Eseguire semplici operazioni matematiche in Excel

Uso delle funzioni in Excel 2013

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Una funzione è una formula predefinita utile per risparmiare tempo. È possibile, ad esempio, usare la funzione SOMMA per sommare molti numeri o celle e la funzione PRODOTTO per moltiplicare i valori.

Altre informazioni

Usare Somma automatica per sommare numeri

Sommare i numeri creando una formula

Somma automatica consente di sommare facilmente celle adiacenti in righe e colonne.

Per sommare quattro celle, non è sbagliato, ma certamente noioso, digitare =A3+A4+A5+A6.

Si può invece fare clic sulla cella a destra di una riga o sotto una colonna

e quindi nella scheda Home fare clic su Somma automatica,

verificare che la formula sia quella desiderata e fare di nuovo clic su Somma automatica.

Somma automatica è una comoda funzione per sommare automaticamente righe o colonne.

Facendo doppio clic in una cella in cui viene utilizzata Somma automatica,

noto subito che la formula contiene la funzione SOMMA.

Una funzione è una formula predefinita che consente di risparmiare tempo.

La sintassi, o grammatica, della funzione SOMMA è SOMMA, parentesi aperta,

argomenti, ovvero numeri o riferimenti a celle separati da punti e virgola, e infine parentesi chiusa.

Questa formula è SOMMA, A3, due punti, A6.

I due punti indicano che si tratta di un intervallo di celle.

La formula consente infatti di sommare le celle comprese tra A3 e A6.

La funzione SOMMA permette di risparmiare tempo quando si sommano poche celle,

ma diventa essenziale con intervalli di celle più estesi.

Se qui provo a utilizzare Somma automatica, viene considerata solo la cella adiacente e non l'intera colonna.

Il motivo è che la cella B5 è vuota.

Se B5 non fosse vuota,

le celle da B3 a B6 costituirebbero un intervallo adiacente di celle riconoscibile da Somma automatica.

Per sommare celle e intervalli di celle non adiacenti:

SOMMA, tenere premuto CTRL, fare clic sulle celle e gli intervalli di celle desiderati e premere INVIO.

Nella formula viene utilizzata la funzione SOMMA per sommare le celle contenenti numeri, mentre le celle vuote vengono ignorate.

La sottrazione è simile all'addizione, ma non esiste una funzione denominata SOTTRAZIONE.

Per sottrarre, si utilizza una semplice formula: numero o cella, segno meno, numero o cella successiva e così via.

È possibile sommare numeri anche se alcuni addendi sono negativi.

Il tasto di scelta rapida per Somma automatica è ALT+=, seguito da INVIO.

Questo equivale a 6 meno 3 più 4 meno 5.

È anche possibile sottrarre tra loro i risultati di due funzioni SOMMA.

SOMMA, selezionare un intervallo di celle, meno, SOMMA, selezionare un altro intervallo di celle e premere INVIO.

Come ho già detto prima per l'addizione, per moltiplicare celle, non è sbagliato,

ma certamente noioso, digitare =A3*A4*A5*A6.

Per velocizzare la moltiplicazione di numeri o celle, è possibile utilizzare la funzione PRODOTTO.

PRODOTTO è simile alla funzione SOMMA, ma consente di moltiplicare numeri, anziché sommarli.

Ecco un altro esempio di utilizzo delle funzioni per risparmiare tempo.

La sintassi della funzione PRODOTTO è PRODOTTO, parentesi aperta,

argomenti, ovvero numeri o riferimenti a celle separati da punti e virgola, e infine parentesi chiusa.

Per moltiplicare celle e intervalli di celle in un'unica formula:

PRODOTTO, tenere premuto CTRL, fare clic sulle celle e gli intervalli di celle desiderati e premere INVIO.

Nella formula viene utilizzata la funzione PRODOTTO per moltiplicare le celle contenenti numeri,

mentre le celle vuote vengono ignorate.

La divisione è simile alla moltiplicazione, ma non esiste una funzione denominata DIVISIONE.

Una semplice formula è: numero o cella, barra, numero o cella successiva e così via.

È possibile dividere i risultati di una funzione, ad esempio PRODOTTO, per quelli di un'altra, ad esempio SOMMA.

Questa formula consente di dividere il prodotto delle celle comprese tra B3 e B6

per la somma delle celle comprese tra C3 e C6.

Nel video successivo esamineremo l'ordine degli operatori.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×