Usare le funzioni predefinite di Excel per trovare dati in una tabella o in un intervallo di celle

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Riepilogo

In questo articolo viene descritto come trovare dati in una tabella (o un intervallo di celle) usando diverse funzioni predefinite in Microsoft Excel. Per ottenere lo stesso risultato, è possibile usare formule diverse.

Creare il foglio di lavoro di esempio

Questo articolo usa un foglio di lavoro di esempio per illustrare le funzioni predefinite di Excel. Si consideri l'esempio di riferimento a un nome dalla colonna A e la restituzione dell'età della persona dalla colonna C. Per creare questo foglio di lavoro, immettere i dati seguenti in un foglio di lavoro di Excel vuoto.

Verrà digitato il valore che si vuole trovare nella cella E2. È possibile digitare la formula in una cella vuota dello stesso foglio di lavoro.

A

B

C

D

E

1

Nome

Dept

Età

Trova valore

2

Henry

501

28

Mary

3

Stan

201

19

4

Mary

101

22

5

Larry

301

29

Definizioni di termine

Questo articolo usa i termini seguenti per descrivere le funzioni predefinite di Excel:

Termine

Definizione

Esempio

Matrice di tabelle

L'intera tabella di ricerca

A2: C5

Valore

Valore da trovare nella prima colonna di Table_Array.

E2

Matrice
-oppure-
Vettore

Intervallo di celle che contiene i valori di ricerca possibili.

A2: A5

Indice

Numero di colonna in Table_Array per cui deve essere restituito il valore corrispondente.

3 (terza colonna in Table_Array)

Result_Array
-oppure-
Risultato

Intervallo che contiene una sola riga o colonna. Deve avere le stesse dimensioni di matrice o vettore.

C2: C5

Intervallo

Valore logico (vero o falso). Se vero o omesso, viene restituita una corrispondenza approssimativa. Se falso, cercherà una corrispondenza esatta.

FALSO

Top_cell

Questo è il riferimento da cui si vuole basare l'offset. Top_Cell deve fare riferimento a una cella o a un intervallo di celle adiacenti. In caso contrario, OFFSET restituisce il #VALUE! .

Offset_Col

Questo è il numero di colonne, a sinistra o a destra, per cui si vuole fare riferimento alla cella superiore sinistra del risultato. Ad esempio, "5" come argomento Offset_Col specifica che la cella in alto a sinistra nel riferimento corrisponde a cinque colonne a destra di riferimento. Offset_Col può essere positivo (ovvero a destra del riferimento iniziale) o negativo, ovvero a sinistra del riferimento iniziale.

Funzioni

RICERCA ()

La funzione ricerca trova un valore in una singola riga o colonna e corrisponde a un valore nella stessa posizione in una riga o colonna diversa.

Di seguito è riportato un esempio di sintassi della formula di ricerca:

   = RICERCA (valore; vettore; risultato)


La formula seguente trova l'età di Mary nel foglio di lavoro di esempio:

   = RICERCA (E2; A2: A5; C2: C5)

La formula usa il valore "Mary" nella cella E2 e trova "Mary" nel vettore di ricerca (colonna A). La formula corrisponde quindi al valore della stessa riga nel vettore dei risultati (colonna C). Poiché "Maria" è nella riga 4, ricerca restituisce il valore della riga 4 nella colonna C (22).

Nota: La funzione ricerca richiede che la tabella venga ordinata.

Per altre informazioni sulla funzione ricerca , fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base seguente per visualizzare l'articolo:
 

Come usare la funzione di ricerca in Excel

VLOOKUP ()

La funzione di ricerca verticale o VLOOKUP viene usata quando i dati sono elencati in colonne. Questa funzione Cerca un valore nella colonna più a sinistra e lo confronta con i dati di una colonna specificata nella stessa riga. È possibile usare VLOOKUP per trovare dati in una tabella ordinata o non ordinata. L'esempio seguente usa una tabella con dati non ordinati.

Di seguito è riportato un esempio di sintassi della formula VLOOKUP :

    = VLOOKUP (valore, Table_Array, indice, intervallo)

La formula seguente trova l'età di Mary nel foglio di lavoro di esempio:

   = VLOOKUP (E2; A2: C5; 3; FALSO)

La formula usa il valore "Mary" nella cella E2 e trova "Mary" nella colonna a sinistra (colonna A). La formula corrisponde quindi al valore nella stessa riga in Column_Index. In questo esempio viene usato "3" come Column_Index (colonna C). Poiché "Mary" è nella riga 4, VLOOKUP restituisce il valore della riga 4 nella colonna C (22).

Per altre informazioni sulla funzione VLOOKUP , fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
 

Come usare VLOOKUP o Cerca. ORIZZ per trovare una corrispondenza esatta

INDEX () e MATCH ()

È possibile usare le funzioni indice e confronta insieme per ottenere gli stessi risultati ottenuti con ricerca o VLOOKUP.

Di seguito è riportato un esempio della sintassi che combina index e match per produrre gli stessi risultati di ricerca e VLOOKUP negli esempi precedenti:

    = INDEX (Table_Array; MATCH (valore; matrice; 0); indice)

La formula seguente trova l'età di Mary nel foglio di lavoro di esempio:


= INDICE (A2: C5; MATCH (E2; A2: A5; 0); 3)

La formula usa il valore "Mary" nella cella E2 e trova "Mary" nella colonna A. Corrisponde quindi al valore della stessa riga nella colonna C. Poiché "Mary" è nella riga 4, la formula restituisce il valore della riga 4 nella colonna C (22).

Nota Se nessuna delle celle in matrice corrisponde a valore ("Mary"), questa formula restituirà #N/A.
Per altre informazioni sulla funzione Indice , fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

Come usare la funzione index per trovare dati in una tabella

OFFSET () e MATCH ()

Puoi usare le funzioni offset e Confronta insieme per produrre gli stessi risultati delle funzioni dell'esempio precedente.

Di seguito è riportato un esempio di sintassi che combina offset e confronta per produrre gli stessi risultati di ricerca e VLOOKUP:

   = OFFSET (top_cell; MATCH (valore; matrice; 0); Offset_Col)

Questa formula trova l'età di Mary nel foglio di lavoro di esempio:

   = OFFSET (A1; CORRISPONDENZA (E2; A2: A5; 0); 2)

La formula usa il valore "Mary" nella cella E2 e trova "Mary" nella colonna A. La formula corrisponde quindi al valore della stessa riga, ma a due colonne a destra (colonna C). Dato che "Mary" è nella colonna A, la formula restituisce il valore della riga 4 nella colonna C (22).

Per altre informazioni sulla funzione offset , fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
 

Come usare la funzione offset

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×