Utilizzare una colonna calcolata in una tabella Excel

Quando si immette una formula in una colonna di tabella vuota, le rimanenti righe della colonna vengono compilate automaticamente. In Excel questo processo viene chiamato colonna calcolata. Le colonne calcolate possono ridurre gli errori derivanti dall'inserimento manuale o dall'utilizzo della funzione Copia e Incolla. Le colonne calcolate, inoltre, vengono adeguate man mano che vengono aggiunte o eliminate righe della tabella.

È possibile immettere ulteriori formule in una colonna calcolata come eccezioni, ma Excel notifica eventuali incongruenze per consentirne la risoluzione.

Eseguire una delle seguenti operazioni:

Creare una colonna calcolata

  1. Fare clic su una cella di una colonna di tabella vuota da convertire in colonna calcolata.

    Suggerimento :  Se necessario, inserire una nuova colonna nella tabella. Selezionare una colonna di tabella a destra del punto in cui si desidera inserire una colonna di tabella vuota. Nella scheda Home, in Celle, fare clic su Inserisci. Una volta inserita la colonna, fare clic su una cella nella colonna vuota da convertire.

  2. Digitare la formula da utilizzare.

    La formula digitata viene immessa automaticamente in tutte le celle della colonna precedenti e successive alla cella attiva.

    Nota : Se si immette o si sposta una formula in una colonna di tabella che già contiene dati, non viene creata automaticamente una colonna calcolata. Per sovrascrivere i dati della parte rimanente della colonna, trascinare il quadratino di riempimento dalla cella selezionata.

Modificare la formula in una colonna calcolata

Per aggiornare una colonna calcolata, modificare una sola copia della formula. La modifica viene propagata a tutte le righe.

  1. Selezionare una cella della colonna calcolata.

  2. Modificare la formula e premere RITORNO .

    Note : 

    • Se si cambia una formula in una colonna calcolata che contiene una o più eccezioni, ad esempio una formula che differisce dalla formula per la colonna calcolata, in Excel la colonna calcolata non viene aggiornata automaticamente.

    • Se si modificano o si copiano più formule, la colonna non viene aggiornata ma Excel notifica le inconsistenze con l'indicatore di eccezioni Indicatore errore cella in modo che sia possibile risolverle.

Aggiungere eccezioni alla colonna calcolata

Una colonna calcolata può includere formule che differiscono dalla formula della colonne. Poiché Excel non è in grado di stabilire se la colonna calcolata deve avere più formule, Excel contrassegna la maggior parte delle eccezioni. In tal modo, le incongruenze inintenzionali possono essere facilmente rilevate e risolte.

L'indicatore di eccezione è un piccolo triangolo verde nella colonna superiore sinistra della cella interessata.

Indicatore errore cella

  • Excel mostra un'eccezione quando:

    • Vengono digitati dati diversi da una formula in una cella della colonna calcolata.

    • Viene immessa una nuova formula in una colonna calcolata che già contiene una o più eccezioni.

    • Viene spostata o eliminata una cella in un'altra area del foglio a cui fa già riferimento una delle righe in una colonna calcolata.

    • Viene digitata una formula in una cella della colonna calcolata e viene quindi selezionata l'opzione Annulla Pulsante Annulla .

      Quando si elimina una formula da una o più celle della colonna calcolata, Excel non mostra un'eccezione nella tabella.

Eliminare una colonna calcolata

  1. Selezionare la colonna calcolata.

  2. Nella scheda Home, in Celle, fare clic su Elimina.

    Scheda Home, gruppo Celle

Vedere anche

Creare o eliminare una tabella Excel

Formattare una tabella Excel

Immettere una formula

Utilizzare nomi nelle formule

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×