Usare la configurazione guidata di Office 365 per eseguire una migrazione IMAP

La configurazione guidata avanzata può eseguire verifiche automatizzate per scoprire com'è configurato l'ambiente corrente e quindi, in base ai dati trovati, consigliare un percorso verso Office 365. Se si indica alla Configurazione guidata di Office 365 che il sistema di posta elettronica di origine usa IMAP e si hanno meno di 151 casette postali, viene consigliato di usare la Configurazione guidata di Office 365 per copiare la posta elettronica degli utenti in Office 365 usando la migrazione IMAP.

È anche possibile eseguire una migrazione IMAP con l'Interfaccia di amministrazione di Exchange. Per informazioni sui passaggi, vedere Eseguire la migrazione di cassette postali di Google Apps a Office 365 o Eseguire la migrazione di altri tipi di cassette postali IMAP a Office 365.

Prerequisiti

Per prepararsi per la migrazione IMAP, assicurarsi che siano soddisfatti alcuni prerequisiti:

Attività di migrazione IMAP

Eseguire la migrazione di cassette postali IMAP a Office 365 presenta una panoramica del processo di migrazione IMAP. Leggere questo articolo per altre informazioni prima di continuare.

Ecco le attività da completare quando si è pronti per iniziare:

Nella pagina dell'Interfaccia di amministrazione di Office 365, in Home, fare clic su Vai alla configurazione. Configurazione dell'interfaccia di amministrazione di Office 365

Nel primo passaggio è necessario indicare a Office 365 che si è proprietari del dominio o dei domini che si stanno per spostare in Office 365.

Nota : È necessario ripetere questo passaggio per ogni dominio di cui si è proprietari e che si vuole usare in Office 365.

  1. Nella pagina Personalizzare la configurazione scegliere Sì, devo copiare i dati per gli utenti e quindi:

    • Nella casella Qual è il sistema di posta elettronica corrente? scegliere IMAP (outlook.com, Hotmail, Gmail).

    • Nella casella Quanti sono gli utenti dell'organizzazione? specificare il numero di utenti (meno di 151).

    Nota : Per usare la Configurazione guidata di Office 365 per eseguire la migrazione dei messaggi di posta elettronica a Office 365, è necessario che il numero di utenti sia minore di 151. È tuttavia possibile eseguire la Configurazione guidata di Office 365 più volte per la migrazione di più di 150 account IMAP.

  2. Nella pagina Cosa c'è da sapere su domini e DNS scegliere Inizia.

    Se si vogliono altre informazioni sui domini, guardare il video nella pagina.

  3. Nella pagina Quale dominio si vuole usare? immettere il dominio, ad esempio contoso.com.

  4. La pagina Aggiungere questo record TXT per mostrare il proprio <nome dominio> contiene un record TXT specifico per il proprio dominio nel formato "MS=ms########". Aggiungerlo all'host DNS. Per le istruzioni, vedere Creare record DNS per Office 365 quando si gestiscono i record DNS.

    Dopo aver aggiunto il record TXT all'host DNS, attendere qualche minuto e quindi scegliere Il record è stato aggiunto per procedere con il passaggio successivo.

    Aggiungere un record per verificare di essere proprietari del dominio

    Nota : Il record TXT viene in genere verificato rapidamente, ma se viene visualizzato un errore attendere qualche minuto e quindi selezionare di nuovo Il record è stato aggiunto.

  5. Nella pagina È stato verificato che si è proprietari di <nome dominio> selezionare Avanti.

In questo passaggio l'account dell'amministratore verrà aggiornato in base al dominio aggiunto e quindi si potrà usare Configurazione guidata di Office 365 per aggiungere utenti.

  1. Nella pagina A questo punto verrà eseguito l'aggiornamento di Office 365 a <nome dominio> individuare il nuovo nome utente dell'account dell'amministratore, selezionarlo e quindi scegliere Aggiorna utenti selezionati per aggiornare l'account dell'amministratore in modo da usare il nuovo dominio.

    Nella finestra di dialogo Disconnettersi per portare a termine la modifica selezionare Disconnetti per continuare. Sarà necessario accedere con il nuovo nome utente. La Configurazione guidata di Office 365 torna nel passaggio di configurazione a cui si era arrivati quando è stato eseguito l'accesso.

    Nota : Se si esegue la Configurazione guidata di Office 365 più volte, sarà necessario aggiungere l'account dell'amministratore solo la prima volta.

    Scegliere Disconnetti per completare la modifica dell'account dell'amministratore
  1. Dopo l'accesso, verrà visualizzata la pagina L'aggiunta degli utenti verrà ignorata. Selezionare Avanti.

  2. Leggere le informazioni nella pagina Prepararsi a copiare i dati in Office 365 e selezionare Avanti.

  3. Nella pagina Aggiungere nuovi utenti immettere un nome, un cognome e un alias di posta elettronica nella tabella e quindi scegliere + Aggiungi riga (1) per immettere altri utenti.

    È anche possibile scegliere Usa un file CSV per aggiungere gli utenti in blocco (2) per aggiungere molti utenti contemporaneamente.

    Al termine scegliere Aggiungi questi utenti.

    Aggiungere utenti al tenant di Office 365
  4. Nella pagina <numero di utenti> è stato aggiunto correttamente scegliere Avanti e seguire le istruzioni per installare le app di Microsoft Office. Se l'abbonamento non include le app desktop, è possibile che questa pagina non venga visualizzata.

    È anche possibile ignorare questa pagina e installare le app in seguito.

  5. Nella pagina Copiare i dati selezionare ogni utente di cui eseguire la migrazione della posta elettronica e, nella casella Indirizzo di posta elettronica di origine, immettere l'account abilitato per IMAP da cui copiare la posta elettronica. Questo account può essere uguale all'indirizzo di Office 365 se il nome utente e il dominio sono identici, ma può essere anche un indirizzo di Gmail, di outlook.com e così via.

  6. Immettere la Password del sistema di posta elettronica di origine di ogni utente e quindi fare clic su Avanti per avviare la copia dei messaggi.

  7. Nella pagina Aggiungere la connessione al server immettere il nome del server IMAP, il numero di Porta e il valore di Sicurezza e quindi scegliere Copia.

    Per Gmail i valori sono:

    • Server IMAP: imap.gmail.com

    • Porta: 993

    • Sicurezza: SSL

    Per le istruzioni su come determinare il nome del server IMAP, vedere Altre informazioni sulla configurazione della connessione del server IMAP.

  8. Nella pagina Stato di avanzamento della copia dei dati è possibile monitorare lo stato della migrazione. Dopo aver completato la migrazione, fare clic su Avanti per continuare a configurare i domini, come descritto in Aggiungere utenti e domini in Office 365.

    Nota : Se si prevede di eseguire la Configurazione guidata di Office 365 più volte, scegliere la X nell'angolo in alto a destra per uscire dalla procedura guidata e, quando richiesto, scegliere No, voglio ricominciare. In questo modo è possibile rieseguire la procedura guidata se si vuole copiare la posta elettronica in batch più piccoli. Quando si completa l'ultimo batch, è possibile terminare la configurazione del dominio.

Vedere anche

Eseguire la migrazione di cassette postali IMAP a Office 365

Modalità di migrazione della posta elettronica a Office 365

Suggerimenti per ottimizzare le migrazioni IMAP

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×