Utilizzare i tipi di contenuto per gestire coerentemente il contenuto in un sito

In questo articolo vengono illustrati i concetti correlati all'utilizzo dei tipi di contenuto per la gestione del contenuto.

Nota : Per creare o gestire un tipo di contenuto del sito in un sito è necessario disporre almeno delle autorizzazioni Progettazione per tale sito.

Contenuto dell'articolo

Informazioni sui tipi di contenuto

Attributi dei tipi di contenuto

Gruppi di tipi di contenuto

Informazioni sull'ereditarietà degli attributi

Supporto dei tipi di contenuto per la gestione del contenuto

Informazioni sui tipi di contenuto

Nel corso di un singolo progetto, un'azienda può produrre vari tipi diversi di contenuto, ad esempio proposte, contratti legali, istruzioni operative e specifiche di progettazione dei prodotti. Un'azienda potrebbe avere l'esigenza, ad esempio, di raccogliere e mantenere diversi tipi di metadati relativi a ogni tipo di contenuto. Sono esempi di metadati un numero di conto, un numero di progetto o il responsabile di un progetto. Sebbene i documenti possano essere archiviati insieme in quanto sono correlati a un singolo progetto, è tuttavia possibile crearli, utilizzarli, condividerli e mantenerli con modalità diverse.

I tipo di contenuto consentono alle organizzazioni di organizzare, gestire e distribuire il contenuto in modo coerente in una raccolta siti. Tramite la definizione di tipi di contenuto per tipologie specifiche di documenti o prodotti a scopo informativo, un'organizzazione può garantire una gestione coerente del contenuto. I tipi di contenuto possono essere paragonati a modelli applicabili a un elenco o una raccolta ed è possibile applicare più modelli a un elenco o una raccolta, in modo che possa contenere più tipi di elementi o documenti.

Torna all'inizio

Attributi dei tipi di contenuto

È possibile definire tipi di contenuto per documenti, voci di elenco o cartelle. Ogni tipo di contenuto può specificare:

  • Le colonne (metadati) che si desidera assegnare agli elementi di questo tipo.

  • Il modello di documento che si desidera applicare ai nuovi elementi (solo per i tipi di contenuto per documenti).

  • Moduli personalizzati per la visualizzazione, la creazione di nuovi elementi o la modifica di elementi esistenti.

  • I flussi di lavoro per gli elementi con questo tipo di contenuto.

  • Soluzioni o caratteristiche personalizzate.

Gruppi di tipi di contenuto

Esistono due gruppi di tipi di contenuto che è possibile creare o utilizzare a seconda che si desideri utilizzarli in elenchi e raccolte in più siti di una raccolta siti oppure in una raccolta o un elenco specifico in un singolo sito.

Selezione dei tipi di contenuto per il sito nella finestra Impostazioni sito

  • Tipi di contenuto del sito I tipi di contenuto vengono definiti inizialmente per un sito nella raccolta tipi di contenuto del sito. I tipi di contenuto definiti a livello del sito sono detti tipi di contenuto del sito. I tipi di contenuto del sito sono disponibili per l'utilizzo in tutti i siti secondari del sito per il quale sono stati definiti. Se viene definito un tipo di contenuto del sito per il sito principale in una raccolta siti, ad esempio, tale tipo potrà essere utilizzato negli elenchi e nelle raccolte in tutti i siti di tale raccolta siti.

  • Tipi di contenuto per elenchi È possibile aggiungere singoli tipi di contenuto del sito a elenchi o raccolte e quindi personalizzarli per poterli utilizzare in tali elenchi o raccolte. Quando si aggiunge un tipo di contenuto del sito a un elenco o una raccolta, questo viene denominato tipo di contenuto per elenchi. I tipi di contenuto per elenchi sono elementi figlio dei tipi di contenuto del sito da cui vengono creati. I tipi di contenuto per elenchi possono migliorare la flessibilità delle raccolte documenti e degli elenchi, perché un singolo elenco o una singola raccolta può contenere più tipi di elementi o documenti, ognuno con metadati, criteri o comportamenti univoci. Affinché un elenco o una raccolta possa contenere più tipi di elementi o documenti, è necessario configurare la raccolta o l'elenco in modo che consenta più tipi di contenuto. In questo modo, il comando Nuovo per l'elenco o la raccolta elencherà tutti i tipi disponibili.

Torna all'inizio

Informazioni sull'ereditarietà degli attributi

I tipi di contenuto non vengono mai creati partendo da zero. È invece disponibile un insieme di tipi di contenuto predefiniti che è possibile utilizzare senza variazioni o personalizzare. I tipi di contenuto sono organizzati in una gerarchia che consente a un solo tipo di contenuto di ereditare le caratteristiche da un altro. Con questa struttura è possibile gestire intere categorie di documenti in modo coerente in tutta l'organizzazione. Nella tabella seguente vengono descritti i singoli tipi di contenuto di base e vengono indicati il gruppo correlato e il tipo di contenuto padre corrispondenti.

Tipo di contenuto

Descrizione

Tipo di contenuto padre

Sistema

Tutti i tipi di contenuto ereditano dal tipo di contenuto Sistema. Questo tipo di contenuto è bloccato e non può essere modificato.

Gruppo: tipi di contenuto per documenti

Tipo di contenuto

Descrizione

Tipo di contenuto padre

Documento

Creare un documento.

Elemento

Stile visualizzazione elenco

Creare uno stile per la visualizzazione elenco.

Documento

Immagine

Caricare un'immagine o una fotografia.

Documento

Pagina master

Creare una pagina master.

Documento

Pagina semplice

Creare una pagina semplice.

Documento

Pagina web part

Creare una pagina web part.

Documento

Modulo

Creare un modulo per la compilazione.

Documento

Collegamento a documento

Creare un collegamento a un documento in una diversa posizione.

Documento

Dublin Core Columns

Utilizzato per il set di elementi per metadati Dublin Core. Dublin Core Columns è una definizione di metadati standard del settore per i documenti. Per ulteriori informazioni, vedere Iniziativa per i metadati Dublin Core.

Documento

Gruppo: tipi di contenuto per elenchi

Tipi di contenuto

Descrizione

Tipo di contenuto padre

Evento

Creare una nuova riunione, una scadenza o un altro evento.

Elemento

Pianificazione e prenotazioni

Pianificare e prenotare una risorsa.

Evento

Prenotazioni

Prenotare una risorsa, come una sala riunioni.

Elemento

Pianificazione

Creare un nuovo appuntamento.

Elemento

Problema

Tenere traccia di un problema.

Elemento

Commento

Creare un nuovo commento di blog.

Elemento

Elemento

Creare un nuovo elemento di elenco.

Sistema

Contatto Asia orientale

Archiviare informazioni su un contatto professionale o personale.

Elemento

Contatto

Archiviare informazioni su un contatto professionale o personale.

Elemento

Messaggio

Creare un nuovo messaggio.

Elemento

Attività

Tenere traccia di un'attività che deve essere completata dall'utente o dal team a cui appartiene.

Elemento

Post

Creare un nuovo post di blog.

Elemento

Annuncio

Creare nuove notizie, informazioni di stato o altre comunicazioni brevi.

Elemento

Collegamento

Creare un nuovo collegamento a una pagina Web o a un'altra risorsa.

Elemento

Gruppo: tipi di contenuto per gruppo di lavoro

Tipo di contenuto

Descrizione

Tipo di contenuto padre

Circolare

Aggiungere una circolare.

Elemento

Festività

Aggiungere una nuova festività.

Elemento

Nuova parola

Aggiungere una nuova parola all'elenco.

Elemento

Avviso ufficiale

Aggiungere un nuovo avviso ufficiale.

Elemento

Promemoria telefonata

Aggiungere un nuovo promemoria per una telefonata.

Elemento

Risorsa

Aggiungere una nuova risorsa.

Elemento

Gruppo di risorse

Aggiungere un nuovo gruppo di risorse.

Elemento

Scheda orario

Aggiungere nuovi dati per una scheda orario.

Elemento

Utenti

Aggiungere nuovi utenti all'elenco.

Elemento

Notifica Novità

Aggiungere una nuova notifica Novità

Elemento

Gruppo: tipi di contenuto per cartelle

Tipo di contenuto

Descrizione

Tipo di contenuto padre

Discussione

Creare un nuovo argomento di discussione.

Cartella

Cartella

Creare una nuova cartella.

Elemento

Attività di riepilogo

Raggruppare e descrivere attività correlate che devono essere completate dall'utente o dal team a cui appartiene.

Cartella

Per definire un nuovo tipo di contenuto del sito personalizzato nella raccolta tipi di contenuto per un sito specifico, è necessario innanzitutto scegliere come punto di partenza un tipo di contenuto del sito padre esistente nella raccolta tipi di contenuto. Il nuovo tipo di contenuto del sito creato eredita tutti gli attributi del tipo di contenuto del sito padre, ad esempio il modello di documento, l'impostazione di sola lettura, i flussi di lavoro e le colonne. Dopo aver creato il nuovo tipo di contenuto del sito sarà possibile modificare qualsiasi attributo.

La figura seguente illustra i meccanismi di ereditarietà dei tipi di contenuto dai tipi di contenuto padre.

Ereditarietà per i tipi di contenuto

1. Questo tipo di contenuto del sito deriva dal tipo di contenuto Sistema.

2. Questi tipi di contenuto del sito sono basati sul tipo di contenuto Documento. Qualsiasi modifica apportata a questi tipi di contenuto non avrà alcun effetto sul tipo di contenuto padre (Documento).

3. Questo tipo di contenuto del sito è basato sul tipo di contenuto Piano di progetto. Qualsiasi modifica apportata a questo tipo di contenuto non avrà alcun effetto sul tipo di contenuto padre (Piano di progetto).

4. Questi tipi di contenuto per elenchi sono basati sui tipi di contenuto Progetto X e Scheda approvazione. Qualsiasi modifica apportata a questo tipo di contenuto per elenchi verrà applicata solo all'istanza di tale tipo di contenuto aggiunta all'elenco o alla raccolta.

Se si personalizza un tipo figlio con attributi non esistenti per il tipo padre, ad esempio con colonne aggiuntive, tali personalizzazioni non verranno riportate nel tipo padre. In altri termini, le modifiche degli attributi ereditati vengono applicate a catena verso il basso da padre a figlio, ma mai verso l'alto.

Le stesse regole sono valide anche per la creazione di un tipo di contenuto per elenchi. Se si personalizza un tipo per elenchi con attributi non esistenti per il tipo padre, ad esempio con colonne aggiuntive, tali personalizzazioni non verranno applicate al tipo padre. Si ricordi, inoltre, che è possibile personalizzare un tipo di contenuto per elenchi solo per l'elenco o la raccolta in cui è stato aggiunto. Le eventuali modifiche apportate agli attributi nel tipo padre, inoltre, sovrascriveranno gli attributi nel tipo figlio.

Torna all'inizio

Supporto dei tipi di contenuto per la gestione del contenuto

Tramite la definizione di tipi di contenuto del sito è possibile assicurare una gestione coerente di intere categorie di documenti all'interno dell'organizzazione. Ad esempio, tutti i documenti relativi ai risultati finali per i clienti potrebbero richiedere un insieme specifico di metadati, come numero di conto, numero di progetto e responsabile di progetto. È inoltre possibile assicurare che i numeri di conto e i numeri di progetto vengano associati ai documenti relativi ai risultati finali finiti per i clienti all'interno dell'organizzazione creando un tipo di contenuto del sito Risultati finali cliente che include le colonne obbligatorie per questi elementi dei metadati.

A titolo di esempio di come i tipi di contenuto possano essere di supporto per la gestione del contenuto, nella figura seguente è illustrato il nuovo tipo di contenuto Risultati finali cliente come opzione disponibile per la creazione di un nuovo documento nella raccolta documenti Risultati finali cliente.

Nuovo tipo di contenuto

Per tutti i tipi di documenti relativi ai risultati finali per i clienti inclusi nella raccolta siti che ereditano da questo tipo di contenuto del sito, gli utenti dovranno specificare le informazioni per tali colonne. Se è necessario tenere traccia di ulteriori metadati aggiuntivi correlati a questi documenti, è possibile aggiungere un'altra colonna obbligatoria al tipo di contenuto del sito Risultati finali cliente. In seguito sarà possibile aggiornare tutti i tipi di contenuto per elenchi figlio che ereditano da questo tipo di contenuto del sito, aggiungendo la nuova colonna a tutti i documenti relativi ai risultati finali per i clienti.

L'applicazione di metadati coerenti in più raccolte documenti è solo uno dei vantaggi a livello di gestione del contenuto offerto dai tipi di contenuto. Con i tipi di contenuto è infatti possibile anche associare capacità o attributi identici al contenuto in tutto il sito.

Se una raccolta o un elenco è impostato per consentire più tipi di contenuto, è possibile aggiungervi tipi di contenuto dal gruppo di tipi di contenuto disponibili per il sito. Uno dei principali vantaggi associati ai tipi di contenuto per elenchi e raccolte è costituito dalla possibilità di includere in un unico elenco o in un'unica raccolta più tipi di elementi e documenti, ognuno dei quali può essere caratterizzato da metadati, criteri e comportamenti univoci.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×