Uso della Web part Ricerca contenuto invece della Web part Query contenuto per migliorare le prestazioni in SharePoint Online

Questo articolo illustra come migliorare le prestazioni sostituendo la Web part Query contenuto con la Web part Ricerca contenuto in SharePoint Server 2013 e SharePoint Online.

Una delle nuove caratteristiche più avanzate di SharePoint Server 2013 e SharePoint Online è la Web part Ricerca contenuto. Questa Web part usa l'indice di ricerca per recuperare rapidamente i risultati che vengono visualizzati all'utente. Usare la Web part Ricerca contenuto invece della Web part Query contenuto nelle pagine per migliorare le prestazioni per gli utenti.

L'uso di una Web part Ricerca contenuto invece di una Web part Query contenuto offrirà quasi sempre prestazioni migliori per il caricamento delle pagine in SharePoint Online. Sono necessarie altre operazioni di configurazione per ottenere la query corretta, ma si otterranno prestazioni migliori e una maggiore soddisfazione degli utenti.

Confronto tra i vantaggi a livello di prestazioni ottenuti con la Web part Ricerca contenuto invece che con la Web part Query contenuto

Gli esempi seguenti mostrano i miglioramenti relativi delle prestazioni che è possibile ottenere quando si usa una Web part Ricerca contenuto invece di una Web part Query contenuto. Gli effetti sono molto più evidenti con una struttura di sito complessa e query di contenuto molto ampie.

Il sito di esempio ha le caratteristiche seguenti:

  • 8 livelli di siti secondari.

  • Elenchi che usano un tipo di contenuto "fruit" personalizzato.

  • Nella Web part la query contenuto è molto ampia e restituisce tutti gli elementi con tipo di contenuto "fruit".

  • L'esempio usa solo 50 elementi negli 8 siti. Gli effetti saranno ancora più evidenti per siti con una quantità maggiore di contenuti.

Ecco una schermata dei risultati della Web part Query contenuto.

Istogramma in pila formattato consigliato

In Internet Explorer usare la scheda Rete degli strumenti per sviluppatori F12 per esaminare i dettagli per l'intestazione della risposta. Nella schermata seguente il valore per SPRequestDuration per questo caricamento di pagina è 924 millisecondi.

Trascinare un campo da una tabella al campo corrispondente in un'altra tabella

SPRequestDuration indica la quantità di lavoro eseguita sul server per preparare la pagina. Il passaggio dalle Web part Query contenuto alle Web part Contenuto da ricerca riduce significativamente il tempo necessario per il rendering della pagina. Al contrario, una pagina con una Web part Ricerca contenuto equivalente, che restituisce lo stesso numero di risultati, ha un valore SPRequestDuration pari a 106 millisecondi, come illustrato in questa schermata:

È possibile evidenziare le note per trovare passaggi importanti

Aggiunta di una Web part Ricerca contenuto in SharePoint Online

L'aggiunta di una Web part Ricerca contenuto è molto simile all'aggiunta di una normale Web part Query contenuto. Vedere la sezione "Aggiungere una Web part Ricerca contenuto" in Configurare una Web part Ricerca contenuto in SharePoint.

Creazione della query di ricerca appropriata per la Web part Ricerca contenuto

Dopo l'aggiunta di una Web part Ricerca contenuto, è possibile perfezionare la ricerca e restituire gli elementi desiderati. Per istruzioni dettagliate su questa operazione, vedere la sezione "Visualizzare contenuto configurando una query avanzata in una Web part Ricerca contenuto" in Configurare una Web part Ricerca contenuto in SharePoint.

Strumento di creazione e verifica di query

Per uno strumento di creazione e verifica di query complesse, vedere lo strumento per query di ricerca su Codeplex.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×