Usare il catalogo app per rendere disponibili app aziendali personalizzate per l'ambiente SharePoint Online

Gli amministratori di SharePoint Online possono creare un sito Catalogo app per rendere disponibili le app create internamente per l'installazione da parte degli utenti, quando questi esplorano le app usando il filtro Dall'organizzazione nella pagina Contenuto del sito. I proprietari dei siti possono quindi aggiungere queste app per personalizzare i siti con specifiche funzionalità o per visualizzare informazioni.

Dopo avere creato un sito Catalogo app, è possibile usarlo per caricare app personalizzate sviluppate dall'organizzazione. Per caricare app personalizzate, è sufficiente caricare un documento in una raccolta e impostare alcune proprietà. È possibile usare il sito Catalogo app per eseguire operazioni come l'installazione di app personalizzate o di terze parti nei siti per gli utenti (anche denominata distribuzione delle app). È anche possibile gestire le richieste di app da parte degli utenti.

Per ulteriori informazioni sulle opzioni per lo sviluppo di app personalizzate per SharePoint Online, vedere: Creare app per SharePoint e Confronto tra app per SharePoint e soluzioni SharePoint. Per ulteriori informazioni sulla creazione di un'app priva di codice tramite Microsoft Access, vedere Creare un'app Access.

Il primo passaggio consiste nel creare la raccolta siti Catalogo app, se non è già stata creata.

Anche se non si prevede di rendere disponibili app personalizzate interne, non sarà possibile eseguire operazioni come la modifica delle impostazioni di acquisto per SharePoint Store finché non si crea una raccolta siti Catalogo app. È possibile avere una sola raccolta siti Catalogo app per ogni tenant di SharePoint Online, ma occorre crearla una sola volta.

  1. Accedere a Office 365 con l'account di amministratore di SharePoint Online.

  2. Accedere all'interfaccia di amministrazione di SharePoint.

    Icona di avvio delle app per la nuova interfaccia di amministrazione
  3. Selezionare App dalla barra di avvio veloce a sinistra delle barre e quindi selezionare Catalogo app.

  4. Selezionare Crea nuovo sito catalogo app e quindi selezionare OK.

    Finestra di dialogo Sito Catalogo app con l'opzione Crea nuovo sito catalogo app selezionata.
  5. Nella pagina Crea raccolta siti catalogo app immettere le informazioni richieste, quindi selezionare OK.

    Finestra di dialogo Crea catalogo app

Inizio pagina

Dopo avere creato il sito Catalogo app, è possibile accedervi nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint (come descritto in precedenza) selezionando App e quindi facendo clic su Catalogo app. La visualizzazione del catalogo app potrebbe richiedere un po' di tempo. Il sito Catalogo app include una raccolta documenti per le app per Office e una raccolta documenti per le app per SharePoint, nonché un elenco che registra le richieste di app da parte degli utenti del sito.

Schermata della home page di un sito Catalogo app.

Dopo avere creato una raccolta siti Catalogo app, è possibile caricare qualsiasi app personalizzata sviluppata dall'organizzazione, in modo che gli utenti possano trovarla e installarla quando esplorano le app nella sezione Dall'organizzazione.

  1. Nella home page del sito Catalogo app selezionare il riquadro Distribuire applicazioni per SharePoint o Distribuire applicazioni per Office, a seconda del tipo di app da caricare.

    Riquadri della Guida introduttiva al sito del catalogo delle app con Distribuire applicazioni per SharePoint evidenziato.
  2. Nella raccolta di app appropriata selezionare nuova app.

    Catalogo app per SharePoint Online con il pulsante Nuovo evidenziato
  3. Passare alla cartella contenente l'app da caricare, selezionare il file e fare clic su Apri.

  4. Nella finestra di dialogo Aggiungi documento aggiungere eventuali commenti sulla versione dell'app, quindi fare clic su OK.

  5. Nella finestra di dialogo App per SharePoint fare clic sui puntini di sospensione (...) accanto alla colonna del nome, fare clic sui puntini di sospensione successivi (...) e quindi fare clic su Proprietà.

    Catalogo app per SharePoint con l'app selezionata
  6. Nel modulo della finestra delle proprietà controllare o aggiornare il Nome per l'app. È anche possibile specificare elementi come Descrizione breve o Descrizione. Non tutte le informazioni elencate nella finestra di dialogo delle proprietà sono necessarie per il caricamento dell'app. Seguire le istruzioni visualizzate per gli elementi come le dimensioni delle immagini.

  7. Se si desidera utilizzare un'icona per l'app, è possibile specificare un URL per l'icona nel campo URL icona.

  8. Se si desidera assegnare una categoria all'app, in modo che venga visualizzata in una specifica categoria, selezionare o specificare una Categoria.

  9. Se si vuole, è possibile inserire il Nome editore.

  10. Se è disponibile un sito o una posizione in cui gli utenti dell'app possono accedere alla Guida per l'app, è possibile specificare un URL per la Guida nel campo URL supporto.

  11. Nei pochi campi successivi è possibile aggiungere fino a cinque immagini o screenshot per l'app e un URL a un video. Le dimensioni delle immagini devono essere di 512 px per 384 px. È anche possibile aggiungere descrizioni a ogni immagine o video.

  12. Verificare che la casella di controllo Abilitata sia selezionata per consentire agli utenti di aggiungere l'app ai siti.

  13. Se si vuole che l'app venga elencata nella visualizzazione contenuto Degne di nota del Catalogo app, selezionare la casella di controllo In primo piano.

  14. Se visibile, nella casella Licenze di hosting specificare il numero di licenze che si prevede di usare.

  15. Selezionare Salva.

Nota : Se si desidera rendere disponibili app di terze parti per la ricerca e l'installazione da parte degli utenti, è sufficiente acquistare una licenza del tipo "site license" per tali app. Quando si acquista una licenza del tipo "site license" per un'app di terze parti da SharePoint Store, le app verranno visualizzate automaticamente in App che è possibile aggiungere.

Inizio pagina

Se si desidera che gli utenti utilizzino una particolare app, è possibile distribuire tale app in raccolte siti, percorsi gestiti o modelli di sito specifici. La distribuzione di un'app consiste essenzialmente nell'installazione di tale app in un sito, in modo da renderla disponibile per l'utilizzo da parte degli utenti. Le app distribuite vengono visualizzate nella pagina Contenuto del sito di un sito.

È possibile distribuire un'app di terze parti, o distribuire un'app personalizzata.

Distribuire un'app di terze parti   

Se si acquista una licenza per un'app di terze parti, tale app viene automaticamente resa disponibile per l'installazione da parte degli utenti quando questi esplorano le app nella sezione App che è possibile aggiungere.

Finestra di dialogo App che è possibile aggiungere, con l'app evidenziata

Se tuttavia si vuole rendere disponibile l'app per l'uso senza che gli utenti debbano cercarla e installarla, è possibile distribuirla.

  1. Se l'app non è stata già acquistata, è prima necessario acquistarla. Per informazioni su come eseguire questa operazione, vedere Acquistare un'app da SharePoint Store.

  2. Nel sito Catalogo app, fare clic su Impostazioni Pulsante Impostazioni di Office 365 e quindi su Aggiungi un'app.

  3. Selezionare l'app che si vuole aggiungere, quindi selezionare Attendibile quando richiesto.

    Finestra di richiesta relativa all'attendibilità dell'app con l'opzione Attendibile selezionata
  4. Nella pagina Contenuto del sito individuare l'app che si desidera distribuire.

  5. Selezionare i puntini di sospensione (...) accanto all'app, selezionare nuovamente i puntini di sospensione (...) nel callout per visualizzare il menu, quindi selezionare Distribuzione. Per alcune app il comando Distribuzione potrebbe essere visualizzato nel primo callout.
    il comando distribuzione è disponibile nel callout delle proprietà per un'app nel sito catalogo app.

  6. Nella pagina Gestisci distribuzione app digitare l'URL per ogni raccolta siti in cui si vuole distribuire l'app, quindi selezionare Aggiungi per aggiungerlo all'elenco.

  7. Nella sezione Percorsi gestiti utilizzare il pulsante Aggiungi per specificare i percorsi gestiti in cui deve essere disponibile l'app.

  8. Nella sezione Modelli di sito utilizzare il pulsante Aggiungi per specificare i modelli di sito in cui deve essere disponibile l'app.

  9. Scegliere OK.

  10. Se viene richiesto se si vuole considerare attendibile l'app, selezionare Attendibile.

Inizio pagina

Distribuire un'app personalizzata   

Se si carica un app personalizzata nel catalogo app, questa viene automaticamente resa disponibile per l'installazione da parte degli utenti quando questi esplorano le app nella sezione Dall'organizzazione. Se si desidera rendere l'app disponibile per l'utilizzo senza che gli utenti del sito debbano installarla, è possibile distribuirla.

  1. Per poter distribuire un'app personalizzata, è primo necessario caricarla nel sito Catalogo app. Per indicazioni dettagliate su come eseguire questa operazione, consultare la sezione Aggiungere app personalizzate al sito Catalogo app di questo articolo.

  2. Dopo avere caricato l'app, è necessario aggiungerla come app al sito Catalogo app, in modo che venga visualizzata nella pagina Contenuto del sito del catalogo app. Nel sito Catalogo app passare a Impostazioni Pulsante Impostazioni di Office 365 quindi fare clic su Aggiungi un'app.

  3. Selezionare l'app che si vuole aggiungere, quindi fare clic su Attendibile quando richiesto.

    Pulsante Attendibile evidenziato
  4. Nella pagina Contenuto del sito individuare l'app che si desidera distribuire.

  5. Fare clic sui puntini di sospensione (...) accanto all'app, fare nuovamente clic sui puntini di sospensione (...) nel callout per visualizzare il menu, quindi fare clic su Distribuzione. Per alcune app il comando Distribuzione potrebbe essere visualizzato nel primo callout.
    il comando distribuzione è disponibile nel callout delle proprietà per un'app nel sito catalogo app.

  6. Nella pagina Gestisci distribuzione app digitare l'URL per ogni raccolta siti in cui si desidera distribuire l'app, quindi fare clic su Aggiungi per aggiungerlo all'elenco.

  7. Nella sezione Percorsi gestiti utilizzare il pulsante Aggiungi per specificare i percorsi gestiti in cui deve essere disponibile l'app.

  8. Nella sezione Modelli di sito utilizzare il pulsante Aggiungi per specificare i modelli di sito in cui deve essere disponibile l'app.

  9. Fare clic su OK.

  10. Se viene richiesto se si desidera considerare attendibile l'app, fare clic su Attendibile.

    Note : 

    • Potrebbero essere necessari fino a 30 minuti per la distribuzione dell'app.

    • Se si distribuisce un'app che aggiunge comandi al callout dell'elemento per le raccolte documenti o gli elenchi, tali comandi sono visibili agli utenti. Se invece si distribuisce un'app che include controlli personalizzati della barra multifunzione o un'app part, possono essere necessari ulteriori passaggi per rendere visibili agli utenti i comandi dell'interfaccia utente per l'app.

Inizio pagina

Se non si desidera più rendere disponibile una specifica app per l'installazione da parte degli utenti, è possibile rimuoverla dal catalogo app. Qualsiasi istanza dell'app che è già stata aggiunta ai siti dagli utenti verrà mantenuta, ma l'app non potrà più essere aggiunta degli utenti ad altri siti.

  1. Nel sito Catalogo app selezionare l'elenco App per SharePoint.

  2. Selezionare l'app da rimuovere.

  3. Nella barra multifunzione, nella scheda File, fare clic su Elimina documento per rimuovere l'app.

    Pulsante Elimina documento evidenziato sulla barra multifunzione File
  4. Nella finestra di dialogo fare clic su OK per confermare che si desidera spostare l'elemento nel Cestino.

Inizio pagina

Risorse

Queste informazioni sono risultate utili?

Ottimo! Altri commenti?

Cosa possiamo migliorare?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

×