovo gruppo di collaboratori in Office SharePoint Designer 2007 e assegnargli un nome, ad esempio Designer con limitazioni. Potrebbe essere necessario creare un nuovo livello di autorizzazione di SharePoint, ad esempio Normale con limitazioni, poiché il livello di autorizzazione Normale è già collegato al gruppo di collaboratori Designer Web. Il nuovo gruppo di collaboratori viene quindi collegato al nuovo livello di autorizzazione di SharePoint e vengono configurate le restrizioni alle modifiche per tale gruppo.

Windows SharePoint Services 3.0 si rivela estremamente flessibile nella creazione di nuovi livelli di autorizzazione. Se si esauriscono i livelli disponibili, è semplicemente possibile crearne uno nuovo. Poiché ogni livello di autorizzazione di SharePoint può essere collegato a un solo gruppo di collaboratori, potrebbe essere necessario creare nuovi livelli di autorizzazione se si aggiungono numerosi nuovi gruppi di collaboratori.

È possibile creare nuovi gruppi di collaboratori o modificare quelli esistenti. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo Creazione di un gruppo di collaboratori.

Torna all'inizio

Informazioni sul gruppo di collaboratori predefinito

Quando si apre un sito in Office SharePoint Designer 2007 per la prima volta, nella finestra di dialogo Impostazioni collaboratori (menu Sito) è visualizzato Autori contenuto come gruppo di collaboratori predefinito.

Come è noto, a tutti i gruppi e gli utenti del sito di SharePoint sono assegnati livelli di autorizzazione in Windows SharePoint Services 3.0. I livelli di autorizzazione, a loro volta, sono collegati ai gruppi di collaboratori. Si supponga che esista un utente il cui livello di autorizzazione non è collegato a un gruppo di collaboratori. Quando questo utente apre il sito in Office SharePoint Designer 2007, viene automaticamente allocato nel gruppo predefinito. Quando le impostazioni per i collaboratori sono attivate, ogni utente ottiene pertanto un insieme di restrizioni alle modifiche, indipendentemente dal fatto che il livello di autorizzazione sia collegato a un gruppo di collaboratori.

Autori contenuto è il gruppo di collaboratori predefinito in Office SharePoint Designer 2007 perché, per impostazione predefinita, dispone del più basso livello di accesso alle caratteristiche in Office SharePoint Designer 2007. Pertanto, anche se utenti non collegati ad alcun gruppo di collaboratori aprono il sito per modificarlo, ottengono solo un accesso limitato. In questo modo si riduce la possibilità che il sito venga inavvertitamente danneggiato. La designazione di un gruppo di collaboratori predefinito semplifica inoltre la configurazione delle impostazioni per i collaboratori, perché non è necessario collegare tutti i livelli di autorizzazione del sito a un gruppo di collaboratori.

È possibile cambiare il gruppo predefinito. Prima di eseguire questa operazione, è tuttavia necessario considerare se questa modifica possa compromettere il processo di aggiornamento del sito Web. Si ricordi che le impostazioni del gruppo di collaboratori predefinito corrispondono alle restrizioni alle modifiche ottenute da qualsiasi utente esterno a un gruppo di collaboratori. Per informazioni su come impostare come predefinito un altro gruppo di collaboratori, vedere l'articolo Creazione di un gruppo di collaboratori.

Torna all'inizio

Utilizzo dei tipi di area

Le pagine master contengono segnaposto di contenuto che definiscono le posizioni nella pagina in cui gli utenti possono apportare modifiche. Le aree all'interno dei segnaposto di contenuto sono denominate aree contenuto. Tramite il comando Impostazioni collaboratori è possibile creare tipi di aree e quindi assegnare ogni tipo a un'area contenuto. È ad esempio possibile creare un tipo di area che specifichi che gli utenti possono aggiungere solo testo a una determinata area contenuto. Utilizzato insieme alle pagine master, il comando Impostazioni collaboratori consente ai proprietari di siti di definire non solo i punti modificabili di una pagina, ma anche il tipo di modifiche che è consentito apportare.

Si supponga, ad esempio, che il gruppo Autori contenuto debba aggiornare periodicamente le informazioni nelle pagine del sito di SharePoint. È possibile creare aree contenuto specifiche nelle pagine in cui gli autori di contenuto possono aggiungere contenuti. Poiché le altre aree della pagina non sono modificabili, si evita che gli utenti modifichino inavvertitamente la struttura, il layout o gli stili.

Esistono tre tipi di aree predefinite in Office SharePoint Designer 2007: Solo testo, Testo e immagini e Testo, layout e immagini.

Gestione dei tipi di aree

È possibile utilizzare i tipi di aree per controllare il tipo di contenuto che gli utenti possono aggiungere alle aree di una pagina. Si supponga, ad esempio, che si desideri impedire agli utenti di aggiungere tabelle a una pagina. È possibile modificare le impostazioni del tipo di area Testo, layout e immagini in modo da impedire agli utenti di creare tabelle.

Per impostazione predefinita, quando si crea un nuovo tipo di area, le restrizioni alle modifiche in tutte le quattro categorie, Modifica, Formattazione, Immagini e SharePoint, vengono ereditate dalle impostazioni del gruppo di collaboratori di un utente. Tutte le opzioni per impostare le restrizioni alle modifiche nella finestra di dialogo Impostazioni area diventano disponibili solo dopo avere scelto di ignorare le impostazioni del gruppo di collaboratori. Il vero scopo dell'utilizzo dei tipi di area è quello di ignorare le impostazioni di uno o più gruppi di collaboratori in aree specifiche della pagina. Con i tipi di area, il gestore del sito può esercitare un controllo approfondito sui tipi di contenuto che possono essere aggiunti alle aree contenuto da ogni gruppo di collaboratori.

Per informazioni su come aggiungere un segnaposto di contenuto a una pagina master, creare un tipo di area e quindi assegnare tale tipo di area all'area contenuto, vedere l'articolo Creazione di un tipo di area.

Torna all'inizio

Immissione dell'indirizzo di posta elettronica di un contatto

In qualità di gestore del sito, quando si creano i gruppi di collaboratori e i tipi di area per il sito, è consigliabile trovare un compromesso tra la necessità di semplificare l'amministrazione e quella di impostare le restrizioni alle modifiche in modo che gli utenti possano eseguire le proprie attività senza danneggiare il sito. Con qualsiasi sito, è inoltre importante attenersi al principio del privilegio minimo: è necessario fare in modo che i collaboratori dispongano dell'accesso minimo alle caratteristiche di Office SharePoint Designer 2007, ma che siano in grado di eseguire le attività.

Se gli utenti che utilizzano i gruppi di collaboratori o i tipi di area si accorgono che un'impostazione per i collaboratori impedisce il completamento delle attività, è importante che sappiano a chi rivolgersi. È consigliabile specificare almeno l'indirizzo di posta elettronica di un contatto per un sito. L'ideale è che ogni contatto disponga delle autorizzazioni sufficienti (in genere Controllo completo) per modificare le impostazioni per i collaboratori per il sito, se necessario. Quando gli utenti visualizzano le impostazioni per i collaboratori, possono contattare il gestore del sito facendo clic sul collegamento Contatta il gestore del sito nel riquadro attività Collaboratore. Gli utenti possono inoltre visualizzare l'indirizzo del gestore del sito scegliendo Impostazioni collaboratori dal menu Sito.

  1. Scegliere Impostazioni collaboratori dal menu Sito.

  2. Nella casella Indirizzo di posta elettronica contatto digitare l'indirizzo di posta elettronica completo del contatto, ad esempio prova@example.com. Se si digita più di un indirizzo, verificare che gli indirizzi siano separati da punto e virgola.

  3. Fare clic su OK.

Torna all'inizio

Ripristino delle impostazioni per i collaboratori predefinite

Se si sceglie di ripristinare le impostazioni per i collaboratori predefinite, tutti i gruppi di collaboratori e i tipi di aree creati o personalizzati vengono eliminati e non possono essere recuperati.

  1. Scegliere Impostazioni collaboratori dal menu Sito e quindi fare clic su Reimposta impostazioni collaboratori predefinite.

  2. Quando viene visualizzato il messaggio seguente, fare clic su .

    Message prompting if you want to remove all the Contributor settings

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×