Utilizzare Excel come calcolatrice

Anziché ricorrere a una calcolatrice, è possibile utilizzare Microsoft Office Excel per eseguire calcoli matematici.

In un foglio di lavoro è possibile immettere formula semplici per sommare, dividere, moltiplicare e sottrarre due o più valori numerici. È inoltre possibile immettere una formula in cui viene utilizzata la funzione SOMMA (anche nota come Somma automatica) per calcolare rapidamente il totale di una serie di valori senza doverli immettere manualmente. Dopo aver creato una formula, è possibile inserirla nelle celle adiacenti senza che sia necessario creare di nuovo la stessa formula.

Dopo avere acquisito familiarità con queste semplici formule, è possibile apprendere come creare formule complesse e provare a utilizzare alcune delle numerose funzione disponibili in Excel. Per ulteriori informazioni, vedere Cenni preliminari sulle formule e Elenco di funzioni del foglio di lavoro (in base alla categoria).

Per saperne di più

Ulteriori informazioni sulle formule semplici

Utilizzare una formula semplice per sommare, sottrarre, moltiplicare o dividere valori numerici

Utilizzare la funzione SOMMA per calcolare il totale dei valori numerici in una colonna o in una riga

Inserire una formula nelle celle adiacenti

Ulteriori informazioni sulle formule semplici

Il primo concetto da tenere presente è che tutte le formule iniziano con un segno di uguale (=). Per le formule semplici, è possibile digitare il segno di uguale seguito dai valori numerici che si desidera calcolare e dagli operatori matematici che si desidera utilizzare, ad esempio il segno più (+) per sommare, il segno meno (-) per sottrarre, l'asterisco (*) per moltiplicare e la barra (/) per dividere i valori immessi. Quando si preme INVIO, in Excel viene immediatamente calcolato e visualizzato il risultato della formula.

Se, ad esempio si digita una formula semplice in una cella (come =12,99+16,99 nella cella C6 nella figura seguente) e quindi si preme INVIO, in Excel il risultato viene calcolato e visualizzato nella cella. La formula viene visualizzata nella barra della formula.

Example of a simple formula

La formula immessa in una cella rimane visibile nella barra della formula e può essere visualizzata ogni volta che la cella viene selezionata.

Utilizzare la funzione Somma automatica

Per calcolare rapidamente il totale di una serie di valori senza doverli immettere manualmente in una formula, è possibile immettere una formula in cui viene utilizzata la funzione SOMMA, anche nota come Somma automatica.

Il pulsante Somma automatica è quello su cui è visualizzato il simbolo di "sommatoria", ovvero la sigma maiuscola dell'alfabeto greco. Questo pulsante può essere individuato in modo semplice in due posizioni sulla barra multifunzione, ovvero nel gruppo Modifica della scheda Home e nel gruppo Libreria di funzioni della scheda Formule.

Quando si seleziona una cella a destra o al di sotto di un intervallo di valori numerici e quindi si fa clic su Somma automatica, in Excel l'intervallo viene incluso automaticamente nella formula e vengono calcolati i valori.

AutoSum button

Facendo clic su Somma automatica viene immessa una formula che utilizza la funzione SOMMA per calcolare i valori numerici direttamente sopra o a sinistra della cella selezionata.

Per calcolare rapidamente il totale dei numeri per gennaio, è ad esempio sufficiente selezionare la cella B7 e quindi fare clic su Somma automatica. Intorno alle celle selezionate nella formula immessa nella cella B7 verrà visualizzata una cornice intermittente colorata. Dopo aver premuto INVIO, il risultato della formula verrà visualizzato nella cella selezionata (B7) e la formula verrà visualizzata nella barra della formula.

Preferenze dei clienti

Il risultato della formula è visualizzato nella cella B7. La formula viene visualizzata nella barra della formula ogni volta che la cella viene selezionata.

In una formula in cui viene utilizzata una funzione, ad esempio SOMMA, il riferimento di cella visualizzato tra le parentesi è l'argomento della formula. L'argomento determina i valori che verranno calcolati dalla formula. I due punti (:) nel riferimento di cella (B3:B6 nell'esempio) indicano che il riferimento di cella è costituito da un intervallo di celle. Le parentesi sono sempre obbligatorie in una formula in cui viene utilizzata una funzione, in quanto consentono di separare l'argomento dal nome della funzione nella formula.

Quando nell'argomento di una formula viene utilizzato un riferimento di cella al posto dei valori effettivi, in Excel il risultato della formula può essere aggiornato automaticamente ogni volta che vengono aggiornati i valori nelle celle a cui si fa riferimento.

Smettere di digitare più volte la stessa formula

Dopo aver creato una formula, è possibile copiarla in altre celle senza che sia necessario ricreare di nuovo la stessa formula.

Quando, ad esempio, si copia la formula della cella B7 nella cella C7 adiacente, la formula viene modificata automaticamente in base alla nuova posizione e vengono calcolati i valori numerici della colonna C.

Example of how the copied formula is immediately applied to the new column

La formula copiata fa riferimento ai valori della colonna C e consente di eseguire un calcolo su tali valori.

Torna all'inizio

Utilizzare una formula semplice per sommare, sottrarre, moltiplicare o dividere valori numerici

In una formula semplice è possibile immettere valori e operatori matematici per calcolare tali valori. Anziché immettere i valori direttamente nella formula, è tuttavia possibile anche fare riferimento alle celle contenenti i valori che si desidera calcolare. Se si utilizzano riferimento di cella in una formula, qualora vengano apportate modifiche ai valori, il risultato del calcolo della formula viene aggiornato automaticamente.

  1. In un foglio di lavoro fare clic sulla cella in cui si desidera immettere la formula.

  2. Digitare = all'inizio della formula.

  3. Per immettere il primo valore numerico, eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Digitare il valore che si desidera utilizzare.

      Suggerimento   Digitare, ad esempio, 10.

    • Selezionare la cella contenente il valore che si desidera utilizzare.

      Suggerimento   Selezionare, ad esempio, la cella A1.

  4. Per immettere l'operatore matematico da utilizzare, eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per utilizzare un segno di addizione (+) per sommare i valori della formula, digitare +

    • Per utilizzare un segno di sottrazione (-) per sottrarre i valori della formula, digitare -

    • Per utilizzare un segno di moltiplicazione (*) per moltiplicare i valori della formula, digitare *

    • Per utilizzare un segno di divisione (/) per dividere i valori della formula, digitare /

  5. Per immettere il valore numerico successivo, eseguire la procedura seguente:

    • Digitare il valore che si desidera utilizzare.

      Suggerimento   Digitare, ad esempio, 5.

    • Selezionare la cella contenente il valore che si desidera utilizzare.

      Suggerimento   Selezionare, ad esempio, la cella B1.

  6. Ripetere i passaggi 4 e 5 per tutti i valori e le operazioni matematiche che si desidera aggiungere nella formula.

    Suggerimento   Affinché un operatore abbia la precedenza nel calcolo, racchiudere l'operazione tra parentesi. Digitare, ad esempio =(10+5)*2 o =(A1+B1)*C1.

  7. Al termine dell'immissione della formula, premere INVIO.

    Per impostazione predefinita, il risultato della formula verrà visualizzato nella cella selezionata e la formula verrà visualizzata nella barra della formula.

Torna all'inizio

Utilizzare la funzione SOMMA per calcolare il totale dei valori numerici in una colonna o in una riga

Per calcolare il totale di una serie di valori numerici in una riga o in una colonna, non è necessario immettere tutti i valori manualmente in una formula. È invece possibile ricorrere a una formula predefinita in cui viene utilizzata la funzione SOMMA.

  1. In un foglio di lavoro fare clic in una cella al di sotto o a destra dei valori numerici che si desidera sommare.

  2. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Somma automatica Invio di documenti in altre posizioni.

    Suggerimento   La funzione Somma automatica è inoltre disponibile nel gruppo Libreria di funzioni della scheda Formule.

  3. Premere INVIO per visualizzare il risultato della funzione SOMMA nella cella selezionata.

    La formula verrà visualizzata nella barra della formula.

Suggerimento   Se si desidera calcolare il totale dei valori di una colonna in modo rapido, è possibile inserire i dati in una tabella di Excel e quindi aggiungere nella tabella una riga Totale in modo che sia possibile sommare immediatamente i valori della colonna. Per ulteriori informazioni, vedere Panoramica delle tabelle Excel.

Torna all'inizio

Inserire una formula nelle celle adiacenti

Quando si inserisce una formula nelle celle adiacenti, sia che si tratti di una riga o di una colonna, la formula viene modificata automaticamente per calcolare i valori della riga o della colonna corrispondente.

  1. In un foglio di lavoro selezionare la cella contenente la formula che si desidera inserire nelle celle adiacenti.

  2. Trascinare il quadratino di riempimento Avvio e uso di Progettazione tabelle sulle celle che si desidera riempire.

    Nota   Il quadratino di riempimento viene visualizzato per impostazione predefinita, ma se non è disponibile è necessario specificare un'opzione in Excel per abilitarlo.

    Per informazioni su come visualizzare il quadratino di riempimento, vedere Visualizzare o nascondere il quadratino di riempimento.

  3. Per scegliere la modalità di riempimento della selezione, fare clic su Opzioni riempimento automatico Button image e scegliere l'opzione desiderata.

Nota   Se il calcolo automatico della cartella di lavoro non è abilitato, quando si riempiono le celle non vengono eseguiti di nuovo i calcoli delle formule. Per verificare le opzioni di calcolo della cartella di lavoro, eseguire la procedura seguente:

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Office button image, quindi su Opzioni di Excel e infine sulla categoria Formule.

  2. In Opzioni di calcolo guardare sotto Calcolo cartella di lavoro.

    • Automatico    Le formule vengono ricalcolate automaticamente.

    • Automatico tranne che per le tabelle di dati    Le formule vengono ricalcolate automaticamente, a meno che la formula si trovi in una tabella dati.

    • Manuale    Le formule non vengono mai ricalcolate automaticamente.

    • Ricalcola cartella di lavoro prima del salvataggio    Questa opzione è disponibile solo se Calcolo cartella di lavoro è impostato su Manuale. Se questa casella di controllo è selezionata, le formule non vengono ricalcolate automaticamente fino a quando la cartella di lavoro non viene salvata. Si noti che diverse altre azioni possono comportare il salvataggio della cartella di lavoro, ad esempio l'utilizzo del comando Invia a.

Suggerimenti

  • È inoltre possibile riempire la cella attiva con la formula di una cella adiacente utilizzando il comando Riempimento disponibile nel gruppo Modifica della scheda Home oppure premendo CTRL+< (segno di minore) o CTRL+> (segno di maggiore) per riempire, rispettivamente, una cella al di sotto o a destra della cella contenente la formula.

  • Per copiare automaticamente in basso una formula e inserirla in tutte le celle adiacenti alle quali essa è applicabile, fare doppio clic sul quadratino di riempimento della prima cella che la contiene. Si supponga, ad esempio, che nelle celle A1:A15 e B1:B15 siano contenuti valori numerici e si digiti la formula =A1+B1 nella cella C1. Per copiare tale formula nelle celle C2:C15 (in modo che C2=A2+B2, C3=A3+B3 e così via), selezionare la cella C1 e fare doppio clic sul quadratino di riempimento.

  • Se si desidera un metodo ancora più rapido per utilizzare le formule, è possibile inserire i dati in una tabella di Excel e quindi creare una colonna calcolata semplicemente immettendo una formula affinché in Excel venga automaticamente utilizzata tale formula nell'intera colonna. Per ulteriori informazioni, vedere Panoramica delle tabelle Excel.


Torna all'inizio

Si applica a: Excel 2007



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua