Trucchi e suggerimenti relativi alle formule

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando si inizia a creare formule, tenere presenti le procedure consigliate seguenti. È anche bene essere a conoscenza di errori comuni che è possibile apportare quando si creano le formule.

Procedure consigliate per la creazione di formule

La tabella seguente riepiloga le procedure consigliate per l'immissione delle formule.

Seguire questa procedura consigliata

Eseguendo le operazioni seguenti:

Modificare facilmente il tipo di riferimento       

Nota: Questo non si applica a Excel per il Web.

Per passare tra riferimenti relativi, assoluti e misti:.

  1. Selezionare la cella contenente la formula.

  2. Nella barra della formula Icona del pulsante selezionare il riferimento da cambiare.

  3. Premere F4 per passare da un tipo di riferimento all'altro.

Copiare rapidamente le formule   

Per immettere rapidamente la stessa formula in un intervallo di celle, selezionare l'intervallo che si vuole calcolare, digitare la formula e quindi premere CTRL + INVIO. Ad esempio, se si digita = somma (a1: B1) nell'intervallo C1: C5 e quindi si preme CTRL + ENTER, Excel immette la formula in ogni cella dell'intervallo usando a1 come riferimento relativo.

Utilizzare Completamento automatico formule    

Per semplificare la creazione e la modifica delle formule e ridurre l'incidenza di errori di digitazione e di sintassi, usare Completamento automatico formule. Dopo aver digitato un = (segno di uguale) e le lettere iniziali (le lettere iniziali fungono da trigger di visualizzazione), Excel visualizza un elenco dinamico di funzioni e nomi validi sotto la cella. Dopo aver inserito la funzione o il nome nella formula usando un trigger di inserimento (premendo TAB o facendo doppio clic sull'elemento nell'elenco), Excel Visualizza gli argomenti appropriati. Quando si compila la formula, la digitazione di un punto e virgola può fungere anche da trigger di visualizzazione: Excel può visualizzare altri argomenti. È possibile inserire funzioni o nomi aggiuntivi nella formula e, man mano che si digitano le prime lettere, viene di nuovo visualizzato un elenco dinamico in cui è possibile effettuare una selezione.

Utilizzare le descrizioni delle funzioni   

Se non si ha familiarità con gli argomenti di una funzione, è possibile usare il comando Descrizione funzione visualizzato dopo aver digitato il nome della funzione e una parentesi di apertura. Fare clic sul nome della funzione per visualizzare l'argomento della Guida associato o fare clic sul nome di un argomento per selezionare l'argomento corrispondente nella formula.

Vedere anche

Rilevare gli errori nelle formule

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×