Utilizzare barre dei dati, scale di colori e set di icone per evidenziare i dati

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Importante : Parte del contenuto di questo argomento potrebbe non essere applicabile per alcune lingue.

Barre dei dati, scale di colori e set di icone sono i formati condizionali creare effetti visivi nei dati. Questi formati condizionali rendono più semplice confrontare i valori di un intervallo di celle nello stesso momento.

Barre dei dati, scale di colori e set di icone

Callout 1 Barre dei dati

Immagine del pulsante Scale di colori

Callout 3 Set di icone

Formattare le celle utilizzando le barre dei dati

Barre dei dati consente di individuare i numeri maggiori e minori, ad esempio toys venduti e nella parte inferiore di vendita in un giorno festivo report delle vendite. Una barra più lunga rappresenta un valore più grande e una barra più corta rappresenta un valore più piccolo.

  1. Selezionare l'intervallo di celle, la tabella o l'intero foglio a cui applicare la formattazione condizionale.

  2. Nella scheda Home fare clic su Formattazione condizionale.

    Formattazione condizionale
  3. Scegliere Barre dei dati e quindi fare clic su riempimento a tinta unita o un riempimento sfumato.

    Suggerimento : Quando si effettua una colonna con le barre dei dati più ampi, più semplice visualizzare le differenze tra i valori delle celle.

Formattare le celle utilizzando le scale di colori

Scale di colori aiuta a comprendere la distribuzione dei dati e delle varianti, ad esempio investimento restituisce nel tempo. Le celle sono ombreggiate con livelli di due o tre colori che corrisponde al minimo, punto intermedio e massime soglie.

  1. Selezionare l'intervallo di celle, la tabella o l'intero foglio a cui applicare la formattazione condizionale.

  2. Nella scheda Home fare clic su Formattazione condizionale.

    Formattazione condizionale
  3. Selezionare Scale di colori e quindi scegliere il formato di scala di colori desiderata.

    Il colore in alto rappresenta valori più grandi, il colore centrale, se presente, rappresenta valori intermedi e il colore in basso rappresenta i valori più piccoli.

Formattare le celle utilizzando set di icone

Usare una set di icone per presentare i dati nelle categorie di tre a cinque distinguono in base al valore di soglia. Ogni icona rappresenta un intervallo di valori e ogni cella verrà contrassegnata con l'icona che rappresenta l'intervallo. Ad esempio, un set di icone di tre utilizza un'icona per evidenziare tutti i valori che sono maggiore o uguale al 67%, un'altra icona per i valori minori 67% e maggiore o uguale a 33% e un'altra per i valori che sono meno di 33%.

  1. Selezionare l'intervallo di celle, la tabella o l'intero foglio a cui applicare la formattazione condizionale.

  2. Nella scheda Home fare clic su Formattazione condizionale.

    Formattazione condizionale
  3. Scegliere Set di icone e quindi fare clic su set di icone che si desidera.

    Suggerimento : Set di icone può essere combinato con altri formati condizionali.

Formattare le celle utilizzando le barre dei dati

Barre dei dati consente di individuare i numeri maggiori e minori, ad esempio toys venduti e nella parte inferiore di vendita in un giorno festivo report delle vendite. Una barra più lunga rappresenta un valore più grande e una barra più corta rappresenta un valore più piccolo.

  1. Selezionare l'intervallo di celle, la tabella o l'intero foglio a cui applicare la formattazione condizionale.

  2. Nella scheda Home, in Formato, fare clic su Formattazione condizionale.

    scheda home, gruppo formato

  3. Scegliere Barre dei dati e quindi fare clic su riempimento a tinta unita o un riempimento sfumato.

    Suggerimento : Quando si effettua una colonna con le barre dei dati più ampi, più semplice visualizzare le differenze tra i valori delle celle.

Formattare le celle utilizzando le scale di colori

Scale di colori aiuta a comprendere la distribuzione dei dati e delle varianti, ad esempio investimento restituisce nel tempo. Le celle sono ombreggiate con livelli di due o tre colori che corrisponde al minimo, punto intermedio e massime soglie.

  1. Selezionare l'intervallo di celle, la tabella o l'intero foglio a cui applicare la formattazione condizionale.

  2. Nella scheda Home, in Formato, fare clic su Formattazione condizionale.

    scheda home, gruppo formato

  3. Selezionare Scale di colori e quindi scegliere il formato di scala di colori desiderata.

    Il colore in alto rappresenta valori più grandi, il colore centrale, se presente, rappresenta valori intermedi e il colore in basso rappresenta i valori più piccoli.

Formattare le celle utilizzando set di icone

Usare una set di icone per presentare i dati nelle categorie di tre a cinque distinguono in base al valore di soglia. Ogni icona rappresenta un intervallo di valori e ogni cella verrà contrassegnata con l'icona che rappresenta l'intervallo. Ad esempio, un set di icone di tre utilizza un'icona per evidenziare tutti i valori che sono maggiore o uguale al 67%, un'altra icona per i valori minori 67% e maggiore o uguale a 33% e un'altra per i valori che sono meno di 33%.

  1. Selezionare l'intervallo di celle, la tabella o l'intero foglio a cui applicare la formattazione condizionale.

  2. Nella scheda Home, in Formato, fare clic su Formattazione condizionale.

    scheda home, gruppo formato

  3. Scegliere Set di icone e quindi fare clic su set di icone che si desidera.

    Suggerimento : Set di icone può essere combinato con altri formati condizionali.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Evidenziare motivi e tendenze con la formattazione condizionale

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×