Utilizzare nomi nelle formule

È possibile creare formule di facile comprensione utilizzando nome descrittivi per rappresentare celle, intervalli di celle, formule o valori di costante.

Utilizzare i dati di esempio forniti e le procedure indicate di seguito per apprendere come assegnare nomi a riferimenti di cella e creare formule che utilizzino tali nomi.

Copiare i dati di esempio

L'esempio può essere più semplice da comprendere se lo si copia nella cella A1 di un foglio vuoto.

  1. Creare una cartella di lavoro o foglio vuoto.

  2. Selezionare i dati di esempio seguenti.

    Nota : Durante la copia dei dati di esempio in un foglio vuoto, non selezionare le intestazioni di riga o colonna (1, 2, 3... A, B, C...).

    Selezione dei dati di esempio nella Guida

    Selezionare i dati campione

Area

Prevista

Reale

Est

€ 5.000

€ 5.325

Ovest

€ 1.500

€ 1.477

Sud

€ 2.500

€ 2.633

Nord

€ 500

€ 1.211

Centro-occidentale

€ 3.500

€ 3.322

Centrale

€ 2.000

€ 2.120

  1. Premere COMANDO + C .

  2. Selezionare la cella A1 nel foglio, quindi premere COMANDO + V .

Creare una formula assegnando un nome alle celle

  1. Selezionare le celle da C2 a C5, cioè quelle relative alle vendite reali per le aree Est, Ovest, Sud e Nord.

  2. Sulla barra della formula, nella casella Nome, digitare Aree e premere INVIO .

    Il nome "Aree" viene assegnato alle celle da C2 a C5.

  3. Selezionare la cella C9 e digitare Vendite medie per le aree.

  4. Selezionare la cella C10, digitare =MEDIA(Aree), quindi premere INVIO .

    Il risultato è 2661,5.

  5. Selezionare la cella che contiene 2661,5.

  6. Nella scheda Home, in Numero, fare clic su Valuta  Pulsante Valuta .

    Il risultato è € 2.661,50, che rappresenta le vendite reali medie per le aree Est, Ovest, Sud e Nord.

    Suggerimenti : 

    • Per rivedere e gestire i nomi assegnati, scegliere Nome dal menu Inserisci e fare clic su Definisci.

    • È possibile creare un elenco di tutti i nomi assegnati alle celle in una cartella di lavoro. Individuare un'area con due colonne vuote nel foglio (l'elenco conterrà due colonne: una per il nome e una per le celle a cui fa riferimento il nome). Selezionare la cella che si troverà nell'angolo superiore sinistro dell'elenco. Scegliere Nome dal menu Inserisci e fare clic su Incolla. Nella finestra di dialogo Incolla nome fare clic su Incolla elenco.

Linee guida per la creazione di nomi

Linea guida

Descrizione

Caratteri consentiti

Il primo carattere di un nome deve essere una lettera o un carattere di sottolineatura (_). I restanti caratteri del nome possono essere lettere, numeri, punti e caratteri di sottolineatura. In alcune lingue, determinati caratteri potrebbero essere sostituiti come caratteri di sottolineatura in Excel.

Sintassi

Gli spazi non sono consentiti. I caratteri di sottolineatura e i punti possono essere utilizzati come separatori di parole, ad esempio, Imposta_vendite o Primo.trimestre.

Conflitti con riferimenti di cella

I nomi non possono essere uguali a un riferimento di cella, come Z$100, BIN9 o R1C1.

Numero massimo di caratteri

Un nome può contenere fino a 255 caratteri. Se un nome definito per un intervallo contiene più di 253 caratteri, non sarà possibile selezionarlo nella casella Nome, ma sarà comunque possibile utilizzarlo nelle formule.

Distinzione tra maiuscole e minuscole

I nomi possono contenere lettere maiuscole e minuscole, ma Excel non opera alcuna distinzione tra di esse. Ad esempio, se una cella è stata denominata "Vendite" e un'altra cella viene denominata "VENDITE" nella stessa cartella di lavoro, quest'ultima sostituirà la prima cella.

Vedere anche

Operatori di calcolo e ordine di esecuzione delle operazioni

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×