Utilizzare le forme Transizione nei diagrammi di attività e di stato UML

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Aggiungere una stringa di transizione a una transizione in un diagramma o attività

  1. In un diagramma di stato o in un diagramma di attività fare doppio clic sulla forma Transizione o Flusso di controllo a cui si desidera aggiungere la stringa di transizione.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà transizione UML scegliere Transizione e quindi Evento. Fare clic su Nuovo, selezionare il tipo di evento desiderato e quindi fare clic su OK.

  3. Digitare un nome per l'evento e digitare o scegliere altri valori di proprietà desiderate. Fare clic su una scheda per aggiungere i vincoli, valori con tag o parametri, a seconda del tipo di evento che si sta creando. Fare clic su OK per tornare alla categoria transizione.

  4. Selezionare protezione per aggiungere una condizione di protezione. Digitare la condizione di protezione desiderato nella casella di testo.

  5. In Linguaggio scegliere il linguaggio desiderato.

  6. Fare clic sulla scheda Azioni e quindi scegliere Nuovo per creare un'espressione di azione. Selezionare il tipo di azione desiderata, fare clic su OK e quindi su Proprietà.

  7. Digitare il nome dell'azione e digitare o scegliere altri valori di proprietà. Fare clic su una categoria per aggiungere dettagli, argomenti (se disponibili), vincoli o valori con tag. Scegliere OK fino a chiudere la finestra di dialogo Proprietà transizione UML.

Sulla transizione verrà visualizzata la relativa stringa.

Suggerimento

Nei diagrammi di attività è possibile utilizzare le forme Ricezione segnale e Invio segnale per rappresentare in modo esplicito informazioni sugli eventi e sulle azioni solitamente specificati in una stringa di transizione. Per aggiungere le informazioni relative all'evento e all'azione a una forma Ricezione segnale o Invio segnale attenersi alla procedura illustrata sopra per l'aggiunta di una stringa di transizione a una transizione.

Indicare una transizione tra stati in un diagramma

  1. In un diagramma di stato trascinare una forma Transizione nella pagina di disegno.

  2. Associare il punto finale forma transizione senza freccia a una connessione punto Immagine del punto di connessione - X blu nella forma stato di origine.

  3. Associare il punto finale con freccia della forma Transizione a un punto di connessione sulla forma Stato di destinazione.

  4. Fare doppio clic sulla forma di transizione per aggiungere una stringa di transizione, inclusi un evento, condizione di protezione, un'espressione di azione e così via.

Suggerimento

Se in un diagramma di stato l'origine e la destinazione coincidono, utilizzare la forma Transizione ad arco. Associare i due punti finali della forma a due punti di connessione sulla stessa forma Stato.

Indicare una transizione fork complessa in un diagramma o attività

  1. In un diagramma di stato o in un diagramma di attività trascinare una forma Transizione (Fork) nella pagina di disegno.

  2. Utilizzare una forma di transizione per connettere lo stato di origine alla barra di transizione (divisione). Associare il punto finale forma transizione senza freccia a un punto di connessione Immagine del punto di connessione - X blu sullo stato di origine e il punto finale forma transizione (con una freccia) a un punto di connessione sulla barra.

  3. Usare le forme di transizione a cui connettersi stati di destinazione sulla barra di transizione (divisione). Associare i punti finali forma transizione senza frecce a punti di connessione Immagine del punto di connessione - X blu sulla barra e i punti finali forma transizione con frecce ai punti di connessione degli stati di destinazione.

Indicare una transizione di sincronizzazione complessa in un diagramma o attività

  1. In un diagramma di stato o in un diagramma di attività trascinare una forma Transizione (Join) nella pagina di disegno.

  2. Utilizzare le forme di transizione per collegare gli stati di origine alla barra di transizione (Join). Associare i punti finali forma transizione senza frecce di connessione punti Immagine del punto di connessione - X blu per gli stati di origine e i punti finali forma transizione con frecce ai punti di connessione sulla barra.

  3. Utilizzare la forma Transizione (freccia) per collegare la barra della forma Transizione (Join) allo stato di destinazione. Associare il punto finale senza freccia della forma Transizione a un punto di connessione sulla barra e il punto finale con la freccia della forma Transizione a un punto di connessione sulla forma Stato di destinazione.

Indicare che un segnale è stato inviato o ricevuto in un diagramma di attività

  1. In un diagramma di attività trascinare una forma Invio segnale o Ricezione segnale nella pagina di disegno.

  2. Associare il punto di controllo immagine del punto di manipolazione di controllo - rombo giallo di transizione della forma Segnale invio o Ricezione segnale a un punto di connessione Immagine del punto di connessione - X blu sulla forma Stato azione di origine.

  3. Associare il punto di controllo immagine del punto di manipolazione di controllo - rombo giallo di transizione della forma Segnale invio o Ricezione segnale a un punto di connessione della forma Stato azione di destinazione.

    Suggerimento: Per orientare in maniera corretta le forme Invio segnale e Ricezione segnale, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma, scegliere Forma e quindi fare clic su Ruota a sinistra o Ruota a destra.

  4. Fare doppio clic sulla forma Segnale invio o Ricezione segnale per aggiungere un nome, stereotipo, eventi, azioni, una condizione di protezione e altre proprietà.

Nota: Se viene utilizzata una forma Invio segnale o Ricezione segnale invece di una normale transizione di flusso di controllo, il simbolo di invio o ricezione del segnale sostituisce l'etichetta di invio segnale o evento sulla transizione.

Indicare il flusso di controllo in un diagramma di attività

  1. In un diagramma di attività trascinare una forma Flusso di controllo nella pagina di disegno.

  2. Associare il punto finale forma Flusso di controllo senza freccia a un punto di connessione Immagine del punto di connessione - X blu alla forma Stato azione o stato di origine.

  3. Associare il punto finale con freccia della forma Flusso di controllo a un punto di connessione sulla forma Stato azione o Stato di destinazione.

  4. Fare doppio clic sulla forma Flusso di controllo per aggiungere una stringa di transizione, inclusi un evento, una condizione guardia, un'espressione di azione e altro ancora.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×