Usare blocchi predefiniti per creare rapidamente una pubblicazione in Publisher

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

I blocchi predefiniti sono parti di contenuto riutilizzabili archiviate in raccolte, come informazioni aziendali, titoli, calendari, bordi e annunci pubblicitari. È possibile accedere ai blocchi predefiniti e riutilizzarli in qualsiasi momento. È possibile anche creare e salvare blocchi predefiniti personalizzati, suddividerli in categorie, scrivere una descrizione e assegnare parole chiave per semplificarne l'individuazione. I blocchi predefiniti personalizzati possono includere qualsiasi combinazione di grafica, testo e persino altri blocchi predefiniti.

Raccolte di blocchi predefiniti

Quattro delle cinque raccolte di blocchi predefinite sono disponibili nella scheda Inserisci, nel gruppo Blocchi predefiniti. La quinta raccolta , Informazioni aziendali, è disponibile nel gruppo Testo.

Gruppo Blocchi predefiniti in Publisher 2010

Le cinque raccolte contengono:

  • Parti di pagina: elementi strutturali preformattati per la pubblicazione, come titoli, intestazioni laterali e brani.

  • Calendari: calendari mensili preformattati. È possibile selezionare il mese corrente o quello successivo nella raccolta oppure selezionare mese e anno da Raccolta blocchi predefiniti.

  • Bordi e oggetti decorativi: elementi grafici come bordi e cornici.

  • Annunci pubblicitari: elementi di annunci pubblicitari preformattati, come i coupon.

  • Informazioni aziendali: insiemi di informazioni aziendali.

Inserire un blocco predefinito da una raccolta

  1. Nel riquadro Esplorazione pagine selezionare la pagina della pubblicazione nella quale si desidera inserire il blocco predefinito.

  2. Fare clic su Inserisci e quindi sulla raccolta di blocchi predefiniti da usare.

  3. Scorrere per trovare il blocco predefinito desiderato oppure fare clic su Altro <nome raccolta> per aprire la Raccolta blocchi predefiniti.

  4. Fare clic per inserire il blocco predefinito, quindi spostarlo e ridimensionarlo in base alle esigenze.

Creare un blocco predefinito

È possibile creare un blocco predefinito personalizzato, come un'immagine o un bordo.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento da salvare come blocco predefinito e scegliere Salva come blocco predefinito.

  2. Nella finestra di dialogo Crea nuovo blocco predefinito immettere le informazioni seguenti relative al blocco predefinito:

    • Titolo: creare un nome per il blocco predefinito.

    • Descrizione: aggiungere una descrizione facoltativa dello scopo del blocco predefinito.

    • Raccolta: decidere in quale delle cinque raccolte inserire il blocco predefinito.

    • Mostra nella raccolta: selezionare questa casella di controllo per rendere il blocco predefinito disponibile nella raccolta.

    • Categoria: selezionare una delle categorie predefinite per la raccolta oppure digitare il nome di una nuova categoria.

    • Parole chiave: immettere parole chiave per semplificare la ricerca dei blocchi predefiniti.

Suggerimento :  I blocchi predefiniti personalizzati vengono salvati come file PBB in \Utenti\<nome utente>\AppData\Roaming\Microsoft\Publisher Building Blocks. La cartella AppData è nascosta per impostazione predefinita.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Queste informazioni sono risultate utili?

Che cosa possiamo migliorare?

Che cosa possiamo migliorare?

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti