Un utente guest non riceve le conversazioni di gruppo tramite posta elettronica

Con l'accesso guest in Gruppi di Office 365 le organizzazioni possono collaborare con utenti esterni che usano account di posta elettronica che non fanno parte di Office 365. Se l'utente guest invitato è elencato come membro del gruppo ma non riceve alcun messaggio di posta elettronica o conversazione di gruppo, verificare le condizioni seguenti:

Verificare quindi se l'utente guest è stato invitato da SharePoint Online e da Azure Active Directory B2B. In questo caso, probabilmente si è verificato un problema di configurazione nella directory. Chiedere all'amministratore IT di risolvere il problema seguendo questa procedura in tre passaggi:

  1. Scaricare e installare il modulo Active Directory PowerShell V2 e l'Assistente per l'accesso ai Microsoft Online Services.

  2. Eseguire una serie di comandi di PowerShell per recuperare le proprietà dell'account utente guest.

  3. Correggere la configurazione dell'account guest.

  1. Scaricare e installare la versione a 64 bit del modulo Microsoft Azure Active Directory PowerShell V2. Per altre informazioni, vedere Azure AD.

  2. Scaricare e installare la versione a 64 bit dell'Assistente per l'accesso ai Microsoft Online Services: Assistente per l'accesso ai Microsoft Online Services per professionisti IT RTW.

  1. Connettersi a Microsoft PowerShell usando le credenziali di amministratore della società.

  2. Eseguire il cmdlet seguente:

    Connect-AzureAD
  3. Nella pagina Immissione credenziali immettere le credenziali di amministratore globale di Office 365. Per altre informazioni sui ruoli in Office 365, vedere Assegnare ruoli di amministratore in Office 365.

    OPPURE

  1. Immettere i comandi seguenti nella finestra di PowerShell. Premere INVIO dopo ogni comando.

    Install-module azuread
    $adminusername=<global admin username>
    
    $adminpassword=<global admin password> 
    
    $password=ConvertTo-SecureString $adminpassword -AsPlainText –Force
    
    $credential=New-Object System.Management.Automation.PsCredential($adminusername,$password)
    
    $cred=Get-Credential -cred $credential
    
    Connect-AzureAD -cred $cred
  2. Cercare l'utente invitato e le proprietà in base all'indirizzo di posta elettronica specificato nella proprietà OtherMail.

    Get-AzureADUser -All $true | ?{$_.OtherMails -eq " misconfiguredguestemail@organization.com"} | fl
  3. Se il campo SMTP principale è vuoto e il campo OtherMail contiene più valori, l'account utente guest non è configurato correttamente. Ecco un esempio:

    Esempio di account utente guest non configurato correttamente

Opzione 1: Rimuovere l'indirizzo di posta elettronica dalla proprietà OtherMail. In questo modo la proprietà OtherMail diventerà una proprietà a valore singolo che ha lo stesso indirizzo di posta elettronica di quello dell'utente guest invitato. Quando si rimuove l'indirizzo di posta elettronica, l'utente perde l'accesso a tutti i file di SharePoint Online concessi a tale indirizzo.

  Ecco il comando per rimuovere l'indirizzo:

Get-AzureADUser -ObjectId <<Userobjectid_from_above>> | Set-AzureADUser -OtherMails "<<Desired email address>>"

OPPURE

Opzione 2: Eliminare l'utente e aggiungerlo di nuovo al gruppo. Se eliminato, l'utente perde l'accesso a tutti i file di SharePoint Online concessi al proprio indirizzo di posta elettronica.

Argomenti correlati

Amministrazione della directory di Azure AD

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×