Usare filtri dei dati, sequenze temporali e grafici pivot per analizzare i dati delle tabelle pivot

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

È possibile usare i filtri dei dati e le sequenze temporali per filtrare i dati delle tabelle pivot e verificare quali sono i filtri applicati. I grafici pivot offrono una rappresentazione visiva della tabella pivot, semplificando l'analisi delle tendenze.

Altre informazioni

Creare una tabella pivot per analizzare dati esterni

Creare una tabella pivot per analizzare i dati di più tabelle

Visualizzare calcoli diversi nei campi valore di una tabella pivot

Creare un grafico pivot

Tipi di grafico disponibili

In Excel sono disponibili molti strumenti avanzati per l'analisi dei dati delle tabelle pivot.

Puoi usare i filtri dei dati e le sequenze temporali per filtrare i dati delle tabelle pivot

e puoi verificare rapidamente quali sono i filtri applicati.

Per aggiungere un filtro dei dati, fai clic su una cella nella tabella pivot per visualizzare la scheda Strumenti tabella pivot.

Fai clic su Analizza, quindi su Inserisci filtro dati. La finestra di dialogo Inserisci filtro dati contiene opzioni per ogni campo della tabella pivot.

Seleziona i campi a cui vuoi applicare i filtri dei dati, quindi fai clic su OK.

Modifica la dimensione dei filtri di dati, spostali dove vuoi e applicali alla tabella pivot.

Per verificare i libri di cucina e i romanzi venduti nel mese di ottobre nei negozi di Bellevue e Seattle,

nel filtro dei dati relativo al genere fai clic su Cucina, premi CTRL e quindi fai clic su Romanzi.

Nel filtro dei dati relativo alla data fai clic sul mese di ottobre. Nel filtro dei dati relativo al negozio fai clic su Bellevue, quindi premi CTRL e seleziona Seattle.

Nella tabella pivot sono ora visualizzati solo i libri di cucina e i romanzi venduti nel mese di ottobre nei negozi di Bellevue e Seattle.

Per reimpostare i filtri dei dati, fai clic su Cancella filtro nella parte superiore destra di ogni filtro dei dati.

Per aggiungere una sequenza temporale, fai clic su una cella nella tabella pivot. Nella scheda Analizza fai clic su Inserisci sequenza temporale.

La finestra di dialogo Inserisci sequenza temporale contiene un'opzione per ogni campo data della tabella pivot, quindi solo un campo in questo esempio.

Seleziona il campo e fai clic su OK.

Modifica le dimensioni della sequenza temporale, quindi spostala dove vuoi.

Nella parte superiore destra della sequenza temporale fai clic sulla freccia GIÙ e scegli un intervallo di tempo, ad esempio Giorni.

Usa il dispositivo di scorrimento per spostarti lungo la sequenza temporale.

Seleziona il giorno, fai clic su un'estremità del selettore e trascinala per includere il periodo di tempo desiderato.

Nella tabella pivot sono ora visualizzate le vendite per il periodo di tempo specifico.

Puoi usare insieme le sequenze temporali e i filtri dei dati per filtrare i dati della tabella pivot.

Per reimpostare la sequenza temporale, fai clic sul pulsante Cancella filtro nella parte superiore destra della sequenza temporale.

I grafici pivot offrono una rappresentazione visiva della tabella pivot, semplificando l'analisi delle tendenze.

Per creare un grafico pivot, fai clic su una cella nella tabella pivot. Fai clic su Analizza, quindi su Grafico pivot.

Nella finestra di dialogo Inserisci grafico fai clic sul tipo di grafico da usare, quindi fai clic su OK.

Per informazioni sui diversi tipi di grafico, vedi il collegamento disponibile nel riepilogo del corso.

Sposta il grafico e modificane le dimensioni, se necessario. Quando applichi le sequenze temporali e i filtri di dati, il grafico si aggiorna automaticamente.

Abbiamo quindi spiegato come usare le tabelle pivot. Ovviamente, c'è sempre molto altro da imparare.

Controlla quindi il riepilogo del corso alla fine e, soprattutto, prova a scoprire Excel 2013 in prima persona.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×