Utilizzo della modalità Collaboratore in qualità di autore del contenuto

L'autore del contenuto ha il compito di aggiungere il contenuto alle pagine del sito del team. In quanto appartenente a un gruppo di collaboratori con restrizioni alle modifiche, l'autore del contenuto potrà utilizzare solo alcuni comandi nel sito in Microsoft Office SharePoint Designer 2007 e potrà inoltre avere accesso solo a cartelle specifiche del sito dove sarà possibile effettuare modifiche o salvare file.

In questo articolo viene descritto come aggiungere il contenuto alle pagine di un sito in modalità Collaboratore in qualità di autore del contenuto.

Per ulteriori informazioni sulle impostazioni per i collaboratori, vedere l'articolo Introduzione alle impostazioni per i collaboratori.

Importante : Per utilizzare le impostazioni per i collaboratori, il sito deve trovarsi su un server in cui è in esecuzione Windows SharePoint Services 3.0 o Microsoft Office SharePoint Server 2007.

Contenuto dell'articolo

Indicazioni per stabilire se è attiva la modalità Collaboratore

Funzionalità non disponibili in modalità Collaboratore

Aggiungere contenuto alle pagine in modalità Collaboratore

Indicazioni per stabilire se è attiva la modalità Collaboratore

Quando si avvia Office SharePoint Designer 2007 in modalità Collaboratore, sono disponibili diverse indicazioni visive che consentono di stabilire subito se è attiva la modalità Collaboratore. Innanzitutto, il riquadro attività Collaboratore visualizza lo stato Collaboratore che indica il gruppo di collaboratori al quale si appartiene e visualizza un collegamento alle impostazioni per i collaboratori nonché altri collegamenti utili.

Nota : Prima di iniziare a utilizzare Office SharePoint Designer 2007 in modalità Collaboratore, è consigliabile visualizzare le impostazioni per i collaboratori per conoscere le funzionalità disponibili o con restrizioni per il gruppo di collaboratori a cui si appartiene. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo Visualizzazione delle impostazioni per i collaboratori.

Quando si avvia Office SharePoint Designer 2007, viene visualizzata una notifica della modalità Collaboratore sulla barra di stato nell'angolo inferiore destro della finestra. La notifica visualizza il nome del gruppo di collaboratori. Quando si fa doppio clic su quest'area della barra di stato, viene aperto il riquadro attività Collaboratore, se non è già aperto.

Notifica della modalità Collaboratore sulla barra di stato

Un'altra indicazione viene fornita nella barra del titolo dove viene indicato che è attiva la modalità Collaboratore.

Notifica della modalità Collaboratore sulla barra del titolo

Nella figura seguente viene mostrato il riquadro attività Collaboratore così come viene visualizzato da un utente appartenente a un gruppo di collaboratori con accesso limitato.

Nota : Se il riquadro attività Collaboratore non viene visualizzato, scegliere Collaboratore dal menu Riquadri attività.

Riquadro attività Collaboratore visualizzato per il gruppo di collaboratori degli Autori contenuto

1. In questa sezione viene visualizzato il nome del gruppo di collaboratori a cui si appartiene.

2. Fare clic su questo collegamento per visualizzare le impostazioni del gruppo di collaboratori a cui si appartiene.

3. Fare clic su questo collegamento per aprire un messaggio di posta elettronica indirizzato al gestore del sito.

4. Questo è un elenco dei file aperti nella sessione precedente di Office SharePoint Designer 2007.

5. Fare clic su questo collegamento per aprire la finestra di dialogo Nuovo e creare nuovi file.

6. Fare clic su questo collegamento per aprire la finestra di dialogo Apri in cui è possibile selezionare i file da aprire.

Torna all'inizio

Funzionalità non disponibili in modalità Collaboratore

Le funzionalità che è possibile utilizzare dipendono dalle restrizioni alle modifiche assegnate dal gestore del sito al gruppo di collaboratori. Se ad esempio il gestore del sito ha concesso al gruppo l'autorizzazione ad aggiungere alle pagine solo testo, sarà possibile aggiungere e modificare solo il testo. Se il gestore del sito non ha concesso al gruppo di collaboratori l'accesso a determinate funzionalità, tali funzionalità non saranno disponibili in Office SharePoint Designer 2007. Sono disponibili di seguito alcuni scenari:

  • L'utente appartiene a un gruppo di collaboratori a cui non è consentito inserire collegamenti ipertestuali. Si noterà che nel menu Inserisci il comando Collegamento ipertestuale non è disponibile.

  • L'utente appartiene a un gruppo di collaboratori a cui non è consentito inserire web part. Quando si apre il riquadro attività Web part e si tenta di trascinare una web part nella pagina, verrà visualizzata una notifica sulla barra di stato che informa che le impostazioni per i collaboratori impediscono l'inserimento delle web part.

    Notifica della barra di stato quando le impostazioni per i collaboratori non consentono l'inserimento delle web part

  • Se si tenta di eliminare un file premendo CANC, verrà visualizzata una notifica sulla barra di stato che informa che le impostazioni per i collaboratori impediscono l'eliminazione del file.

    Notifica sulla barra di stato quando le impostazioni per i collaboratori non consentono l'eliminazione di un file

  • È possibile che anche i comandi per la ridenominazione e l'eliminazione dei file non siano disponibili se al gruppo di collaboratori non è consentito eseguire tali azioni.

    Opzioni Rinomina ed Elimina non disponibili a un utente con restrizioni in modalità Collaboratore

La disponibilità di una funzionalità varia a seconda della posizione all'interno della pagina, per cui sarà possibile che le funzionalità risulteranno disponibili o non disponibili a seconda di come ci si sposta all'interno del documento. La regola generale prevede che se una funzionalità non è consentita non sarà disponibile. Anche i tasti di scelta rapida associati alle funzionalità non disponibili non funzioneranno.

Le funzionalità vengono riattivate dopo la modifica della pagina, in modo da essere nuovamente disponibili. Se ad esempio un'area contenuto può contenere una sola immagine, nel menu Inserisci sarà disponibile il comando Immagine. Tuttavia, dopo aver inserito l'immagine, il comando Immagine del menu Inserisci diventerà non disponibile. Se però si elimina l'immagine, il comando tornerà a essere nuovamente disponibile.

Oltre alle funzionalità non disponibili, ci sono anche parti della pagina che potrebbero non essere disponibili. È il caso di quando si crea una nuova pagina da una pagina master. In qualsiasi area al di fuori dell'area contenuto, il cursore assume l'aspetto seguente Aspetto del cursore in un'area non modificabile , indicando che in quest'area non è possibile apportare modifiche. Verrà visualizzato lo stesso cursore anche se si tenta di trascinare o incollare il contenuto in un'area non modificabile. Non è consentito incollare il contenuto in un'area non modificabile e quando si incolla il contenuto in un'area contenuto, solo gli attributi consentiti in quell'area verranno incollati. Quando ad esempio si incolla il testo in un'area contenuto definita solo testo, l'eventuale formattazione verrà eliminata dal testo incollato.

Nota : Prima di iniziare a utilizzare Office SharePoint Designer 2007 in modalità Collaboratore, è consigliabile visualizzare le impostazioni per i collaboratori per conoscere le funzionalità disponibili o con restrizioni per il gruppo di collaboratori a cui si appartiene. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo Visualizzazione delle impostazioni per i collaboratori.

Torna all'inizio

Aggiungere contenuto alle pagine in modalità Collaboratore

È probabile che il gestore del sito abbia creato per l'autore contenuto una cartella specifica dove poter modificare le pagine e una cartella specifica dove poter salvare le pagine. In tal caso, quando si apre il sito in Office SharePoint Designer 2007, l'Elenco cartelle mostra solo le cartelle a cui si ha accesso.

Se al gruppo di collaboratori è consentito l'accesso a una sottocartella, ad esempio Documenti nella cartella Documenti condivisi, l'Elenco cartelle mostra tutte le cartelle presenti nel percorso di tale sottocartella ma l'accesso sarà consentito solo al contenuto di quella sottocartella.

Il gestore del sito potrebbe inoltre rendere disponibili una pagina master e un foglio di stile. Se nell'Elenco cartelle è presente una pagina master, sarà possibile creare nuove pagine, se invece è presente un foglio di stile (file con estensione css), sarà possibile aggiungere testo alla pagina, selezionarla e quindi applicare gli stili utilizzando il riquadro attività Applica stili.

Visualizzazione in modalità Collaboratore per un autore contenuto

1. L'Elenco cartelle visualizza solo le cartelle a cui il gruppo di collaboratori può accedere.

2. La pagina master denominata latest_updates.master è una delle due pagine master da cui il gruppo di collaboratori può creare nuove pagine.

3. Sul lato sinistro dell'Elenco cartelle viene visualizzato il foglio di stile da cui è possibile applicare gli stili, mentre sul lato destro tali stili vengono visualizzati nel riquadro attività Applica stili.

4. Nella cartella Immagini è presente una sottocartella denominata For content authors, da cui è possibile inserire immagini nella pagina.

5. La cartella in cui è possibile salvare le pagine è denominata New team pages.

6. Aree contenuto indica dove è possibile aggiungere il contenuto. Le etichette viola delle aree visualizzano un tipo di area, se assegnato a un'area contenuto.

Ad esempio, nella procedura seguente viene descritto un tipico scenario che può presentarsi a un autore contenuto in modalità Collaboratore. L'autore contenuto è responsabile dell'aggiornamento del sito del team settimanalmente con una pagina di tipo notiziario denominata Latest Updates. Il gestore del sito ha reso disponibile una pagina master da cui creare nuove pagine e un foglio di stile da cui applicare gli stili. Nelle pagine di contenuto create dalla pagina master sono presenti le aree contenuto a cui sono stati assegnati i tipi di area. Ad esempio, in un'area contenuto è possibile inserire solo testo mentre in un'altra area contenuto è possibile inserire le immagini. Tali immagini tuttavia possono essere inserite solo dalla cartella Immagini del sito corrente, non sono consentite immagine esterne. Infine, la pagina deve essere salvata nella cartella consentita dal gestore del sito.

  1. Aprire il sito in Office SharePoint Designer 2007.

  2. Nell'Elenco cartelle fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina master denominata latest_updates.master e quindi scegliere Nuovo da pagina master dal menu di scelta rapida.

    In visualizzazione Normale verrà aperta una nuova pagina di contenuto.

  3. Fare clic su un segnaposto del contenuto, fare clic sulla freccia visualizzata e quindi fare clic su Crea contenuto personalizzato.

  4. Nell'etichetta dell'area ricercare il nome di un tipo di area da assegnare a quell'area contenuto.

    Ad esempio, l'etichetta potrebbe indicare (Solo testo). In tal caso, inserire il testo nell'area contenuto.

  5. Se il riquadro attività Applica stili non è visibile, scegliere Applica stili dal menu Riquadri attività.

  6. Nel riquadro attività Applica stili fare clic su Opzioni e quindi su Visualizza tutti gli stili.

    Se il gestore del sito ha reso disponibile un foglio di stile, tali stili verranno visualizzati nel riquadro attività Applica stili.

  7. Per applicare uno stile al testo in un'area contenuto della pagina, selezionare il testo e quindi fare clic sullo stile desiderato nel riquadro attività Applica stili.

  8. Per inserire un'immagine nella pagina, fare clic su un'area contenuto, fare clic sulla freccia visualizzata e quindi scegliere Crea contenuto personalizzato.

    Controllare se l'etichetta dell'area visualizza il nome di un tipo di area, ad esempio (Solo immagini), indicando che in tale area contenuto sono consentite le immagini.

  9. Scegliere Immagine dal menu Inserisci e quindi fare clic su Da file.

  10. Nella finestra di dialogo Immagine selezionare la cartella denominata For content authors, fare clic su un'immagine e quindi su Inserisci.

    Osservando la figura precedente si nota che questa cartella dell'Elenco cartelle è disponibile per l'inserimento delle immagini. È possibile che le impostazioni del gruppo di collaboratori o le impostazioni del tipo di area per una determinata area contenuto impediscano l'inserimento di più immagini, di immagini da altri percorsi o di immagini con dimensioni maggiori di quelle specificate dal gestore del sito.

  11. Salvare la pagina nel percorso consentito al gruppo di collaboratori.

    In questo caso, la figura precedente mostra che è possibile salvare le cartelle nella raccolta documenti denominata New team pages. È possibile controllare il percorso in cui è possibile salvare le pagine nella categoria Cartelle delle impostazioni per i collaboratori. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo Visualizzazione delle impostazioni per i collaboratori.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×