Usare Office 2016 per sincronizzare i file di Office che vengono aperti

Usare Office 2016 per sincronizzare i file di Office che vengono aperti

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Con Office 2016 e OneDrive for Business è possibile modificare e condividere documenti in collaborazione direttamente dalle app di Office come Word, Excel, PowerPoint e Visio. Se si sincronizzano i file nel computer, OneDrive e Office interagiscono per sincronizzare i documenti e permettono di lavorare con altre persone su documenti condivisi nello stesso momento.

Nota : Per collaborare e condividere documenti in questo modo, è necessario un computer Windows che esegua l'ultima versione di Office 2016 (versione a portata di clic 16.0.6741.2027 o versione successiva) e OneDrive for Business come parte di un abbonamento Office 365 Business.

Cosa fare quando viene visualizzato un conflitto di sincronizzazione di Office?

Questa impostazione è attiva solo quando si inizia a usare Office 2016 per la prima volta e si salvano i file in OneDrive for Business. Office 2016 sincronizza i file automaticamente. Tuttavia, potrebbero verificarsi dei conflitti quando l'esecuzione di un programma di Office si interrompe in modo imprevisto oppure in caso di problemi che si verificano quando due utenti modificano un documento contemporaneamente.

Configurare le impostazioni di collaborazione e conflitto di sincronizzazione dei file per il Client di sincronizzazione di OneDrive

È possibile configurare OneDrive in modo da gestire gli eventuali conflitti di sincronizzazione:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona della nuvola blu OneDrive for Business OneDrive - <nome azienda> nell'area di notifica della barra delle applicazioni e quindi selezionare Impostazioni.

    Client di sincronizzazione di OneDrive for Business

    Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona di OneDrive.

  2. Selezionare la scheda Office.

    Screenshot della scheda Office in Impostazioni nel nuovo client di sincronizzazione di OneDrive for Business

  3. Per interrompere l'uso di Office 2016 per la sincronizzazione dei file di Office, deselezionare la casella di controllo Usa Office 2016 per sincronizzare i file di Office che apro.

    Nota : Se si deseleziona la casella di controllo Usa Office 2016 per sincronizzare i file di Office che apro, le eventuali modifiche apportate dall'utente e da altre persone ai file di Office non vengono più unite automaticamente. Non sarà più possibile neanche condividere un documento direttamente dalle app di Office.

  4. In Conflitti di sincronizzazione scegliere una delle operazioni seguenti:

    • Fammi scegliere se unire le modifiche o mantenere entrambe le copie: questa opzione fa sì che, per un file di Office (Word, Excel, PowerPoint o Visio), il client di sincronizzazione di OneDrive chieda all'utente se vuole mantenere entrambe le copie del file oppure aprire il file in Office per unire le modifiche.

    • Mantieni sempre entrambe le copie (rinomina la copia in questo computer): questa opzione consente di mantenere automaticamente entrambe le copie del file con nomi differenti.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×