Usare un'utilità per la lettura dello schermo per inserire una tabella in Word 2016

Usare un'utilità per la lettura dello schermo per inserire una tabella in Word 2016

Leggere a voce alta il simbolo con l'etichetta Contenuto dell'utilità per la lettura dello schermo. Questo argomento descrive come usare un'utilità per la lettura dello schermo con Office

Questo articolo è destinato alle persone che usano utilità per la lettura dello schermo con i prodotti Office e fa parte del set di contenuti sull'accessibilità di Office. Per informazioni di supporto generali, vedere la home page del supporto di Office.

Usare Word 2016 con la tastiera e l'Assistente vocale, l'utilità per la lettura dello schermo predefinita di Windows, per aggiungere una tabella a un documento specificandone le dimensioni o scegliendo tra diversi formati di tabella predefiniti.

Note : 

In questo argomento

Inserire una tabella specificandone le dimensioni

È possibile specificare le dimensioni di una tabella, ad esempio il numero di colonne e righe e la loro altezza e larghezza. Word inserisce una tabella di tipo griglia di base pronta per l'uso.

Nota : Per rendere una tabella il più possibile accessibile, è importante impostare una riga di intestazione.

  1. Selezionare il punto del documento in cui si vuole inserire la nuova tabella.

  2. Per aprire la finestra di dialogo Inserisci tabella, premere ALT+N, T e quindi I.

  3. Per specificare il numero di colonne della tabella, premere ALT+C e quindi digitare il numero di colonne.

  4. Per specificare il numero di righe, premere ALT+R e quindi digitare il numero di righe desiderate.

  5. Se si vogliono usare di nuovo queste dimensioni in futuro, premere ALT+S per selezionare l'opzione Imposta come predefinito per le nuove tabelle.

  6. Per chiudere la finestra di dialogo Inserisci tabella, premere TAB per passare al pulsante OK e quindi premere INVIO. Word aggiunge la tabella al documento.

    Nota : Per rendere più accessibile la tabella e permettere all'utilità per la lettura dello schermo di identificare le colonne della tabella in modo corretto, è necessario impostare una riga di intestazione.

  7. Per impostare una riga di intestazione, passare alla tabella nel documento e spostarsi su una cella. Premere ALT+JT per aprire la scheda Progettazione in Strumenti tabella. Viene pronunciato il nome della scheda.

  8. Premere TAB per passare alla casella di controllo Riga di intestazione e selezionarla.

  9. Premere ESC per tornare al corpo del documento. Premere la freccia GIÙ per spostarsi nel corpo della tabella.

  10. Passare alla tabella e digitare le informazioni nelle celle. Si sentirà quale riga e colonna sono selezionate e quali celle sono le celle dell'intestazione.

Inserire una tabella, selezionando uno dei formati predefiniti

Se si vuole usare Word per applicare automaticamente una formattazione, selezionare uno dei nove formati predefiniti per le tabelle.

  1. Selezionare il punto del documento in cui si vuole inserire la nuova tabella.

  2. Per scegliere uno dei formati di tabella predefiniti, premere ALT+N, T e quindi T per aprire il menu Tabelle veloci. È possibile scegliere da un elenco di nove formati di tabella predefiniti.

  3. Usare i tasti freccia GIÙ e freccia SU per spostarsi all'interno dell'elenco dei formati di tabella.

  4. Per selezionare il formato di tabella desiderato, premere INVIO. Word inserisce la tabella selezionata nel documento e imposta lo stato attivo nella parte superiore della tabella inserita.

  5. Premere TAB per spostarsi tra le celle e digitare le informazioni desiderate.

Eliminare una tabella

Se una tabella non è più necessaria, è possibile eliminarla dal documento.

  1. Aprire il documento e quindi passare alla tabella da eliminare. Quando lo stato attivo è sulla tabella, si sentirà una conferma, ad esempio "Nella tabella 1". Quando lo stato attivo viene spostato fuori dalla tabella, si sentirà che si è usciti dalla tabella.

  2. Per passare alla scheda Layout in Strumenti tabella, premere ALT e quindi premere J, L.

  3. Per eliminare l'intera tabella, premere D, T. La tabella viene eliminata e lo stato attivo torna al documento.

Vedere anche

Usare un'utilità per la lettura dello schermo per controllare l'ortografia e la grammatica in Word

Scelte rapide da tastiera per Microsoft Word 2016 per Windows

Attività di base in Word con un'utilità per la lettura dello schermo

Configurare il dispositivo per il supporto dell'accessibilità in Office 365

Come esplorare Word usando le funzionalità per l'accessibilità

Usare Word per Mac con la tastiera e VoiceOver, l'utilità per la lettura dello schermo predefinita di Mac OS, per aggiungere una tabella a un documento specificandone le dimensioni o scegliendo tra diversi formati di tabella predefiniti. Si può anche convertire il testo esistente in una tabella.

Note : 

  • Le nuove caratteristiche di Office 365 vengono rilasciate gradualmente per gli abbonati a Office 365, quindi l'app potrebbe non includere ancora queste caratteristiche. Per informazioni su come ottenere più rapidamente le nuove funzionalità, visitare la pagina Quando si ottengono le caratteristiche più recenti di Office 2016 per Office 365?.

  • Per le scelte rapide da tastiera, vedere Scelte rapide da tastiera in Word per Mac.

  • Questo argomento presuppone l'uso dell'utilità per la lettura dello schermo predefinita di Mac OS, VoiceOver. Per altre informazioni sull'uso di VoiceOver, passare a Guida utente di VoiceOver.

  • È consigliabile leggere e modificare documenti nella visualizzazione Layout di stampa. VoiceOver potrebbe non funzionare correttamente con le altre modalità di visualizzazione.

In questo argomento

Inserire una tabella

È possibile specificare le dimensioni di una tabella, ad esempio il numero di colonne e righe. Word 2016 per Mac inserisce una tabella di tipo griglia di base pronta per l'uso. Se si vuole usare Word 2016 per Mac per applicare automaticamente una formattazione, selezionare uno dei formati predefiniti per le tabelle.

Nota : Per rendere più accessibile la tabella e permettere all'utilità per la lettura dello schermo di identificare le colonne della tabella in modo corretto, è necessario impostare una riga di intestazione.

Specificare le dimensioni della tabella

  1. Posizionare il cursore all'interno del documento nella posizione in cui si vuole inserire la nuova tabella.

  2. Premere F6 finché non si sente: "Home, selezionato, scheda".

  3. Premere la freccia DESTRA una volta per passare alla scheda Inserisci, quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  4. Premere TAB finché non si sente "Tabella, pulsante Menu", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  5. Per specificare il numero di colonne della tabella, premere CTRL+OPZIONE+MAIUSC+freccia GIÙ, quindi premere la freccia DESTRA finché non si sente il numero desiderato.

  6. Per specificare il numero di righe, premere la freccia GIÙ finché non si sente il numero desiderato.

  7. Per inserire la tabella con le dimensioni selezionate, premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

    Word 2016 per Mac aggiunge la tabella al documento e sposta lo stato attivo nella cella superiore sinistra. Word seleziona automaticamente anche la scheda Struttura tabella nella barra degli strumenti.

  8. Per verificare che una riga di intestazione sia configurata, premere F6 finché non si sente "Struttura tabella, selezionata, scheda". Quindi premere TAB finché non si sente "Riga di intestazione, selezionata, casella di controllo". Se Riga intestazione non è selezionato, premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  9. Premere F6 per tornare al documento.

  10. Digitare le informazioni nelle celle. Premere TAB per passare alla cella successiva oppure MAIUSC+TAB per tornare alla cella precedente. Se si preme TAB nell'ultima cella, viene creata una nuova riga della tabella.

    Suggerimento : È anche possibile spostarsi tra le celle della tabella premendo CTRL+OPZIONE+una freccia nella direzione in cui ci si vuole spostare.

Formattare una tabella usando un formato predefinito

  1. Creare una tabella, come descritto in Specificare le dimensioni della tabella, e verificare che lo stato attivo si trovi all'interno della tabella.

  2. Dopo aver inserito la tabella, premere F6 finché non si sente "Struttura tabella, selezionata, scheda", quindi premere TAB finché non si sente "Griglia tabella, selezionata, pulsante".

  3. Per scegliere uno dei formati di tabella predefiniti, premere la freccia DESTRA finché non si sente il formato desiderato, quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE per applicarlo.

  4. Per tornare alla tabella, premere F6.

Aggiungere colonne o righe della tabella

È possibile espandere rapidamente la tabella aggiungendo altre righe o colonne.

  1. Verificare che lo stato attivo si trovi all'interno della tabella, quindi usare CTRL+OPZIONE+tasti di direzione per spostarsi all'interno della tabella per trovare il punto in cui aggiungere una nuova riga o colonna.

  2. Premere F6 finché non si sente "Struttura tabella, selezionata, scheda", quindi premere la freccia DESTRA finché non si sente "Layout, scheda".

  3. Premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE per aprire la scheda Layout.

  4. Premere TAB finché non si sente uno di questi messaggi:

    • "Inserisci sopra, pulsante" aggiunge una riga sopra la riga corrente.

    • "Inserisci sotto, pulsante" aggiunge una riga sotto la riga corrente.

    • "Inserisci a sinistra, pulsante" aggiunge una colonna a sinistra della colonna corrente.

    • "Inserisci a destra, pulsante" aggiunge una colonna a destra della colonna corrente.

  5. Premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE per inserire l'elemento selezionato nella tabella.

Eliminare una tabella

Se una tabella non è più necessaria, è possibile eliminarla dal documento.

  1. Verificare che lo stato attivo si trovi all'interno della tabella da eliminare.

  2. Premere F6 finché non si sente "Struttura tabella, selezionata, scheda" o "Layout, selezionato, scheda".

    Word memorizza qual è la scheda usata per ultima durante l'uso delle tabelle. Quando ci si trova sulla scheda Struttura tabella, premere la freccia DESTRA una volta, quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE per aprire la scheda Layout.

  3. Nella scheda Layout premere TAB finché non si sente "Elimina, pulsante Menu", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  4. Premere la freccia GIÙ finché non si sente "Elimina tabella", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

Modificare le proprietà della tabella

Oltre a usare i formati predefiniti, è possibile modificare le singole proprietà della tabella. Ad esempio, è possibile definire l'allineamento del testo, l'altezza delle righe, la larghezza delle colonne o scrivere testo alternativo per rendere la tabella più accessibile alle utilità per la lettura dello schermo.

  1. Verificare che lo stato attivo si trovi all'interno della tabella da modificare.

  2. Premere F6 finché non si sente "Struttura tabella, selezionata, scheda" o "Layout, selezionato, scheda".

    Word memorizza qual è la scheda usata per ultima durante l'uso delle tabelle. Quando ci si trova sulla scheda Struttura tabella, premere la freccia DESTRA una volta, quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE per aprire la scheda Layout.

  3. Nella scheda Layout premere TAB finché non si sente "Proprietà, pulsante", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  4. Il menu Proprietà tabella contiene cinque schede:

    • Tabella

    • Riga

    • Colonna

    • Cella

    • Testo alternativo

    Usare le frecce DESTRA e SINISTRA per trovare la scheda desiderata, quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE per aprire la scheda.

  5. Premere TAB per scorrere le opzioni nella scheda selezionata. VoiceOver indica come accedere alle singole opzioni. Ad esempio, nella scheda Tabella è possibile definire l'allineamento del testo per l'intera tabella.

  6. Per passare a un'altra scheda, premere TAB finché non si sente di nuovo il nome della scheda corrente, quindi usare i tasti di direzione per trovare la scheda desiderata e premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  7. Per chiudere il menu Proprietà tabella, premere TAB finché non si sente "OK, impostazione predefinita, pulsante", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE. Se non sono state modificate le impostazioni oppure se non si vogliono salvare le modifiche, premere ESC per chiudere il menu.

    Lo stato attivo torna sul pulsante Proprietà.

  8. Per tornare alla tabella, premere F6.

Convertire il testo in una tabella

È possibile creare una tabella convertendo il testo normale in tabella. Ad esempio, si potrebbe avere del testo che in un altro programma era formattato come tabella, ma che durante la copia in Word 2016 per Mac ha perso la formattazione.

  1. Selezionare il testo da convertire.

    Nota : Per ottenere risultati ottimali, il testo dovrebbe avere colonne separate da tabulazione e righe separate con INVIO.

  2. Premere F6 finché non si sente: "Home, selezionato, scheda".

  3. Premere la freccia DESTRA una volta per passare alla scheda Inserisci, quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  4. Premere TAB finché non si sente "Tabella, pulsante Menu", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

  5. Premere la freccia GIÙ finché non si sente "Converti testo in tabella", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE.

    Si apre il menu Converti il testo in tabella.

  6. Usare i tasti di direzione per esplorare le opzioni nel menu. Word fornisce il numero di righe e colonne più adatto al testo selezionato, ma è possibile modificare i valori singolarmente. VoiceOver indica come accedere alle singole opzioni.

  7. Per chiudere il menu Converti testo in tabella, premere TAB finché non si sente "OK, impostazione predefinita, pulsante", quindi premere CTRL+OPZIONE+BARRA SPAZIATRICE. Se non sono state modificate le impostazioni oppure se non si vogliono salvare le modifiche, premere ESC per chiudere il menu.

    Lo stato attivo torna sulla barra degli strumenti.

  8. Premere F6 per tornare al documento.

Vedere anche

Usare un'utilità per la lettura dello schermo per inserire e modificare il testo in Word

Scelte rapide da tastiera in Word per Mac

Attività di base in Word con un'utilità per la lettura dello schermo

Configurare il dispositivo per il supporto dell'accessibilità in Office 365

Come esplorare Word usando le funzionalità per l'accessibilità

Supporto tecnico per clienti con disabilità

Microsoft vuole offrire la miglior esperienza possibile a tutti i clienti. Se si hanno disabilità o domande relative all'accessibilità, contattare Microsoft Disability Answer Desk per ottenere assistenza tecnica. Il team di Disability Answer Desk è qualificato nell'uso di molte delle assistive technology più diffuse e può offrire assistenza nel linguaggio dei segni in inglese, spagnolo, francese e americano. Per trovare le informazioni di contatto per la propria area geografica, visitare il sito Microsoft Disability Answer Desk.

Gli utenti di enti pubblici, commerciali o aziendali possono contattare l'Answer Desk per l'accessibilità per le aziende.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×