Usare una procedura guidata per creare un diagramma di Gantt

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per creare più facilmente un diagramma di Gantt è possibile usare la Creazione guidata Diagramma di Gantt per ottenere rapidamente il diagramma desiderato.

Prima di iniziare, sarà necessario aggiungere il comando Creazione guidata Diagramma di Gantt alla barra multifunzione di Project.

  1. Scegliere File > Opzioni > Personalizzazione barra multifunzione.

  2. Nella colonna destra fare clic sulla scheda in cui si vuole aggiungere il comando per la Creazione guidata Diagramma di Gantt (ad esempio Visualizzazione) e quindi fare clic su Nuovo gruppo.

    Creare un nuovo gruppo nella barra multifunzione di Project.

  3. Per aggiungere un nome per il nuovo gruppo (ad esempio Procedure guidate), fare clic su Nuovo gruppo (Personalizzato), fare clic su Rinomina, digitare il nuovo nome e quindi fare clic su OK.

  4. Nella colonna sinistra fare clic sulla freccia sotto a Scegli comandi da e quindi fare clic su Comandi non presenti sulla barra multifunzione.

    Scegliere un comando che non si trova sulla barra multifunzione.

  5. Scorrere verso il basso nella colonna sinistra e quindi fare clic su Creazione guidata Diagramma di Gantt. Evidenziare il nuovo gruppo creato nel passaggio 2 (nella colonna destra), fare clic su Aggiungi e quindi su OK.

    Aggiungere il comando Creazione guidata Diagramma di Gantt al nuovo gruppo della barra multifunzione di Project.

  6. Fare clic sulla scheda in cui si è aggiunta la procedura guidata (in questo esempio, nella scheda Visualizzazione), quindi fare clic su Creazione guidata Diagramma di Gantt. Seguire la procedura per creare il nuovo diagramma.

    Fare clic su Creazione guidata Diagramma di Gantt per creare più facilmente il nuovo diagramma.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×